UniCa UniCa News Notizie Nobel per la Fisica 2021, riconoscimento importante per tutta la scienza italiana

Nobel per la Fisica 2021, riconoscimento importante per tutta la scienza italiana

Mercoledì 27 ottobre, alle 14,30, evento divulgativo nell’Aula A del Dipartimento di Fisica e in streaming sulla piattaforma Zoom. Per l’Università di Cagliari intervengono il prorettore alla Ricerca, Luciano Colombo, e il direttore del Dipartimento di Fisica, Gianluca Usai, con Enzo Marinari (Università La Sapienza, Roma) e Piero Olla (Isac-Cnr, Cagliari)
27 ottobre 2021
L'appuntamento il 27 ottobre presieduto dal prorettore Luciano Colombo

Il Nobel per la Fisica 2021 è stato assegnato all'italiano Giorgio Parisi, fisico teorico dell'Università Sapienza di Roma e dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn) e vicepresidente dell'Accademia dei Lincei

Il professor Giorgio Parisi, premiato per le sue ricerche sui sistemi disordinati complessi, condivide il prestigioso riconoscimento insieme a Klaus Hasselmann e Syukuro Manabe, i ricercatori insigniti del Nobel per le loro ricerche su modelli climatici e il riscaldamento globale.

27 ottobre 2021 ore 14:30
Aula A Dipartimento di Fisica

NOBEL PER LA FISICA 2021
Assegnato per le scoperte nel campo dei sistemi complessi

Link Meeting su Zoom
https://zoom.us/j/98449891578?pwd=a09XenZJS0ZBOUhDQnVsYmxURzdKZz09

Meeting ID:
823 0308 5661

PassCode:
560593 

Locandina dell'evento. A fondo pagina il link al file in formato .PDF
Locandina dell'evento. A fondo pagina il link al file in formato .PDF

Allegati

Ultime notizie

30 giugno 2022

STOREM. Giornate di studio internazionale sul tema della sostenibilità legata alle attività turistiche

Giovedì 30 giugno e venerdì 1 luglio il nostro ateneo ospita docenti e ricercatori delle università UNA e UCI del Costa Rica, Eafit della Colombia e, in collegamento, esperti dell'università UWI (Barbados) e Paul Valery (Francia) per due giornate di confronto sul progetto Erasmus+ Cbhe “Storem”. L’incontro del primo luglio è aperto al pubblico, dalle 9,30, nell’Aula 11 del polo universitario di via San Giorgio 12 (Campus Aresu) per gli interventi del professor Mario Socatelli, dell’Universidad para la Coperaticion Internacional (Costa Rica) e, a seguire, del professor Corrado Zoppi, dell’Università di Cagliari, e di Francesca Uleri (Associazione Culturale Terras)

30 giugno 2022

Malattie genetiche, l'Università di Cagliari nel nuovo Centro nazionale di ricerca

L'ateneo è tra i fondatori della struttura sorta per lo “Sviluppo di terapia genica e farmaci con tecnologia a Rna” finanziata dal Pnrr con 320 milioni di euro. Le specialiste Raffaella Origa, referente scientifica, e Patrizia Zavattari, sono le coordinatrici del progetto. Il rettore Francesco Mola: "Abbiamo conferma delle valide e riconosciute competenze del settore acquisite negli anni"  

28 giugno 2022

Raccontare la ricerca: adesioni entro il 4 luglio per la SHARPER Night 2022

Data e sede sono già confermate: si terrà venerdì 30 settembre 2022 nell’Orto botanico di Cagliari la nuova edizione di SHARPER Night, iniziativa inserita nel contesto europeo delle European Researchers’ night. Fino al prossimo lunedì 4 luglio ricercatrici e ricercatori dell'Ateneo potranno inviare le proprie proposte per organizzare eventi, conversazioni, podcast e laboratori collegati all’iniziativa.

Questionario e social

Condividi su: