UniCa UniCa News Notizie Premio “Donna di scienza in Sardegna”, le candidature entro il 10 luglio

Premio “Donna di scienza in Sardegna”, le candidature entro il 10 luglio

La quarta edizione raddoppia con l’aggiunta dell’award “Donna di scienza giovani”. I riconoscimenti saranno consegnati nel corso del FestivalScienza 2022. L’Università di Cagliari nel pool di enti che collaborano all’organizzazione e promozione della quindicesima edizione, in programma all’ExMa di Cagliari dal 10 al 13 novembre con una serie di attività ed eventi mirati alla diffusione della cultura scientifica sul tema “Scienza & Tecnologia”
28 giugno 2022
Il riconoscimento è rivolto a donne nate in Sardegna oppure operanti nell'Isola negli ambiti della ricerca scientifica, della didattica della scienza o della diffusione della cultura scientifica

Dal 10 al 13 novembre il capoluogo sardo ospita il quindicesimo appuntamento della manifestazione Cagliari FestivalScienza 2022. Il programma prevede un’intensa rassegna di divulgazione scientifica con incontri, conferenze, dibattiti, mostre e laboratori aperti e rivolti a tutti, a partire dai più giovani. Assicurata anche quest’anno la presenza di illustri scienziati e ricercatori italiani e stranieri.

XV CAGLIARI FESTIVALSCIENZA “Scienza & Tecnologia” è in programma a Cagliari dal 10 al 13 novembre 2022. Obiettivo della manifestazione, che coinvolge numerosi studiosi del nostro ateneo, è divulgare la conoscenza scientifica con una varietà di eventi rivolti alla partecipazione attiva dei visitatori, tra cui: presentazione libri di divulgazione scientifica, conferenze con scienziati di rilievo nazionale e internazionale, incontri-dibattito per il dialogo tra giovani ed esperti su argomenti scientifici e tecnologici di grande attualità, animazioni e giochi dedicati ai più piccoli per esplorare fenomeni e leggi naturali, mostre/exhibit a carattere didattico, scientifico, artistico e interattivo, performance e concerti, laboratori di lettura e di dimostrazioni sperimentali interattive.

Le candidature devono pervenire entro le ore 13 del 10 luglio 2022, tramite email all’indirizzo di posta elettronica premiodonnascienza@gmail.com

DONNA DI SCIENZA. Tra gli eventi delle quattro giornate del Festival c’è anche la premiazione del concorso “Donna di scienza in Sardegna”, premio organizzato dall’associazione ScienzaSocietàScienza in collaborazione con le università di Cagliari e di Sassari, il Comune di Cagliari, l’Inaf e l’Osservatorio astronomico di Cagliari, la sezione cittadina dell’Infn, la sede cagliaritana dell’Istituto di Neuroscienze del Cnr, Giulia giornaliste Sardegna e Fondazione di Sardegna.

Cagliari FestivalScienza 2022. La quindicesima edizione è in programma dal 10 al 13 novembre nell'Exma di Cagliari
Cagliari FestivalScienza 2022. La quindicesima edizione è in programma dal 10 al 13 novembre nell'Exma di Cagliari

Nella commissione di giurati diversi docenti di UniCa, tra cui l’ex rettrice Maria Del Zompo, Micaela Morelli, Giuseppe Mezzorani e Giovanna Puddu, prima vincitrice del Premio

RICORDANDO LA SCADENZA DEL PROSSIMO 10 LUGLIO, termine ultimo per le candidature, la professoressa Micaela Morelli, docente del Dipartimento di Scienze biomediche di UniCa e membro della giuria del concorso, spiega che “Il premio è destinato a figure femminili che contribuiscono o abbiano contribuito a dare maggiore prestigio e avanzamenti in campo scientifico alla nostra regione”. L’iniziativa istituita nel 2019 è appunto mirata a promuovere l’importanza della relazione tra le donne e la scienza: “La parità di genere - nonostante i traguardi raggiunti negli ultimi anni, anche all’interno della comunità scientifica - ancora oggi resta fortemente condizionata dagli stereotipi e le donne continuano a essere marginalizzate nella ricerca, nelle pubblicazioni scientifiche, e in vari altri campi”.

La professoressa Micaela Morelli
La professoressa Micaela Morelli

L’assessorato alle pari opportunità del Comune di Cagliari offre il “Premio donna di scienza giovani”, rivolto alle candidate cagliaritane partecipanti al Premio

IL RICONOSCIMENTO È RIVOLTO A DONNE SARDE oppure operanti in Sardegna o per la Sardegna, che abbiano svolto attività nel campo della ricerca scientifica, della didattica della scienza, della diffusione della cultura scientifica, anche attraverso l’uso dei media. La vincitrice del “Premio donna di scienza” riceverà dall’organizzazione un premio in denaro di 2mila euro lordi e una pergamena ricordo. La vincitrice del “Premio donna di scienza giovani” riceverà dal Comune di Cagliari un premio in denaro di mille euro lordi e una pergamena ricordo. I premi saranno consegnati alle vincitrici nel corso di una cerimonia in presenza che si terrà durante la XV edizione del Cagliari FestivalScienza.

Link

Ultime notizie

11 agosto 2022

Dottorati di ricerca, boom delle borse di UniCa

Dalle 77 dell’anno precedente passano a 133 per il XXXVIII ciclo. Il rettore Francesco Mola: “Grande sforzo dell’Ateneo che punta decisamente sui propri giovani, dando loro una straordinaria opportunità di formazione avanzata e di crescita professionale, e sullo sviluppo del territorio, mirando a tematiche di grande urgenza e di alto impatto”

10 agosto 2022

Comunicazione, festoso approfondimento tv dei cinque corsi di laurea presentati al Poetto

La puntata sul successo della festosa, affascinante e inedita presentazione nel Lungomare è andata in onda all'interno di "Panorama sardo - speciale estate". "La cultura va alla città e viceversa" dice Antioco Floris. "Siamo qui per catturare un pubblico sempre più vasto" aggiunge Ester Cois. "Lavoriamo per essere sempre più vicini e inclusivi" rimarca Elisabetta Gola. All'interno il link per la visione

08 agosto 2022

Nuraghe project, nuove scoperte grazie ai rilievi LiDAR da drone del CNR ISPC

Grazie all’accesso ai laboratori dell’Istituto di scienze del patrimonio culturale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR ISPC) parte dell’infrastruttura di ricerca per l’Heritage Science (E-RIHS), gli archeologi dell’Università di Cagliari guidati da Riccardo Cicilloni hanno ottenuto importanti risultati nel sito nuragico di Bruncu 'e s'Omu nel territorio di Villa Verde in provincia di Oristano

05 agosto 2022

Nasce «The Hadron Academy»

Aperte le iscrizioni al primo dottorato in Italia dedicato allo sviluppo tecnologico e biomedico dell’adroterapia, forma avanzata di radioterapia che utilizza particelle pesanti come protoni e ioni carbonio per trattare i tumori più complessi. Coordinato da Annalisa Bonfiglio, e promosso dal CNAO, Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica e dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, insieme all’Università degli Studi di Cagliari, è aperto a 5 studenti meritevoli a cui saranno assegnate altrettante borse di studio, una delle quali messa a disposizione dal nostro Ateneo. Iscrizioni aperte a medici, fisici medici, biologi, bioingegneri, ingegneri di processo, fisici, giuristi, economisti, filosofi

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie