UniCa UniCa News Notizie Convegno internazionale “Le strade con fondale”

Convegno internazionale “Le strade con fondale”

Atteso anche il magnifico rettore, Francesco Mola, all’inaugurazione di questo Importante congresso di storia dell'urbanistica in programma all’Università di Cagliari sulla progettazione coordinata di strade e architetture tra medioevo e Novecento. I lavori, coordinati dal professor Marco Cadinu, si svolgeranno nell'aula magna di Architettura "Gaetano Cima" (via Corte d'Appello) e potranno essere seguiti anche a distanza, tramite link sul sito www.storiadellacitta.it, durante le tre giornate del 15, 16 e 17 giugno
14 giugno 2022
Tre sessioni con modalità mista, in presenza e a distanza. Vedi a fondo pagina il link per scaricare il programma dettagliato con tutti gli interventi previsti nelle tre giornate di convegno

LE STRADE CON FONDALE.
LA PROGETTAZIONE COORDINATA
DI STRADE E ARCHITETTURE
TRA MEDIOEVO E NOVECENTO

 
Aula Magna di Architettura “Gaetano Cima”
Via Corte d’Appello, 87
Cagliari, 15-16-17 giugno 2022
 
LINK ALLA DIRETTA WEB

È possibile seguire l'evento anche a distanza su YouTube, tramite link sul sito www.storiadellacitta.it

Il convegno - con 45 relazioni sul tema - si propone di avviare uno studio sistematico delle soluzioni progettuali, antiche e moderne, di “strade con fondale”, per verificarne le caratteristiche e la persistenza delle prassi più datate. Il fine è di determinare processi di nuova concezione e rivalutare modelli prospettici e soluzioni tipiche delle diverse stagioni dell’architettura e dell’urbanistica, adottate in origine per contesti ecclesiastici.

Il convegno si articola in tre sessioni con modalità mista, in presenza e a distanza:

  • Secoli XI-XV (coordinata da Ugo Soragni);
  • Secoli XVI-XVIII (coordinata da Marco Cadinu, Paolo Micalizzi ed Elisabetta De Minicis);
  • Secoli XIX-XX (coordinata da Antonella Greco e Maria Clara Ghia).

 

CONVEGNO INTERNAZIONALE promosso da: Associazione Storia della Città; Rivista Storia dell’Urbanistica; Università di Cagliari, Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Architettura; Progetto PRIN 2017 – Renaissance in Southern Italy and in the Isles: Cultural Heritage and Technology – Università di Napoli Federico II (capofila), Università di Palermo, Università di Messina.

SALUTI ISTITUZIONALI: 
Francesco Mola
, rettore dell’Università di Cagliari
Giorgio Massacci, direttore Dicaar UniCa

RELATORI 15 GIUGNO: Marco Cadinu, Josè Miguel Remolina Seivane, Andrea Longhi, Gianluca Belli, Enrico Lusso, Alessandra Panicco, Silvia Beltramo, Carlo Tosco, Claudia Bonardi, Paola Raggi, Alireza Naser Eslami, Paolo Micalizzi, Antonio Pugliano, Federica Angeluzzi, Vincenzo Lacolla, Giada Lepri, Raimondo Pinna, Umberto Liguori, Carla Benocci, Alessandro Camiz, Lorenzo Fei, Stefania Ricci, Walter Rossa.
 
RELATORI 16 GIUGNO
: Luisa Trindade, Gabriele Corsani, Carla Romby, Lamia Hadda, Cristina Cuneo, Chiara Devoti, Luca Giacomini, Giulia De Lucia, Giousuè Bronzino, Teresa Colletta, Francesco Zecchino, Marcello Schirru, Armando Antista, Emanuela Garofalo, Sofia Di Fede, Rosario Chimirri, Marco Cadinu.
 
RELATORI 17 GIUGNO: Mauro Volpiano, Laura Zanini, Eliana Mauro, Pasquale Rossi, Giulia Bergamo, Ettore Sessa, Maria Clara Ghia, Antonello Greco, Roberto Busonera, Stefano Mais.

COORDINAMENTO SCIENTIFICO: Marco Cadinu, docente dell'Università di Cagliari e presidente dell'associazione Storia della città.

MEMBRI COMITATO SCIENTIFICO: Federica Angelucci, Gianluca Belli, Carla Benocci, Alessandro Camiz, Gabriele Corsani, Chiara Devoti, Antonella Greco, Giada Lepri, Andrea Longhi, Enrico Lusso, Stefano Mais (Segreteria), Paolo Micalizzi, Antonio Pugliano, José Miguel Remolina Seivane, Ugo Soragni, Donato Tamblé, Mauro Volpiano.

PATROCINI: Dipartimento interateneo di scienze, Progetto e politiche del territorio, Università di Torino. Politecnico di Torino, Scuola di specializzazione in Beni architettonici e del paesaggio.

INFO

CONTATTI

Responsabile scientifico del convegno:

Marco Cadinu
PhD Architect, Professore ordinario di Storia dell'Architettura
http://people.unica.it/MarcoCadinu/ 
Università degli Studi di Cagliari
Dipartimento di ingegneria civile, ambientale e architettura (Dicaar)
Via Santa Croce 59 - 09124 Cagliari (Italy)
tel. +390706755632

 

Il professor Marco Cadinu
Il professor Marco Cadinu

(IC) 
1a pubbl: 8/6/2022

Link

Ultime notizie

11 agosto 2022

Dottorati di ricerca, boom delle borse di UniCa

Dalle 77 dell’anno precedente passano a 133 per il XXXVIII ciclo. Il rettore Francesco Mola: “Grande sforzo dell’Ateneo che punta decisamente sui propri giovani, dando loro una straordinaria opportunità di formazione avanzata e di crescita professionale, e sullo sviluppo del territorio, mirando a tematiche di grande urgenza e di alto impatto”

08 agosto 2022

Nuraghe project, nuove scoperte grazie ai rilievi LiDAR da drone del CNR ISPC

Grazie all’accesso ai laboratori dell’Istituto di scienze del patrimonio culturale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR ISPC) parte dell’infrastruttura di ricerca per l’Heritage Science (E-RIHS), gli archeologi dell’Università di Cagliari guidati da Riccardo Cicilloni hanno ottenuto importanti risultati nel sito nuragico di Bruncu 'e s'Omu nel territorio di Villa Verde in provincia di Oristano

08 agosto 2022

Comunicazione, stasera in tv i cinque corsi di laurea presentati al Poetto

In onda stasera l’approfondimento sul successo della festosa, affascinante e inedita presentazione nel Lungomare. "La cultura va alla città e viceversa" dice Antioco Floris. "Siamo qui per catturare un pubblico sempre più vasto" aggiunge Ester Cois. "Lavoriamo per essere sempre più vicini e inclusivi" rimarca Elisabetta Gola. Alle 21 su "Panorama sardo - speciale estate"

05 agosto 2022

Nasce «The Hadron Academy»

Aperte le iscrizioni al primo dottorato in Italia dedicato allo sviluppo tecnologico e biomedico dell’adroterapia, forma avanzata di radioterapia che utilizza particelle pesanti come protoni e ioni carbonio per trattare i tumori più complessi. Coordinato da Annalisa Bonfiglio, e promosso dal CNAO, Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica e dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, insieme all’Università degli Studi di Cagliari, è aperto a 5 studenti meritevoli a cui saranno assegnate altrettante borse di studio, una delle quali messa a disposizione dal nostro Ateneo. Iscrizioni aperte a medici, fisici medici, biologi, bioingegneri, ingegneri di processo, fisici, giuristi, economisti, filosofi

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie