UniCa UniCa News Notizie Su REPUBBLICA la strada scelta dall’Università di Cagliari

Su REPUBBLICA la strada scelta dall’Università di Cagliari

L’Ateneo è presente nello Speciale che il quotidiano diretto da Maurizio Molinari dedica ai migliori atenei italiani. All’interno anche un servizio firmato da Cristina Nadotti, firma di punta del giornale, con alcune dichiarazioni del Rettore Maria Del Zompo e del Prorettore alla Didattica Ignazio Putzu. Per capire, ancora una volta, perché vale davvero la pena di iscriversi
31 luglio 2020
L'inaugurazione dell'opera Horizon, copertina del servizio su La Repubblica

Ampio spazio alla nostra Università nello Speciale de La Repubblica: un Ateneo che guarda al futuro

Sergio Nuvoli

Cagliari, 29 luglio 2020 – L’Università degli Studi di Cagliari occupa un posto di assoluto rilievo nello “Speciale Università” on line da oggi sul sito di Repubblica.it. Si tratta di un’iniziativa editoriale che il quotidiano diretto da Maurizio Molinari dedica agli atenei italiani, dal significativo titolo “La sfida della nuova stagione: non perdere iscritti”.

All’interno, il focus è diretto su alcuni atenei, evidentemente giudicati i più interessanti nel panorama nazionale: tra questi l’Università di Cagliari. Cristina Nadotti – firma di punta del quotidiano – firma un lungo articolo che contiene anche numerose dichiarazioni rilasciate da Maria Del Zompo, Rettore di UniCa, e da Ignazio Putzu, Prorettore alla Didattica.

E nel pezzo di apertura del dossier Ilaria Venturi, parlando del diritto allo studio, cita espressamente l'ampliamento della no tax area attuata dall'Università di Cagliari. Ne emerge un quadro che fa ben comprendere le eccellenze offerte dal nostro Ateneo, con l’orgoglio di mantenere una chiave spiccatamente multidisciplinare, che fa della contaminazione tra i saperi, dell'innovazione, della condivisione e dell’elaborazione di un autentico spirito critico molto più che semplici parole d’ordine.

In copertina, la foto della recente inaugurazione del murale firmato da Manu Invisible alla Cittadella universitaria di Monserrato, con il Rettore, il Prorettore alla Didattica, il Direttore Generale Aldo Urru e la Dirigente della Direzione Didattica Pina Locci.

Un Ateneo che guarda decisamente al futuro, come sottolinea Cristina Nadotti nel servizio, che spiega anche le modalità adottate per la ripresa delle attività di settembre.

Lo speciale del quotidiano La Repubblica dedicato all'Università, con il richiamo sul nostro Ateneo in copertina
Lo speciale del quotidiano La Repubblica dedicato all'Università, con il richiamo sul nostro Ateneo in copertina

Link

Ultime notizie

22 settembre 2020

Il diritto civile dopo la pandemia, un convegno a Giurisprudenza

Dal 28 al 30 settembre docenti italiani, spagnoli e latinoamericani si confronteranno sul tema della giustizia civile e delle riforme nell’era post-Covid. Il convegno internazionale è organizzato dalla Facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche e dal Dipartimento di Giurisprudenza di UniCa, dalla Universidad de Sevilla, Facultad de Derecho, Departamento de derecho civil e internacional privado, in collaborazione con l’Unione dei Privatisti e l’Associazione dei Civilisti Italiani

22 settembre 2020

UniCa al Festival dello Sviluppo Sostenibile con The Shifters

GUARDA LA DIRETTA DELL'EVENTO INAUGURALE. Il nostro Ateneo parteciperà alla quarta edizione della manifestazione nata per sensibilizzare e mobilitare cittadini, giovani generazioni, imprese, associazioni e istituzioni sui temi della sostenibilità economica, sociale e ambientale. La web serie The Shifters, nata per sviluppare la terza missione di UniCa, farà parte degli oltre quasi centocinquanta eventi del Festival che si svolgerà in presenza e online dal 22 settembre all'8 ottobre

22 settembre 2020

Scarica l'app IMMUNI!

L'Università degli studi di Cagliari, d'intesa con la CRUI, sostiene il download dell'applicazione Immuni. Il nostro Ateneo partecipa alla campagna di sensibilizzazione ideata dal Ministero della Salute e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per la diffusione dell'app che aiuta a spezzare la catena del contagio del Covid-19, informando gli utenti entrati in contatto con una persona positiva al virus. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: