UniCa UniCa News Notizie Stefano Angioni direttore della Clinica ginecologica e ostetrica

Stefano Angioni direttore della Clinica ginecologica e ostetrica

Lo specialista è in carica dal 1° ottobre e succede ad Anna Maria Paoletti. Apprezzato per le doti umane e relazionali, il docente dell’Università di Cagliari è noto a livello mondiale per gli studi e le ricerche nella chirurgia mini-invasiva e nell’endometriosi
05 ottobre 2020
Il ginecologo da giovedì scorso è alla guida della Clinica ginecologica e ostetrica

Un traguardo raggiunto con merito

Mario Frongia

Classe ’63, originario di Quartu Sant'Elena, Stefano Angioni è il neodirettore della Clinica ginecologica e ostetrica dell'Università di Cagliari. Lo specialista opera anche per l’Azienda ospedaliera-universitaria del capoluogo al Policlinico universitario “Duilio Casula” di Monserrato. Il professor Angioni ha preso dal 1° ottobre l’incarico ricoperto da Anna Maria Paoletti, in congedo per raggiunti limiti di età. Noto in particolare per il suo impegno clinico e scientifico nella chirurgia mini-invasiva e nell’endometriosi, è stato relatore invitato in oltre 250 congressi nazionali e internazionali. Laurea in medicina presa nell’ateneo cagliaritano, Stefano Angioni si è specializzato in Ginecologia e ostetricia (Modena) e in Endocrinologia e malattie del metabolismo (Cagliari).

Monserrato. Il Blocco che al Policlinico "Duilio Casula" ospita la Clinica diretta da Stefano Angioni
Monserrato. Il Blocco che al Policlinico "Duilio Casula" ospita la Clinica diretta da Stefano Angioni

Un passo dopo l'altro per un percorso di pregio

Dottore di ricerca in Riproduzione umana e animale, titolo conseguito all’Università di Bari nel 2012, il docente e chirurgo è professore ordinario di Ginecologia e ostetricia. Innumerevoli e di qualità i tasselli di una brillante carriera. Stefano Angioni ha insegnato in Master universitari a Pisa e a Padova, nei Dottorati di ricerca a Bari e Cagliari. Dal 2015 è il presidente del corso di laurea di Ostetricia dell’Università del capoluogo regionale. Nel board di numerose Società scientifiche, in pianta stabile nell’Editorial board di riviste nazionali e internazionali, il professore è Editor in chief della rivista Gynecological surgery. Noto e apprezzato in particolare per il suo impegno clinico e scientifico nella chirurgia mini-invasiva e nell’endometriosi, è stato relatore invitato in oltre 250 congressi nei cinque continenti. In oltre 40 congressi ha eseguito interventi chirurgici in diretta. Ha pubblicato 133 lavori scientifici su riviste ad alto Impact factor.

Foto archivio unica.it

Il professor Angioni interviene al congresso internazionale tenutosi in Brasile nel 2018
Il professor Angioni interviene al congresso internazionale tenutosi in Brasile nel 2018

Ultime notizie

19 gennaio 2021

Una realtà viva con le radici nel passato

Inaugurata la galleria multimediale "400: una storia UniCa" che attraverso testi, immagini e oggetti digitali descrive il percorso storico dell'Università di Cagliari. "La storia dell'Ateneo ci permette di osservare come la Sardegna e la città di Cagliari abbiano interagito con la nostra Università" ha dichiarato il Rettore Maria Del Zompo prima degli interventi di Cecilia Tasca, Eleonora Todde e Giampaolo Salice, curatrici e curatore del portale. RASSEGNA STAMPA E SERVIZI DEI TG

18 gennaio 2021

Università e recupero sociale, un seminario per i 400 anni di UniCa

Giovedì 21 gennaio alle 17 un nuovo incontro organizzato dalla Facoltà di Studi Umanistici per celebrare i 400 anni dell'Ateneo. L'appuntamento, dal significativo titolo "L’Università e il recupero sociale: dalle carceri alle comunità" sarà coordinato da Cristina Cabras, docente di Psicologia sociale, e vedrà la partecipazione - con il Rettore Maria Del Zompo - di Gianfranco De Gesu, Maurizio Veneziano, Franco Prina, Maria Elena Magrin, Claudia Secci e Don Ettore Cannavera. DIRETTA STREAMING SUI CANALI SOCIAL DELL'ATENEO

18 gennaio 2021

400: una storia UniCa, on line la galleria multimediale

Sarà inaugurata lunedì 18 gennaio alle 10 la piattaforma digitale che racconta la storia dell'Ateneo. All'iniziativa parteciperanno il Rettore Maria Del Zompo, Cecilia Tasca, Giampaolo Salice e Eleonora Todde, responsabili del progetto e docenti nel Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni culturali. Il progetto è ospitato nella struttura informatica del DH UniCa, il centro d'Ateneo per le Digital Humanities. L'evento fa parte del calendario di celebrazioni per i 400 anni dell'Università di Cagliari e si potrà seguire sui canali social di UniCa. RASSEGNA STAMPA. I LINK PER SEGUIRE LA DIRETTA

Questionario e social

Condividi su: