L’Università di Cagliari, in qualità di spoke, ha attivato grazie ai fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) procedure competitive denominate "Bandi a cascata". Queste procedure, nel rispetto delle disposizioni sugli aiuti di Stato, i concorsi e i contratti pubblici, sono indette per coinvolgere soggetti esterni al Progetto PNRR, con l'obiettivo di assegnare finanziamenti per attività di ricerca e per l'acquisto di forniture, beni e servizi necessari alla sua attuazione.

In questa pagina, cliccando sui bottoni qui sotto, è possibile reperire tutte le informazioni e la documentazione sui singoli bandi pubblicati dall’ateneo.

Il presente bando a cascata è collegato all’Iniziativa “Security Rights in Cyber Space – SERICS”, con cui si intendono promuovere attività di ricerca nell’ambito della sicurezza informatica. Possono partecipare tutte le università statali e quelle non statali riconosciute dal Ministero dell’Università e della Ricerca, anche in forma associata. Sono previste quattro linee di ricerca, per un totale di 3.884.000 euro. Le attività dei progetti dovranno concludersi entro il 31 dicembre 2025.