UniCa UniCa News Notizie Insegnanti specializzati, un convegno del CEDIAF

Insegnanti specializzati, un convegno del CEDIAF

Venerdì 11 giugno alle 15, sulla piattaforma Teams, si terrà il convegno “Crisi e trasformazioni: itinerari di formazione e traiettorie di sviluppo professionale per l’insegnante specializzato”, organizzato dal Centro di Servizio d’Ateneo per la Didattica e l’inclusione nell’alta formazione delle professionalità educative (CEDIAF) e dalla Facoltà di Studi Umanistici di UniCa. Al centro dell'iniziativa, coordinata da Antonello Mura, la formazione e il percorso professionale degli insegnanti specializzati
08 giugno 2021
Crisi e trasformazioni: itinerari di formazione e traiettorie di sviluppo professionale per l’insegnante specializzato

Un convegno nazionale con docenti ed esperti per analizzare lo stato della formazione e le prospettive professionali degli insegnanti specializzati

Roberto Ibba

Cagliari 1 giugno 2021 - Venerdì 11 giugno alle 15, su Teams, si terrà il convegno “Crisi e trasformazioni: itinerari di formazione e traiettorie di sviluppo professionale per l’insegnante specializzato”, organizzato dal Centro di Servizio d’Ateneo per la Didattica e l’inclusione nell’alta formazione delle professionalità educative (CEDIAF) e dalla Facoltà di Studi Umanistici dell'Università di Cagliari, in occasione della conclusione del quinto ciclo del Corso di Specializzazione per le attività didattiche di supporto agli allievi con disabilità.

L'iniziativa, coordinata da Antonello Mura, docente di Pedagogia e didattica speciale e direttore del CEDIAF, sarà aperta dall'intervento del Rettore Francesco Mola e dai saluti del Direttore Generale dell’USR Sardegna Francesco Feliziani, dell’Assessore regionale alla Pubblica Istruzione Andrea Biancareddu e del Segretario generale del Ministero della Ricerca e dell’Università Maria Letizia Melina.

Il convegno sarà animato dalle relazioni di Luigi d’Alonzo (UniCATT), Marisa Pavone (UniTO), Maurizio Sibilio (UniSA), Loretta Fabbri (UniSI), Serenella Besio (UniBG), Catia Giaconi (UniMC), Antonella Valenti (UniCAL), Patrizia Gaspari (UniURB) e Anna Maria Murdaca (UniCZ). Il dibattito con relatori, rappresentati degli istituti scolastici e docenti sarà moderato da Antioco Luigi Zurru, docente di Didattica speciale di UniCa. Concluderà i lavori l'intervento di Lucia de Anna (UniROMA - Foro Italico).

L'evento sarà l’occasione per fare il punto sui temi dell’educazione inclusiva che quotidianamente investono la scuola e la società. Sarà offerto un importante contributo di idee al ripensamento dei processi della formazione e dell'orientamento, sul piano scientifico e organizzativo, dei percorsi universitari di formazione e di qualificazione della professionalità docente, con particolare riferimento alla formazione dell’insegnante specializzato.

Antonello Mura, direttore del CEDIAF
Antonello Mura, direttore del CEDIAF

Allegati

Link

Ultime notizie

17 giugno 2021

L’ Università di Cagliari ospita online Medcom 2020+1

Linguaggi, inclusione, media e parità di genere. La sesta conferenza mondiale sui media e la comunicazione, curata con l’Aou di Cagliari e l’Università di Tor Vergata, si apre giovedì. All’evento multidisciplinare, fruibile su https://mediaconference.co/, vengono presentati dieci lavori di studiosi dell’ateneo. Il rettore Francesco Mola, i presidenti di Corecom, Ordine dei giornalisti e Assostampa, Susi Ronchi, Francesco Birocchi e Celestino Tabasso, prendono parte ai saluti inaugurali

15 giugno 2021

UniCa alla Mostra internazionale di architettura della Biennale di Venezia

Presentata il 15 giugno l'esposizione temporanea "Il mare, le coste e le sfide dell’abitare", curata da Alessandra Lai, dottore di ricerca in Architettura, e Paolo Sanjust, docente di Architettura del Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura, progettata per raccontare una serie di progetti ed esperienze realizzati sulle coste della Sardegna. Disponibile il VIDEO della presentazione

14 giugno 2021

Venerdì 18 giugno il 28mo Rapporto CRENoS sull'economia della Sardegna

Sarà Gianfranco Atzeni, docente di Economia politica all'Università di Sassari, a presentare l'analisi condotta dai ricercatori dei due atenei sardi, autori di un documento riconosciuto come il punto di riferimento più autorevole e completo in materia. L'appuntamento è per le 10.30 nell'Aula A della Facoltà di Scienze economiche, politiche e giuridiche: i lavori saranno introdotti dalla neodirettrice del CRENoS Anna Maria Pinna e vedranno la partecipazione dei due rettori degli atenei sardi, Francesco Mola e Gavino Mariotti. Quindi la discussione dei dati con un panel di imprenditori. L'iniziativa sarà trasmessa in streaming sulla pagina facebook del CRENoS e sul canale YouTube di UniCa. Il link per la partecipazione in presenza e la RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: