UniCa UniCa News Notizie Dal CLab di UniCa arriva il Contamination Plus+

Dal CLab di UniCa arriva il Contamination Plus+

Il percorso di Social innovation è gratuito e dedicato a quaranta partecipanti. Formazione ad hoc, tra mercato, competenze e confronto, per la creazione di impresa e per una visuale innovativa del futuro. Le iscrizioni scadono il 27 giugno
11 maggio 2022
Competitività e formule avanzate per l'inserimento dei giovani laureati nel mondo del lavoro

Una formazione alternativa sui capitoli chiave della Social innovation

Mario Frongia

Il CPlus+ UniCa matura dalle feconde e pregiate esperienze del ContaminationLab. prevede la partecipazione di soli 40 partecipanti provenienti da ambiti disciplinari differenti e si propone come un percorso di formazione alternativo rispetto ai percorsi di creazione di impresa presenti sul mercato. Un percorso interamente dedicato alla Social Innovation, organizzato dal Crea UniCa e interamente gratuito. Un viaggio dedicato alla popolazione formatasi o in corso di formazione all’Università di Cagliari. E, in particolare, a 1) studenti iscritti almeno al secondo anno di un corso di laurea triennale o a un corso di laurea magistrale; 2) studenti iscritti ad un corso di dottorato, a una Scuola di specializzazione o a un master; 3) laureati e dottori di ricerca, il cui titolo è stato conseguito da non più di 24 mesi; 4) borsisti e assegnisti di ricerca e collaboratori (lavoratori autonomi) operanti all’interno di gruppi di lavoro di ricerca dell’ateneo.

L'evoluzione della specie al servizio della popolazione formatasi all'Università di Cagliari
L'evoluzione della specie al servizio della popolazione formatasi all'Università di Cagliari

Sinergia, saperi multidisciplinari e intuizione. Tra ricerca, nuovi orizzonti, divulgazione e talento

La ricerca scientifica dell’Università di Cagliari rappresenterà la base da cui partire per sviluppare idee imprenditoriali in grado di risolvere i grandi problemi che si sposano con le sfide della social innovation. Una missione – quella curata dallo staff di docenti e formatori coordinato da Maria Chiara Di Guardo, direttrice del Crea e ordinario di Scienze aziendali - tesa a fornire esempi da cui si possa imparare qualcosa di utile per lo sviluppo della società. Il bando è online dallo scorso 2 maggio, Le iscrizioni sono aperte fino al 27 giugno prossimo. Per iscriversi occorre inviare la propria candidatura con il form presente sul sito

https://crea.unica.it/progetti/contamination-plus-unica/.

 Il link del progetto, con il form di registrazione

https://crea.unica.it/progetti/contamination-plus-unica/

Know how e creazione d'impresa tra storia, idee e didattica avanzata
Know how e creazione d'impresa tra storia, idee e didattica avanzata

Ultime notizie

22 maggio 2022

UniCa C’è a Monumenti Aperti

Si rinnova anche per l'edizione 2022 la collaborazione tra l'Università degli Studi di Cagliari e la manifestazione Monumenti Aperti, organizzata da Imago Mundi. Otto i siti dell'Ateneo aperti al pubblico nelle giornate di sabato 21 e domenica 22 maggio: il Palazzo del Rettorato, l'Archivio storico dell'Università, la Collezione Piloni, il MUACC, i giardini della Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e sociali, l'Orto Botanico, la Cittadella dei Musei con le sue fortificazioni e il Trentapiedi dei Monumenti a Pirri, realizzato dal laboratorio Vestigia UniCa, coordinato da Fabio Calogero Pinna, docente di Archeologia pubblica

20 maggio 2022

Venerdì 27 maggio la presentazione del Rapporto CRENoS

A partire dalle 10 nell’Aula A della Facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche (in viale Sant'Ignazio n.76, Cagliari) la presentazione del 29mo Rapporto sull’economia della Sardegna che il CRENoS redige ogni anno per analizzare le tendenze economiche recenti e fornire alcune analisi della congiuntura. Dopo i saluti dei rettori dei due atenei sardi, a illustrare i dati sarà Gianfranco Atzeni, docente di Economia politica all'Università di Sassari. Per accedere nell'aula sarà necessario indossare una mascherina FFP2. L'evento sarà trasmesso in streaming sul canale Youtube dell'Università di Cagliari e sulla pagina Facebook del CRENoS

20 maggio 2022

Ricerca, dal Fetal programming al come e al quando ci si potrà ammalare

“Dimmi che gestazione hai avuto e ti dirò se e di quali malattie potrai soffrire da adulto”. È stata questa, negli anni '80, l’intuizione dell’epidemiologo David Barker. L'ipotesi sostiene il lavoro, pubblicato dall'European review for medical and pharmacological sciences, curato dal team di specialisti dell’’Università di Cagliari e dell’Aou. La ricerca ha esplorato una casistica di pazienti che  hanno contratto il Covid-19

Questionario e social

Condividi su: