UniCa UniCa News Avvisi HORIZON EUROPE. Laboratorio di progettazione europea per i bandi EIC Pathfinder, a Cagliari nelle giornate del 5, 6 e 7 aprile. SCADENZA DOMANDE DI PARTECIPAZIONE: 22 MARZO

HORIZON EUROPE. Laboratorio di progettazione europea per i bandi EIC Pathfinder, a Cagliari nelle giornate del 5, 6 e 7 aprile. SCADENZA DOMANDE DI PARTECIPAZIONE: 22 MARZO

Autore dell'avviso: Ateneo

22 marzo 2022
L'attività è organizzata nell'ambito del protocollo d'intesa con Sardegna Ricerche, l'Università di Cagliari e l'Università di Sassari

---

Nei giorni 5, 6 e 7 aprile 2022, nella sala stampa 202 della Manifattura Tabacchi, in viale Regina Margherita 33 a Cagliari, è in calendario il Laboratorio di Progettazione Europea dedicato ai bandi EIC Pathfinder (Open), inseriti nel quadro dell'European Innovation Council (EIC) di Horizon Europe .   

Il laboratorio è organizzato dallo Sportello Ricerca europea, in collaborazione con la Direzione per la Ricerca e il territorio dell'Università di Cagliari e l'Ufficio Ricerca e qualità dell'Università di Sassari. L'iniziativa si propone di trasmettere conoscenze e tecniche indispensabili per predisporre proposte di successo nell'ambito dei bandi EIC Pathfinder (Open).

Il laboratorio avrà diversi moduli, con le seguenti modalità:

- il PRIMO MODULO (teorico) è in programma il 5 e 6 aprile, dalle 9 alle 16:30 e dalle 9 alle 13;
- il SECONDO MODULO (pratico) si svolgerà il 6 e 7 aprile dalle 14 alle 17 e dalle 9:00 alle 16:30. 

La partecipazione al modulo teorico è destinata a un massimo di 38 partecipanti, preventivamente selezionati e ripartiti nei seguenti quattro profili:

  • Profilo A - personale dipendente di imprese, centri di ricerca, enti pubblici con sede in Sardegna (15 posti)
  • Profilo B - personale e/o ricercatori dell'Università di Cagliari (totale: 10 posti)
  • Profilo C - personale e/o ricercatori dell'Università di Sassari (totale: 10 posti)
  • Profilo D - Fondazione IMC, CRS4, e Porto Conte Ricerche (totale: 3 posti, uno per ciascun centro di ricerca).

La partecipazione al modulo pratico è destinata a un massimo di 20 partecipanti, preventivamente selezionati. Trattandosi di un laboratorio di progettazione in cui sarà simulata la scrittura di una proposta progettuale e in cui i partecipanti saranno suddivisi in gruppi di lavoro, non sarà possibile l'ammissione al modulo pratico di tutti gli ammessi al primo modulo. Pertanto, tra i 38 ammessi al modulo teorico, si selezioneranno i 20 partecipanti al modulo pratico che saranno ripartiti nei seguenti profili:

  • Profilo A: personale dipendente di imprese, centri di ricerca, enti pubblici localizzati in Sardegna (11 posti)
  • Profilo B: personale e/o ricercatori dell'Università di Cagliari (3 posti)
  • Profilo C: personale e/o ricercatori dell'Università di Sassari (3 posti)
  • Profilo D: Fondazione IMC, CRS4, e Porto Conte Ricerche (3 posti, uno per ciascun Centro di ricerca).

 


CANDIDATURE. La partecipazione è gratuita e aperta a tutte le attività di ricerca - in particolare di ricerca nell'ambito della progettazione europea - interessate a partecipare ai bandi EIC Pathfinder. Le domande di partecipazione, che verranno valutate in base all'ordine di arrivo, dovranno pervenire entro la giornata di martedì 22 marzo, tramite il form alla pagina informativa dello Sportello Ricerca europea di Sardegna Ricerche, all'indirizzo web:
www.sardegnaricerche.it/index.php?xsl=2145&s=433759&v=2&c=10483&vd=2&tb=10023


 

 

 

Ultimi avvisi

27 ottobre 2022

Seminario IANG 2

Come i giovani stanno insieme? Una discussione a partire dai volumi ‘Forms of Collective Engagement in Youth Transitions: A Global Perspective’, Brill, 2021 e ‘Youth Collectivities: Cultures and Objects’, Routledge 2021, curati da V Cuzzocrea, B Schiermer, B Gook. Intervengono: Sebastiano Benasso (Università di Genova) e Carmen Leccardi (Università Milano Bicocca). Partecipano alla discussione gli autori: Massimiliano Andretta (Università di Pisa), Enzo Colombo (Università di Milano), Valentina Cuzzocrea (Università di Cagliari), Ilaria Pitti (Università di Bologna) e Paola Rebughini (Università di Milano) Coordina: Giuliana Mandich (Università di Cagliari)

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie