UniCa UniCa News Notizie Università, la nuova era dopo il COVID

Università, la nuova era dopo il COVID

Oggi, venerdì 12 giugno, a partire dalle 21 su VIDEOLINA andrà in onda una speciale puntata di “Monitor” interamente dedicata all’Ateneo di Cagliari. La trasmissione di approfondimento curata dalla redazione giornalistica del TG del Gruppo editoriale L’UNIONE SARDA ospita il Rettore Maria Del Zompo, il Prorettore alla Didattica Ignazio Putzu e il Delegato di Ateneo per l’ICT Gianni Fenu. Conduce in studio Andrea Sechi: al centro del dialogo la ripartenza dopo la pandemia, con i nuovi corsi e le nuove modalità didattiche offerte agli studenti e alle matricole
12 giugno 2020
Questa sera alle 21 su Videolina c'è "Monitor": in studio con il Rettore anche il Prorettore alla Didattica Putzu e il Delegato di Ateneo per l'ICT Fenu

Un'occasione speciale per sapere com'è andata in questi mesi, ma anche per scoprire le novità che riserva il nuovo Anno accademico, utile anche per gli studenti che intendono iscriversi e le loro famiglie sparse in tutta la Sardegna

Sergio Nuvoli

Cagliari, 12 giugno 2020 – Sarà una puntata speciale interamente dedicata all’Università degli Studi di Cagliari, quella di “Monitor”, la trasmissione di approfondimento giornalistico curata dalla redazione giornalistica del TG di Videolina.

Questa sera, a partire dalle 21 in collegamento per dialogare con il conduttore Andrea Sechi ci saranno Maria Del Zompo, Rettore dell’Ateneo cagliaritano, Ignazio Putzu, Prorettore alla Didattica e Gianni Fenu, Delegato di Ateneo per l’ICT.

Al centro della seguitissima trasmissione dell’emittente televisiva del Gruppo editoriale “L’Unione Sarda”, ci sarà il racconto delle settimane di pandemia con la messa on line degli insegnamenti, degli esami e delle sessioni di laurea, ma anche la nuova offerta formativa con i corsi di laurea e le opportunità per i nuovi iscritti. All’interno del programma anche un’intervista con Francesco Aracu, Presidente del Consiglio degli Studenti.

L'Unione Sarda parla della trasmissione di questa sera anche nell'agenda del giorno
L'Unione Sarda parla della trasmissione di questa sera anche nell'agenda del giorno

Anche con questa trasmissione si consolida il rapporto dell'Ateneo cagliaritano con il mondo dell'informazione, dopo le interviste e i commenti organizzati dal Portavoce del Rettore in questi mesi su tutta la stampa non solo sarda

Si tratta di un’occasione speciale per scoprire tutti i dettagli sulla “ripartenza” dell’Ateneo dopo l’emergenza sanitaria, e sapere dalla voce del Rettore e di due dei suoi più stretti collaboratori cosa riserva il nuovo Anno accademico.

Non è certamente un caso che la trasmissione curata dalla redazione del TG diretto da Emanuele Dessì riservi anche questo spazio all’Università di Cagliari, che da mesi sta fornendo – con i suoi docenti e i ricercatori – il punto di vista della scienza su quanto accade in Sardegna e in Italia con il coronavirus.

Attraverso le interviste e i commenti organizzati dal Portavoce del Rettore in collaborazione con tutti gli organi di informazione sardi, e non solo, l’Ateneo fa sentire forte e chiara la sua voce, e consolida il suo ruolo leader nella cultura e nella ricerca: dalle agenzie di stampa agli stessi TG, dalla carta stampata alle radio, dai siti web giornalistici fino ai social, con i canali ufficiali di UniCa che hanno raggiunto un engagement rate altissimo, tra le prime università in Italia. Appena una settimana fa, l'editoriale sulla prima pagina de "L'Unione sarda" firmato da Maria Del Zompo.

Autorevolezza culturale, competenza scientifica ed equilibrio, per un Ateneo che continua a crescere.

Emanuele Dessì dirige le testate giornalistiche del Gruppo editoriale guidato da Sergio Zuncheddu
Emanuele Dessì dirige le testate giornalistiche del Gruppo editoriale guidato da Sergio Zuncheddu

Ultime notizie

29 novembre 2021

Pietro Ciarlo Costituzionalista emerito

Il docente è stato nominato a larga maggioranza dal dipartimento di Giurisprudenza. A breve, il parere del Senato accademico e la formalizzazione del ministero. Tra gli esperti di diritto costituzionale, già preside e prorettore dell’Università di Cagliari, in quarant’anni di ricerca, consulenze e indirizzo ha affrontato i temi più caldi e dibattuti. Tra questi, federalismo, riforma della Costituzione, epidemia e didattica, legislazione regionale. Consulente di enti pubblici e governativi, da commissario ad acta nel 1995 ha curato la nomina dei direttori generali delle Asl sarde

29 novembre 2021

Webinar sul progetto ‘‘Acuadori’’

Venerdì 3 dicembre, con inizio alle 10,30 il seminario online riguardante la Piattaforma ICT per la gestione sostenibile dell'acqua destinata alla vitivinicoltura di qualità. Il professor Massimo Barbaro, del Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica, quale responsabile scientifico del progetto per l’Università di Cagliari è nel team di cui fanno parte anche Costantino Sirca (Università Sassari), Katiuscia Zedda (Abika), Roberta Pilloni (Cantine Su’Entu) e Federico Razzu (Viticoltori Romangia). DIRETTA WEB sul canale YouTube di UniCa

29 novembre 2021

«Tecnologia è Biologia», una conferenza alla Fondazione di Sardegna

Venerdì 3 e sabato 4 dicembre dalle 18, nella sala conferenze della Fondazione di Sardegna a Cagliari, si svolgerà l'iniziativa dedicata alla conoscenza nell'era digitale con il coordinamento scientifico di Silvano Tagliagambe, l'organizzazione di Kitzanos e EjaTv, il sostegno della Fondazione e il patrocinio dell'Università degli Studi di Cagliari. Previsti gli interventi del Magnifico Rettore, Francesco Mola, e della viceministra allo Sviluppo economico, Alessandra Todde. RASSEGNA STAMPA

28 novembre 2021

Cultura, formazione, supporto e inclusione per dire basta alla violenza sulle donne

Amministratori pubblici, docenti, magistrati, legali, giornalisti e associazioni di categoria assieme in un confronto utile ad innescare pratiche concrete e virtuose su un fenomeno dai numeri agghiaccianti: 109 “muliericidi” solo nel corso di quest’anno. In aula consiglio a Sestu le riflessioni di Maria Paola Secci, Ilaria Annis, Paolo De Angelis, Cristina Ornano, Elisabetta Gola, Antioco Floris, Susi Ronchi, Daniela Pinna e Valeria Aresti

Questionario e social

Condividi su: