Cos’è e a chi è rivolto?
Image
consueling

Il Servizio di Counseling psicologico dell’Università di Cagliari si propone come risorsa utile per aiutare gli studenti a vivere in modo positivo il proprio percorso formativo universitario, nei modi e nei tempi previsti, prevenendo abbandoni o ritardi negli studi.

Tutte le varie tipologie di interventi e di supporto sono gratuite e strettamente confidenziali.

È noto che scegliere il percorso universitario da intraprendere, così come l’intero periodo legato agli studi universitari, rappresentino per gli studenti fasi decisive nel passaggio verso il futuro adulto e lavorativo, e facciano da cornice al raggiungimento di tappe importanti nello sviluppo del proprio senso di identità e della realizzazione di sé.

In questi passaggi evolutivi si misurano e si evidenziano risorse e limiti degli studenti, è quindi necessario offrire loro la possibilità di un sostegno utile a fronteggiare le sfide emotive, cognitive e relazionali che possono presentarsi.

Gli studenti universitari possono avvalersi del Servizio di Counseling psicologico di ateneo per interventi di supporto psicologico. Le situazioni che generalmente motivano tale richiesta possono essere:

  • difficoltà di adattamento al contesto universitario
  • blocchi, ansia e difficoltà di rendimento agli esami
  • demotivazione allo studio
  • confusione sulla scelta degli studi
  • difficoltà nella gestione dello stress
  • difficoltà di concentrazione
  • disagi psicologici di diversa natura (ansia, umore depresso, fobia sociale, attacchi di panico, etc…)
  • difficoltà a elaborare eventi traumatici
  • problemi legati all’identità, alla percezione di sé e della propria immagine corporea
  • difficoltà nelle relazioni familiari e sociali
Come si accede?

Il servizio è fruibile durante tutto l’anno accademico e si trova presso il Palazzo del Balice, Via Università 40, Cagliari (Direzione per la Didattica e l’Orientamento - Servizio di Orientamento).

Gli psicologi/psicoterapeuti sono:
- Daniela Degortes, psicologa, psicoterapeuta
- Paola Piras, psicologa, psicoterapeuta
- Daniele Pisu, psicologo, psicoterapeuta

Per concordare un appuntamento si può:
- mandare una e-mail a: counselingpsicologico@unica.it
- telefonare al numero 070 6752143, 070 6752353 o al numero 070 6752480, dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 14.30

 

Informativa sul trattamento dei dati personali

L'Università degli Studi di Cagliari è titolare del trattamento dei dati personali ai sensi delle norme del regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, e del Codice in materia di protezione dei dati personali D.Lgs. 196/2003, nel rispetto della dignità umana, dei diritti e delle libertà fondamentali della persona.
L’informativa sul trattamento dati per la categoria di interessato STUDENTI e la finalità ORIENTAMENTO IN ITINERE (DirDid) è pubblicata nella pagina dedicata alla Privacy.

  • Accoglienza e consulenza iniziale. La consulenza iniziale è costituita da un primo colloquio conoscitivo ed è finalizzata principalmente a offrire allo studente uno spazio e un tempo dove esporre apertamente il proprio problema, in un clima orientato all’ascolto, al rispetto e all’assenza di giudizio. Con l’aiuto degli psicologi del servizio, lo studente ha modo di focalizzare meglio la propria difficoltà e valutare l’inizio di un percorso di counseling mirato.
  • Supporto psicologico individuale. Al termine della consulenza iniziale, lo studente può scegliere di avvalersi di un intervento di supporto psicologico individuale. L’intervento consta di 4 incontri a cadenza settimanale della durata di 50-60 minuti ciascuno cui segue, a distanza di 3 mesi, un incontro di follow-up. Gli incontri sono finalizzati a supportare lo studente ad ampliare la conoscenza di sé, a chiarire e ridefinire il significato dei vissuti emotivi e delle difficoltà sperimentate nella situazione problematica, ad attivare le risorse utili a fronteggiarla nel miglior modo possibile.
  • Invio presso altri professionisti e servizi di salute mentale territoriali. Al termine della consulenza iniziale, è possibile che lo studente desideri intraprendere un intervento specialistico a lungo termine (es.: psicoterapia) oppure che l’intervento di supporto psicologico circoscritto al counseling non sia appropriato o sia insufficiente rispetto alla difficoltà presentata. In questi casi, le psicologhe avranno cura di fornire allo studente dei contatti utili a cui rivolgersi presso i servizi di salute mentale territoriali.

Sviluppo di attività promozionali, divulgative, informative, formative, psico-educative per la promozione del benessere psicologico in ambito scolastico e universitario, su argomenti quali: il distress psicologico, la motivazione allo studio, la gestione dell’ansia e dello stress, la negoziazione e la gestione delle relazioni conflittuali, la comunicazione, la gestione del tempo, l’intelligenza emotiva e le life skills, i comportamenti salutari e la prevenzione riguardo l’alimentazione, l’attività fisica, la sessualità, etc…

Oltre che in occasione delle Giornate dell’Orientamento, tali attività potranno essere sviluppate e programmate sulla base di altre iniziative eventualmente già calendarizzate nelle diverse scuole superiori e nelle facoltà dell’ateneo.

Queste attività sono destinate sia agli studenti che alle figure del personale scolastico e universitario maggiormente a contatto con loro, principalmente per far conoscere gli interventi offerti dal Servizio di Counseling Psicologico di Ateneo e per facilitare le modalità di accesso al servizio stesso.

La scelta del corso di studio universitario è un passo importante perché riguarda il tuo futuro personale e professionale e contribuisce a definire “chi vuoi essere” e “cosa vuoi fare”. Scegliere è un processo complesso che ci porta a confrontarci con dubbi e perplessità di varia natura.
I dubbi e le incertezze sono esperienze di crescita importanti, ma spesso possono ostacolare una scelta consapevole del percorso di studio.

Di che si tratta?

È uno spazio che offre la possibilità di un colloquio di orientamento individuale con uno degli psicologi del Servizio di Counseling psicologico dell’Università di Cagliari, dove poter esplorare le motivazioni, i processi decisionali, gli interessi e gli obiettivi personali connessi alla scelta universitaria.

A chi è rivolto?

Agli studenti degli ultimi 2 anni delle scuole secondarie superiori e ai neo diplomati.

Come funziona

Il colloquio della durata di circa 30 minuti, avviene tramite prenotazione e viene svolto in modalità video-chiamata sulle piattaforme online Skype o Teams.

Gli appuntamenti saranno fissati in ordine cronologico di ricezione della richiesta.

Il servizio può garantire una disponibilità massima di 14 colloqui individuali a settimana.

Modalità di contatto

Puoi richiedere un colloquio su Skype o su Teams compilando e inviando il modulo cliccando sul link sottostante.

Una volta effettuata la prenotazione attraverso il modulo online sarai ricontattato via mail per definire le modalità dell’appuntamento.