UniCa UniCa News Avvisi Regolamentazione della prova intermedia

Regolamentazione della prova intermedia

Autore dell'avviso: Corrado Chessa

18 ottobre 2019
Gli studenti che hanno frequentato almeno il 75% delle lezioni del 1° semestre potranno usufruire, durante il corso, di una prova intermedia che si terrà a partire dalla seconda metà del mese di dicembre di ogni anno.

---

Istituzioni di Diritto Privato

Corso 3 prof. Corrado Chessa

Regolamentazione della prova intermedia

Gli studenti che hanno frequentato almeno il 75% delle lezioni del 1° semestre potranno usufruire, durante il corso, di una prova intermedia che si terrà a partire dalla seconda metà del mese di dicembre di ogni anno.

Costituirà oggetto della prova intermedia l’intero programma previsto per l’esame finale, con esclusione della parte relativa alle obbligazioni e ai contratti. Più precisamente,  gli studenti che hanno scelto di preparare l’esame sul testo Torrente Schlesinger, Manuale di diritto privato, Milano, 2019, 24esima edizione, sosterranno la prova intermedia sulle seguenti parti del libro:

- Nozioni preliminari - capitoli I-V (pp.3-70)

- L’attività giuridica e la tutela giurisdizionale dei diritti - capitoli VI-X (pp. 71-233) e cap. XII (pp. 242-266)

- I diritti reali capitoli XIII-XVI (pp. 267-374)

- I rapporti di famiglia – capitolo LXVI, solo paragrafo 579 (p.1176); capitoli LXVII e LXVIII (pp. 1201-1239); capitolo LXXII-BIS (PP. 1290-1304)

-La successione per causa di morte – capitolo LXXIII, solo i paragrafi 623-624 (pp. 1305-1312); capitolo LXXV (pp. 1346-1351)

-La pubblicità immobiliare – capitolo LXXXI, i soli paragrafi 681 687 (pp. 1423-1435).

Gli studenti che, invece, hanno scelto di preparare l’esame sul testo di CICERO, Istituzioni di diritto privato, Firenze, 2018 sosterranno la prova intermedia sull’intero libro, con esclusione dell’intera parte quarta (capitoli dal n° 14 al n ° 53 compreso).

In caso di superamento della prima parte dell’esame verrà attribuito un voto provvisorio in trentesimi del quale il titolare dell’insegnamento terrà conto al momento della valutazione dell’esame finale avente ad oggetto gli argomenti indicati in programma che non sono stati ricompresi fra quelli oggetto della prova intermedia.

Per potersi avvalere della suddivisione in due parti dell’intero programma (quella oggetto della prova intermedia e quella oggetto dell’esame finale) lo studente, oltre ad aver acquisito il già ricordato numero di presenze alle lezioni del primo semestre (pari al 75% delle ore previste), dovrà sostenere l’esame finale entro e non oltre l’appello del mese di settembre dell’anno accademico considerato.

In caso contrario dovrà considerarsi decaduto dal beneficio in questione.

Il titolare dell’insegnamento.

Prof. Corrado Chessa

Ultimi avvisi

17 ottobre 2021

Ricevimento Russo Prof. Massimo Tria, 21 ottobre, ore 15:30-17:30 ONLINE OPPURE IN PRESENZA

Il Ricevimento è in presenza, nel mio Studio 1 di Via San Giorgio 12 (ex-clinica Aresu), per chi lo preferisce. Saranno rispettate le distanze e usate le mascherine. Per chi invece vorrà fare ricevimento online su Teams, il link è il seguente (COPIA E INCOLLA IL LINK SUL BROWSER): https://teams.microsoft.com/l/meetup-join/19%3ameeting_MmQyZTY5YjYtOTk5NS00YzdmLTllMjItYzE0N2VkYWJmNTNi%40thread.v2/0?context=%7b%22Tid%22%3a%226bfa74cc-fe34-4d57-97d3-97fd6e0edee1%22%2c%22Oid%22%3a%2232e7b76f-7949-482d-a8f1-75cbf27a3b1e%22%7d Si prega di indicare preventivamente per mail (massimo.tria@unica.it) l'argomento di cui si vuole parlare. Dopo aver raccolto tutte le richieste, giovedì mattina invierò GLI ORARI PRECISI ai singoli studenti, in modo da evitare assembramenti.

Questionario e social

Condividi su: