UniCa UniCa News Notizie Nuova laurea a Ingegneria e architettura: al via Tecniche per l’edilizia e il territorio

Nuova laurea a Ingegneria e architettura: al via Tecniche per l’edilizia e il territorio

Presentato il corso promosso dal Dicaar. In via Corte d'Appello i vertici della facoltà e organizzazioni professionali, imprese, Ordini e Collegi di settore. Ai lavori hanno preso parte il prorettore vicario, Gianni Fenu, i prorettori per la Didattica, Ignazio Putzu, e per l'Innovazione e il territorio, Fabrizio Pilo, il direttore del Dipartimento, Giorgio Massaggi, e il preside, Daniele Cocco
02 novembre 2021
Il mondo della progettazione e delle costruzioni è in continuo divenire

Un corso vincente, attento alle esigenze del territorio, delle imprese, dei giovani laureati

Mario Frongia

Ieri, martedì 2 novembre, nell'aula magna "Gaetano Cima"  è stata presentata l'istituzione del nuovo corso di laurea professionalizzante in Tecniche per l'edilizia e territorio (LP-01). Il corso è promosso dal Dicaar (dipartimento Ingegneria civile, ambientale e architettura). Ai lavori hanno partecipato il prorettore vicario, Gianni Fenu, i prorettori alla Didattica, Ignazio Putzu, e all’Innovazione e territorio, Fabrizio Pilo, il direttore del Dicaar, Giorgio Massacci e il presidente della facoltà di Ingegneria e architettura, Daniele Cocco.

Da sinistra, Fabrizio Pilo, Ignazio Putzu e Gianni Fenu
Da sinistra, Fabrizio Pilo, Ignazio Putzu e Gianni Fenu

Nuovi scenari tra formazione avanzata, ricerca, territorio, imprenditoria e tessuto produttivo

All'inaugurazione i professori Massacci e Cocco hanno delineato gli obiettivi, la struttura didattica e il profilo culturale del nuovo corso di studi. L’istituzione del corso di laurea rientra anche nel percorso di forte attenzione, condivisione e inclusione legato dell’ateneo al territorio e alle esigenze dei mercati del lavoro. La cosiddetta Terza missione, da declinare con sempre maggiore incisività, mette al centro anche la formazione avanzata, innovativa e modellata sulle esigenze delle aziende e del contesto territoriale. An che per questa ragione, alla presentazione partecipano rappresentanze di rilievo del mondo delle professioni, delle imprese e della formazione, Ordini e Collegi professionali, associazioni delle imprese e scuole. Il corso è stato promosso dal comitato del Dicaar composto da Carlo Atzeni (il docente ha illustrato il corso e fornito i dettagli su didattica e modalità), Ivan Blecic, Valentina Dentoni, Chiara Garau e Luisa Pani.

Il link per accedere al programma è il seguente

https://sites.unica.it/conferenzadicaar/lp01/

Per la stanza Teams

https://bit.ly/incontro-laurea-lp-01

Immagini: Ivo Cabiddu

Da sinistra, Giorgio Massacci e Daniele Cocco
Da sinistra, Giorgio Massacci e Daniele Cocco

Ultime notizie

06 luglio 2022

Esperti di logica e filosofia in arrivo a Cagliari da tutto il mondo

Il 22° workshop ‘'Trends in Logic’' si terrà nell’ateneo cagliaritano dal 18 al 20 luglio 2022. L’evento, intitolato '‘Strong & Weak Kleene Logics’', è organizzato dal gruppo di ricerca Alophis del Dipartimento di Pedagogia, Scienze psicologiche e Filosofia in collaborazione con il Dipartimento di Matematica e Informatica. Il professor Roberto Giuntini nel comitato scientifico internazionale che presiede i lavori

04 luglio 2022

UniCa4Ukraine, conclusi i corsi di italiano

Venti cittadine ucraine hanno seguito le lezioni tenute da studentesse e studenti dei corsi di laurea magistrale in Lingue e letterature europee ed americane, Traduzione specialistica dei testi e in Filologie e letterature classiche e moderne. Nei giorni scorsi la consegna degli attestati di partecipazione

30 giugno 2022

STOREM. Giornate di studio internazionale sul tema della sostenibilità legata alle attività turistiche

Giovedì 30 giugno e venerdì 1 luglio il nostro ateneo ospita docenti e ricercatori delle università UNA e UCI del Costa Rica, Eafit della Colombia e, in collegamento, esperti dell'università UWI (Barbados) e Paul Valery (Francia) per due giornate di confronto sul progetto Erasmus+ Cbhe “Storem”. L’incontro del primo luglio è aperto al pubblico, dalle 9,30, nell’Aula 11 del polo universitario di via San Giorgio 12 (Campus Aresu) per gli interventi del professor Mario Socatelli, dell’Universidad para la Coperaticion Internacional (Costa Rica) e, a seguire, del professor Corrado Zoppi, dell’Università di Cagliari, e di Francesca Uleri (Associazione Culturale Terras)

30 giugno 2022

Malattie genetiche, l'Università di Cagliari nel nuovo Centro nazionale di ricerca

L'ateneo è tra i fondatori della struttura sorta per lo “Sviluppo di terapia genica e farmaci con tecnologia a Rna” finanziata dal Pnrr con 320 milioni di euro. Le specialiste Raffaella Origa, referente scientifica, e Patrizia Zavattari, sono le coordinatrici del progetto. Il rettore Francesco Mola: "Abbiamo conferma delle valide e riconosciute competenze del settore acquisite negli anni"  

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie