UniCa UniCa News Notizie Psicologia della Salute, c’è la Scuola di specializzazione

Psicologia della Salute, c’è la Scuola di specializzazione

Domande di partecipazione alla selezione entro il 30 gennaio. Formerà psicologi specialisti nel campo della salute, in una prospettiva multidisciplinare, con un titolo che consente di poter partecipare ai concorsi per Dirigente Psicologo del Servizio Sanitario Nazionale e abilita all’esercizio della professione psicoterapeutica. ON LINE IL BANDO E LE ISTRUZIONI PER PARTECIPARE
20 gennaio 2020
Immagine simbolo della professione

Sergio Nuvoli

Cagliari, 17 gennaio 2020 - C’è tempo fino al 30 gennaio per partecipare al concorso di ammissione alla nuova Scuola di specializzazione in Psicologia della salute, istituita dall’Università di Cagliari con lo scopo di formare psicologi specialisti nel campo della salute, in una prospettiva multidisciplinare che ne valorizzi i suoi aspetti psicologici, biologici e sociali, in linea con quanto auspicato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Gli specializzandi acquisiranno competenze professionali nella valutazione clinica e nella diagnostica delle risorse intrapsichiche e interpersonali, con particolare riguardo al benessere psicologico e al disagio individuale, di coppia, familiare, di gruppo e comunità.  Inoltre, saranno tenuti a realizzare interventi psicologici di promozione della salute nel ciclo di vita, di counselling e di psicoterapia, appropriati e sostenibili in base alle più recenti evidenze scientifiche e professionali, in contesti scolastici, sanitari, socio-assistenziali, lavorativi e del tempo libero.

Il titolo di specializzazione rilasciato dalla Scuola consente di poter partecipare ai concorsi per Dirigente Psicologo del Servizio Sanitario Nazionale e abilita all’esercizio della professione psicoterapeutica.

La scuola di specializzazione in Psicologia della salute è a numero chiuso: sono previste lezioni frontali, esercitazioni pratiche, seminari e workshop, tirocini formativi e attività professionalizzanti da svolgere con la supervisione di psicologi e psicoterapeuti in servizio presso le strutture convenzionate. 

Il bando del concorso di ammissione è scaricabile sul sito dell’Ateneo, così come la guida per presentare la domanda e altre istruzioni utili.

Come detto, la scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione è il 30 gennaio. Qualora ne abbiano i requisiti, i candidati potranno concorrere all’attribuzione di borse di studio messe a disposizione dalla Regione Autonoma della Sardegna e dall’Ente di Previdenza ed Assistenza degli Psicologi.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Ufficio Esami di Stato e Scuole di specializzazione

Tel. 070.675.6493/6497 – Fax 070.675.6490 mail: specializzazioni-esamidistato@amm.unica.it

Marco Guicciardi, docente di UniCa, coordinerà la Scuola di specializzazione
Marco Guicciardi, docente di UniCa, coordinerà la Scuola di specializzazione

Link

Ultime notizie

10 agosto 2020

Dona il tuo 5x1000 all'Ateneo di Cagliari

Per sostenere la ricerca in Sardegna e il lavoro dei nostri giovani studenti e ricercatori, nella dichiarazione dei redditi firma nel riquadro “Finanziamento agli enti della ricerca scientifica e dell’università” indicando il numero di codice fiscale 80019600965

09 agosto 2020

Archeologia, online il bando per la Scuola di Specializzazione

Scade il 10 settembre il termine per partecipare alla selezione per il percorso biennale di alta formazione post lauream dedicato alle archeologhe e agli archeologi. Diciotto i posti messi a concorso per i quattro curricula professionalizzanti, relativi ai settori scientifico disciplinari legati al patrimonio archeologico

04 agosto 2020

Cardiologia, odontoiatria e cardiochirurgia assieme per una comunicazione efficace

Il Consensus maturato sull’iniziativa dei docenti dell’Università di Cagliari, Elisabetta Cotti e Giuseppe Mercuro. “Lo screening dentale preoperatorio sui pazienti in attesa di interventi chirurgici cardiovascolari elettivi” è la cornice del percorso condiviso dalle principali Società scientifiche del settore

04 agosto 2020

AD ADIUVANDUM, UniCa c’è

L’Università di Cagliari a pieno titolo nella cordata di enti e istituzioni che intendono avviare un’azione di tutela della salute nell’ambito dell’emergenza sanitaria da COVID-19: il primo passo sarà l’avvio di uno screening sugli studenti e sul personale docente e tecnico-amministrativo dell’Ateneo, anche al fine di prevenire nuovi focolai del virus. Si comincerà dalla Facoltà di Medicina e chirurgia. E’ quanto comunicato questa mattina da Maria Del Zompo, Rettore di UniCa, e Francesco Marongiu, Prorettore per le attività sanitarie dell’Ateneo, a Maria Antonietta Mongiu, coordinatrice della rete alla base dell’iniziativa. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: