UniCa UniCa News Notizie Il Nobel per la Fisica 2019: cosmologia ed esopianeti

Il Nobel per la Fisica 2019: cosmologia ed esopianeti

Martedì 3 dicembre a partire dalle 15 nell’Aula A del Dipartimento di Fisica della Cittadella Universitaria di Monserrato un seminario sulle ultime scoperte alla frontiera della conoscenza dell'universo: Emilio Molinari (INAF) e Alessandro Riggio (UniCa) raccontano il Premio assegnato agli scienziati James Peebles, Michel Mayor e Didier Queloz
02 dicembre 2019
Il viso dei tre scienziati Nobel per la Fisica 2019 stilizzati sulla locandina del seminario organizzato al Dipartimento di Fisica

Alessia Zurru

Cagliari, 29 novembre 2019 - Martedì 3 dicembre dalle 15 nell’Aula A del Dipartimento di Fisica della Cittadella Universitaria di Monserrato,  Emilio Molinari, direttore dell’Osservatorio Astronomico di Cagliari-INAF e Alessandro Riggio, docente di Astronomia e Astrofisica dell’Università degli Studi di Cagliari, racconteranno le ultime frontiere sulla conoscenza dell'universo e le grandi scoperte sui pianeti extrasolari che hanno permesso agli scienziati James Peebles, Michel Mayor e Didier Queloz di conquistare il Nobel per la Fisica 2019.

Si tratta di un prezioso punto di vista per capire qual è il posto della Terra nel cosmo, come si è evoluto il nostro universo e, soprattutto, quanto ancora resta da scoprire sulla sua composizione, di cui attualmente conosciamo appena il 5%.

Alessandro Riggio, docente di Astronomia e Astrofisica
Alessandro Riggio, docente di Astronomia e Astrofisica

Allegati

Link

Ultime notizie

12 luglio 2020

5x1000

Nella dichiarazione dei redditi firma nel riquadro “Finanziamento agli enti della ricerca scientifica e dell’università” indicando il numero di codice fiscale 80019600965

09 luglio 2020

Giacomo Cao amministratore unico del CRS4

La Commissaria straordinaria di Sardegna Ricerche, Maria Assunta Serra, ha nominato il direttore del Dipartimento di Ingegneria meccanica, chimica e dei materiali al vertice del Centro di ricerca e sviluppo studi superiori in Sardegna: fondato dal Nobel Carlo Rubbia, è l'ente che svolge attività di ricerca e trasferimento tecnologico alle imprese nel campo delle tecnologie dell’informazione e delle comunicazioni. Il professor Cao succede al CdA presieduto da Annalisa Bonfiglio, anche lei docente nella stessa Facoltà del nostro Ateneo

08 luglio 2020

Scampi mangia-plastica, ambiente a rischio

Circa otto miliardi di tonnellate di residui dispersi in mare, percorso e quantità di materie inquinanti di cui si ignora l’ammontare. Lo studio dei ricercatori dell’Università di Cagliari, pubblicato dalla rivista Environmental Science and Technology, amplia i quesiti sulle condizioni ecosostenibili del pianeta e sulle modalità di intervento

07 luglio 2020

Annalisa Bonfiglio tra le cento esperte del Paese

La banca dati che punta ad abbattere stereotipi di genere e aumentare la visibilità delle scienziate italiane, ha inserito la docente del Diee tra il pool accademico, di ricerca e professionale più qualificato. Attualità scientifica, territorio e reperibilità sono tra i criteri di una selezione che in ambito regionale annovera anche Maria Del Zompo, Marta Burgay, Patrizia Manduchi e Giulia Manca

Questionario e social

Condividi su: