UniCa UniCa News Notizie COVID, dal 26 ottobre tutte le attività didattiche si svolgeranno on line

COVID, dal 26 ottobre tutte le attività didattiche si svolgeranno on line

La decisione è stata presa dal Comitato Regionale di Coordinamento e vale per almeno 15 giorni con l’intento di contribuire al miglioramento della situazione sanitaria
26 ottobre 2020
Da lunedì 26 ottobre, per almeno 15 giorni, le attività didattiche si svolgeranno solo on line

Cagliari, 24 ottobre 2020 - A seguito della riunione del Comitato Regionale di Coordinamento riunito questo pomeriggio on line, in sintonia con la Regione Sardegna  e con  l’Università degli studi di  Sassari, vista la recrudescenza della  pandemia e la situazione di emergenza, con l’intento di contribuire al miglioramento della situazione sanitaria, si comunica che da lunedì 26 ottobre tutte le attività didattiche si svolgeranno  in modalità online per almeno 15 giorni.

Uno studente segue una lezione on line
Uno studente segue una lezione on line

Link

Ultime notizie

20 ottobre 2021

L’Università di Cagliari accoglie altri due studenti di origine eritrea

UNICORE 3.0. Tiegisti e Nahom sono arrivati dall’Etiopia per seguire i corsi di UniCA grazie al progetto «University Corridors for Refugees» promosso dall’Agenzia Onu UNHCR e sostenuto in città dalla Caritas diocesana e dal College universitario Sant’Efisio di Cagliari, che collaborano con il nostro ateneo. Ieri la conferenza stampa presieduta dall’arcivescovo, monsignor Giuseppe Baturi, e dalla prorettrice all’internazionalizzazione, Alessandra Carucci

20 ottobre 2021

Giornate Deleddiane, al via la tre giorni di iniziative

Aperte con l'intervento del Rettore Francesco Mola le manifestazioni organizzate dall'Università degli Studi di Cagliari, l'Istituto Superiore Regionale Etnografico e l'Università di Sassari per celebrare la scrittrice premio Nobel a 150 anni dalla nascita. "È un’iniziativa importante, che coinvolge i due Atenei e le scuole. Portare l’università fuori dall’università vuol dire accogliere la più grande parte del sapere: è uno sforzo che dobbiamo e vogliamo fare anche con Università di Sassari, tanto più dopo l’esperienza drammatica che abbiamo vissuto" queste le parole del Magnifico

Questionario e social

Condividi su: