UniCa UniCa News Notizie Supera, l’Università di Cagliari sempre in prima fila per le pari opportunità di genere

Supera, l’Università di Cagliari sempre in prima fila per le pari opportunità di genere

Ester Cois e Luigi Raffo interpreti delle politiche di ateneo alla conferenza finale del progetto “Beyond ticking the box: sustainable, innovative and inclusive gender equality plans”. I lavori fanno parte dell’agenda Horizon 2020 e si tengono a Madrid,
17 marzo 2022
Per un pianeta senza discriminazioni, conflitti e arbitrii

Confronto, dibattito e riflessioni, tra sostenibilità e inclusione

Mario Frongia

Venerdì 25 marzo, dalle 9:30 alle 16:30, l’aula magna del Campus Moncloa - Università complutense, Madrid - ospita la conferenza finale del progetto Horizon 2020 Supera. “Beyond ticking the box: sustainable, innovative and inclusive Gender Equality Plans” è la cornice dei lavori. “L’evento è una grande occasione per confrontarsi con le colleghe e i colleghi coinvolti nella gender & science community sulle lezioni apprese, le pratiche più promettenti e le sfide che ci aspettano per garantire la sostenibilità delle azioni intraprese per una crescenteparità di genere nella ricerca e nel mondo accademico” spiega Ester Cois, delegata del rettore per l’Uguaglianza di genere, Università di Cagliari.

Ester Cois. La professoressa si occupa di Sociologia dell'ambiente e del territorio
Ester Cois. La professoressa si occupa di Sociologia dell'ambiente e del territorio

Gender&science community, sfida e opportunità senza confini

Per l’Università di Cagliari, con la professoressa Cois, parteciperà ai lavori Luigi Raffo. Il professor Raffo è il responsabile del progetto Supera per l’ateneo del capoluogo. Il percorso è sostenuto anche dalla Regione Sardegna. La conferenza sarà aperta da Mina Stareva (direttrice Gender sector al Research and Innovation-Commissione Europea). Il keynote speech sarà tenuto da Marcela Linková (direttrice Centro per il genere e la scienza-Institute of sociology of the Czech Academy of sciences).

Luigi Raffo. Insegna Progettazione elettronica e dei sistemi digitali
Luigi Raffo. Insegna Progettazione elettronica e dei sistemi digitali

Ammissibilità, istituzionalizzazione e best practices: Gep, un mondo in evoluzione

Tra i temi trattati dagli specialisti alla conferenza, si va dai “Piani per l'uguaglianza di genere: criteri di ammissibilità e oltre” alle “Esperienze di istituzionalizzazione dei Gender Equality Plan nelle Università e nei Centri di ricerca: inspiring practices”. Il confronto mette assieme percorsi, processi e modalità tenute nell’ateneo di Cagliari, nei centri e nelle Università Oberta de Catalunya, Centro de Estudos Sociais-Coimbra, Central European University, Complutense de Madrid, de Deusto-Project gearing roles. Di particolare rilievo la tavola rotonda sul tema “ Sostenibilità dei Gep (Gender equality plan) e dei network negli enti per il finanziamento della ricerca. Di identico spessore il confrnto sulle “Esperienze di istituzionalizzazione dei Gender equality Plan nelle Università e nei Centri di ricerca”.

Informazioni. Sarà possibile seguire la conferenza da remoto. www.superaproject.eu - superaprojectoffice@ucm.es

 

Madrid. Uno scorcio dell'Università complutense
Madrid. Uno scorcio dell'Università complutense

Allegati

Ultime notizie

28 giugno 2022

Raccontare la ricerca: adesioni entro il 4 luglio per la SHARPER Night 2022

Data e sede sono già confermate: si terrà venerdì 30 settembre 2022 nell’Orto botanico di Cagliari la nuova edizione di SHARPER Night, iniziativa inserita nel contesto europeo delle European Researchers’ night. Fino al prossimo lunedì 4 luglio ricercatrici e ricercatori dell'Ateneo potranno inviare le proprie proposte per organizzare eventi, conversazioni, podcast e laboratori collegati all’iniziativa.

28 giugno 2022

College Sant'Efisio e Università, si rafforza l'intesa

Il Rettore alla conferenza stampa di presentazione dell'obiettivo raggiunto dalla struttura della diocesi alle pendici del Colle di San Michele, inserita dal MUR nel ristretto novero dei collegi universitari di merito (appena 54 in tutta Italia). Le parole del Magnifico: "Per noi non esiste solo un problema di quantità di posti letto intorno al nostro Ateneo: con voi abbiamo più qualità per poter accogliere le persone. Complimenti, so bene quanto costa raggiungere una certificazione di questo tipo"

28 giugno 2022

Premio “Donna di scienza in Sardegna”, le candidature entro il 10 luglio

La quarta edizione raddoppia con l’aggiunta dell’award “Donna di scienza giovani”. I riconoscimenti saranno consegnati nel corso del FestivalScienza 2022. L’Università di Cagliari nel pool di enti che collaborano all’organizzazione e promozione della quindicesima edizione, in programma all’ExMa di Cagliari dal 10 al 13 novembre con una serie di attività ed eventi mirati alla diffusione della cultura scientifica sul tema “Scienza & Tecnologia”

Questionario e social

Condividi su: