UniCa UniCa News Notizie UniCa sempre più rossoblù

UniCa sempre più rossoblù

Roberto De Bellis, responsabile della preparazione atletica del Cagliari Calcio, ha svelato come si allenano i giocatori della squadra rivelazione del campionato di Serie A agli studenti dei corsi di laurea in Scienze delle attività motorie e sportive, Scienze delle attività motorie preventive e adattate, Fisioterapia e Medicina e chirurgia. Al centro dell’incontro moderato da Marco Monticone i piani di allenamento personalizzati in funzione dell’unicità della persona
18 dicembre 2019
Roberto De Bellis mentre guida alcuni giocatori durante un allenamento (foto Cagliari Calcio)

Il seminario moderato da Marco Monticone ha permesso di conoscere da vicino, dalla viva voce dei protagonisti, i segreti della preparazione della squadra allenata da Rolando Maran, vera rivelazione del campionato di Serie A di quest'anno

Sergio Nuvoli

Cagliari, 18 dicembre 2019 - Ha parlato dei dettagli dei piani di allenamento personalizzati in funzione dell’unicità della persona, Roberto De Bellis, responsabile della preparazione atletica del Cagliari calcio, durante il seminario destinato in particolare agli studenti del Corso di laurea in Scienze delle attività motorie e sportive, Scienze delle attività motorie preventive e adattate, Fisioterapia e Medicina e chirurgia, ieri pomeriggio nell’Aula Rossa della Cittadella universitaria di Monserrato.

Un’aula piena, al limite della capienza, ha testimoniato tutto l’interesse degli studenti di UniCa per l’evoluzione della preparazione atletica nel calcio, spiegata nei dettagli da De Bellis, che ricopre un ruolo decisivo all’interno del sodalizio rossoblù da gennaio di quest’anno: “All’interno di una stessa squadra – ha spiegato ad una platea attentissima - ogni giocatore ha esigenze specifiche che richiedono piani di allenamento strettamente individualizzati”. Preparatore atletico professionista in Serie A dal 2000, De Bellis – classe 1969, di Formia - ha vestito la maglia del Chievo, dell’Atalanta, della Sampdoria e della Juventus, ed è docente universitario in numerose Facoltà e personal trainer di atleti di livello nazionale.

Marco Monticone introduce l'intervento di Roberto De Bellis
Marco Monticone introduce l'intervento di Roberto De Bellis

A seguire la relazione in prima fila, tutto lo staff dei preparatori atletici del Cagliari, tra i quali Giuseppe Allegra, docente esercitatore di Calcio nel corso in Scienze delle attività motorie e sportive (tra i migliori laureati del 2013/14)

Partendo da questa considerazione di base si è sviluppata la conferenza moderata da Marco Monticone, docente e coordinatore delle classi di laurea delle Scienze motorie e delle Professioni della Riabilitazione: “L’incontro di oggi – ha spiegato nell’introduzione il professore - ha come obiettivo quello di ripercorrere l’evoluzione delle metodiche di allenamento nella preparazione calcistica di alto livello”.

A seguire la relazione in prima fila, tutto lo staff dei preparatori atletici del Cagliari, tra i quali Giuseppe Allegra, docente esercitatore di Calcio nel corso di laurea in Scienze delle attività motorie e sportive (tra i migliori laureati del 2013/2014 premiati dal Rettore Maria Del Zompo). Al seminario hanno partecipato anche alcuni docenti del corso, come Filippo Tocco, Carla Calò e Myosotys Massidda.

Allì'Università di Cagliari lezioni e seminari di grande approfondimento sulle materie di studio
Allì'Università di Cagliari lezioni e seminari di grande approfondimento sulle materie di studio

Ultime notizie

24 settembre 2022

Consorzio Industriale della Gallura, intesa con il DICAAR

Un progetto di ricerca sotto la responsabilità di Roberto Ricciu, docente del Dipartimento di Ingegneria Civile Ambientale e Architettura, che coordina un gruppo di ricerca di Fisica Tecnica Ambientale, ha mosso i primi passi nelle scorse settimane: l'obiettivo è studiare il fabbisogno di energia attuale e pianificare il futuro sviluppo socio economico del nord est della Sardegna provando a rispondere in modo opportuno ad alcune domande fondamentali per lo sviluppo

24 settembre 2022

Percorsi mediterranei di mediazione per la pace, interviene il Segretario della CEI

L'arcivescovo di Cagliari mons. Giuseppe Baturi apre i lavori dell'iniziativa organizzata dal docente di Diritto privato Carlo Pilia: l'appuntamento è per lunedì 26 settembre alle 16 con una relazione sulla "Carta di Firenze". “L’inizio delle lezioni è l’occasione propizia per animare un confronto con gli studenti universitari sulle tematiche di interesse generale e di maggiore attualità – spiega il professore - che quest’anno riguardano lo sviluppo sostenibile e gli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite”.

24 settembre 2022

BESTMEDGRAPE, al via la conferenza internazionale

L'appuntamento è per martedì 27 settembre dalle 9 nell'Aula magna del Polo di via Marengo: si tratta del progetto finanziato dalla Commissione Europea con oltre tre milioni di euro, guidato dall'Università di Cagliari, che punta a promuovere il riutilizzo degli scarti della vinificazione per ottenere creme di bellezza, integratori e prodotti farmaceutici, creando al contempo nuove opportunità commerciali per giovani imprenditori

23 settembre 2022

Bullismo, sistema di videosorveglianza intelligente per segnalare episodi di violenza ideato dagli specialisti dell’Università di Cagliari

Dalle App per smartphone e pc agli studi avanzati sul rilevamento degli artefatti video utilizzati dai bulli per molestare e minacciare. Il team dell’Università di Cagliari guidato da Gian Luca Marcialis nel progetto BullyBuster con gli atenei di Foggia, Bari e Napoli Federico II. I lavori saranno presentati anche all’Orto botanico il 30 settembre per Sharper european researchers’ night 2022

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie