UniCa UniCa News Notizie Piergiorgio Calò eletto nel consiglio della Società italiana di chirurgia

Piergiorgio Calò eletto nel consiglio della Società italiana di chirurgia

Lo specialista dell’ateneo di Cagliari e dell’Azienda ospedaliero-universitaria entra a far parte del board della Sic vent’anni dopo l’ultimo sardo, Luciano Di Martino
23 ottobre 2020
Pietro Giorgio Calò, Piergiorgio per amici e colleghi, è nato a Cagliari nel 1966

Chirurgia generale, un universitario cagliaritano nel direttivo

Mario Frongia

A poco più di un anno dall’elezione ai vertici della Siuec (Società italiana unitaria di endocrino-chirurgia), un altro riconoscimento di pregio per Piergiorgio Calò. Il direttore del dipartimento di Scienze chirurgiche dell'Università di Cagliari e della struttura complessa di Chirurgia generale polispecialistica dell’Azienda ospedaliera-universitaria del capoluogo, è stato eletto consigliere della Società italiana di chirurgia. La nomina è stata decretata al termine delle elezioni che hanno concluso il 122° congresso nazionale tenutosi lo scorso 17 ottobre. L’evento è stato aperto dal ministro della Salute, Roberto Speranza.

Monserrato. Flash da una sala operatoria del policlinico Duilio Casula
Monserrato. Flash da una sala operatoria del policlinico Duilio Casula

Una nomina che premia il lavoro di gruppo

“Mi piace condividere questa nomina con l’intera facoltà, i colleghi, la famiglia e i pazienti”. Piergiorgio Calò crede nel gioco di squadra. Sa quanto sia fondamentale la medicina umanizzata. Conosce salite e risalite di una professione in continua evoluzione che diventa quasi sempre totalizzante. In sostanza, un bel successo per la facoltà di Medicina. Un passo di rilievo per studenti e specializzandi. Un bel colpo per l'intera accademia chirurgica cagliaritana. L’elezione del chirurgo cagliaritano, classe ’66, presidente nazionale della Siuec, la Società italiana unitaria di endocrino-chirurgia, premia lo specialista e rende merito alla scuola di Endocrino-chirurgia dell’ateneo. Una branca che vede da sempre l’Università di Cagliari ai vertici nazionali della disciplina. Da vent'anni i chirurghi sardi non erano presenti nel direttivo nazionale. Anche per questo l’ingresso del professor Calò ha una valenza speciale. In passato hanno fatto parte del board della Sic i professori Achille Tarquini (1992) e Luciano Di Martino (2000).

Piergiorgio Calò con il collega dell'ospedale Businco, Massimo Dessena, sul palco del teatro Massimo per la presentazione del congresso internazionale Sico 2019
Piergiorgio Calò con il collega dell'ospedale Businco, Massimo Dessena, sul palco del teatro Massimo per la presentazione del congresso internazionale Sico 2019

Bisturi a confronto. Il neo presidente della Sic è Massimo Carlini

I lavori, con il titolo “La Chirurgia italiana non teme le avversità”, hanno avuto uno straordinario successo con oltre millecento partecipanti online. La Società Italiana di Chirurgia è la più prestigiosa società chirurgica ed è stata fondata nel 1882. Con Piergiorgio Calò sono stati eletti consiglieri Sergio Alfieri (Roma), Ugo Boggi (Pisa), Paolo Delrio (Napoli), Gianluca Di Mauro (Ragusa), Giacomo Ruffo (Verona), Mario Testini (Bari), Mauro Zago (Milano). Massimo Carlini è stato eletto presidente all’unanimità.

 

La Società scientifica è tra le più longeve del Paese
La Società scientifica è tra le più longeve del Paese

Ultime notizie

22 giugno 2021

Medicina e chirurgia, al via la Scuola estiva di preparazione ai test

ISCRIZIONI ENTRO IL 29 GIUGNO: organizza la Facoltà guidata da Gabriele Finco, con l’obiettivo di fornire a 300 studenti iscritti al quarto e quinto anno delle scuole superiori gli strumenti e le abilità necessarie per un corretto approccio al test di ammissione dei corsi di laurea di ambito medico e sanitario. Quest'anno l'iniziativa si svolgerà completamente on line: tre settimane di lezioni e una di simulazione delle prove di accesso. TUTTE LE INFORMAZIONI PER PARTECIPARE

21 giugno 2021

Ricerca e uguaglianza di genere: l’Università di Cagliari Supera tutti

Progettazione condivisa e multidisciplinare, l’ateneo è pioniere in Italia sul tema che va dall'abbattimento degli stereotipi al sessismo. La presentazione degli specialisti verte su quattro aree indispensabili per formazione, sviluppo e accesso ai fondi dell'Unione Europea H2020. Domani alle 9 il seminario online al Forum Pa 2021

21 giugno 2021

MEDISS, presentazione dell'impianto di stripping dell'ammoniaca

Sarà presentato giovedì 24 giugno alle 10, ad Arborea, l'impianto pilota sperimentale che permetterà di riutilizzare i reflui per l'estrazione di fertilizzanti da utilizzare in ambito agricolo. Il nostro Ateneo partecipa al progetto MEDISS con i centri CRENoS e CIREM, in collaborazione con ENAS, la Cooperativa Produttori Arborea, il Comune di Arborea e enti di ricerca internazionali. Le azioni sono finanziate dal Programma di cooperazione transfrontaliera 2014-2020 ENI CBC “Mediterranean Sea Basin Programme”

19 giugno 2021

Samsung Innovation Campus - Smart Things Edition. Le candidature entro il 30 giugno.

L’università di Cagliari con il colosso coreano Samsung per formare le professionalità del futuro in ambiti quali intelligenza artificiale, Internet delle cose e sicurezza informatica. Da settembre il corso multidisciplinare per preparare esperti di trasformazione digitale e problem-solvers rivolto a studenti dei corsi dei dipartimenti di Matematica e Informatica e di Ingegneria elettrica ed elettronica. PREMI DA 1500 EURO PER I MIGLIORI STUDENTI.

Questionario e social

Condividi su: