UniCa UniCa News Notizie Pubblicazione scientifica su Nature Communications

Pubblicazione scientifica su Nature Communications

INGEGNERIA ELETTRICA ED ELETTRONICA. Sulla prestigiosa rivista internazionale l'articolo ''Control of electronic band profiles through depletion layer engineering in core–shell nanocrystals'', nato nell'ambito degli studi del ricercatore di Unica Alessandro Fanti con il Functional Nanosystems Group dell'Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) di Genova circa le funzionalità ottiche di nanocristalli di ossido di metallo per applicazioni di fototerapia, imaging biomedicale, optoelettronica, fotocatalisi e immagazzinamento energia
03 marzo 2022
Nature Communications è una rivista multidisciplinare 'open access', dedicata alla pubblicazione di ricerche di alta qualità in tutti i settori delle scienze biologiche, sanitarie, fisiche, chimiche e della Terra

Nell'ambito della collaborazione tra il ricercatore Alessandro Fanti, del Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica dell’Università di Cagliari, con il Functional Nanosystems Group - team di ricerca guidato da Ilka Kriegel - dell'Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) di Genova, è stato pubblicato su Nature Communication il lavoro scientifico  dal titolo "Control of electronic band profiles through depletion layer engineering in core–shell nanocrystals".
 

LINK: www.nature.com/articles/s41467-022-28140-y

Studio su proprietà e funzionalità dei nanocristalli di ossido di metallo

L’ARGOMENTO. I risultati ottenuti saranno importanti per applicazioni di fototerapia dei tumori, imaging biomedicale, optoelettronica intelligente, fotocatalisi e immagazzinamento di energia.

"Lo scopo del lavoro - spiega Alessandro Fanti - è quello di poter controllare le proprietà e funzionalità ottiche di nanocristalli di ossido di metallo. Grazie alla combinazione di diversi nanomateriali che vengono irradiati da una sorgente luminosa, dall'analisi teorica delle bande energetiche e mediante una opportuna metodologia di sintesi, è possibile controllare la risposta plasmonica nelle lunghezze d'onda dell'infrarosso di questi nanomateriali".

Alessandro Fanti
Alessandro Fanti

IL GRUPPO DI RICERCA. Oltre al professor Alessandro Fanti e all'Ingegnere Matteo Bruno Lodi (PhD student) del Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica dell’Università di Cagliari (Diee) - fanno parte del team coordinato da Ilka Kriegel i ricercatori dell’ITT di Genova: Michele Ghini, Nicola Curreli, Nicolò Petrini, Mengjiao Wang, Mirko Prato e Liberato Manna.

 

 

Ivo Cabiddu

Matteo Bruno Lodi
Matteo Bruno Lodi

Link

Ultime notizie

28 giugno 2022

Raccontare la ricerca: adesioni entro il 4 luglio per la SHARPER Night 2022

Data e sede sono già confermate: si terrà venerdì 30 settembre 2022 nell’Orto botanico di Cagliari la nuova edizione di SHARPER Night, iniziativa inserita nel contesto europeo delle European Researchers’ night. Fino al prossimo lunedì 4 luglio ricercatrici e ricercatori dell'Ateneo potranno inviare le proprie proposte per organizzare eventi, conversazioni, podcast e laboratori collegati all’iniziativa.

28 giugno 2022

College Sant'Efisio e Università, si rafforza l'intesa

Il Rettore alla conferenza stampa di presentazione dell'obiettivo raggiunto dalla struttura della diocesi alle pendici del Colle di San Michele, inserita dal MUR nel ristretto novero dei collegi universitari di merito (appena 54 in tutta Italia). Le parole del Magnifico: "Per noi non esiste solo un problema di quantità di posti letto intorno al nostro Ateneo: con voi abbiamo più qualità per poter accogliere le persone. Complimenti, so bene quanto costa raggiungere una certificazione di questo tipo"

28 giugno 2022

Premio “Donna di scienza in Sardegna”, le candidature entro il 10 luglio

La quarta edizione raddoppia con l’aggiunta dell’award “Donna di scienza giovani”. I riconoscimenti saranno consegnati nel corso del FestivalScienza 2022. L’Università di Cagliari nel pool di enti che collaborano all’organizzazione e promozione della quindicesima edizione, in programma all’ExMa di Cagliari dal 10 al 13 novembre con una serie di attività ed eventi mirati alla diffusione della cultura scientifica sul tema “Scienza & Tecnologia”

Questionario e social

Condividi su: