UniCa UniCa News Notizie BESTMEDGRAPE, al via la conferenza internazionale

BESTMEDGRAPE, al via la conferenza internazionale

L'appuntamento è per martedì 27 settembre dalle 9 nell'Aula magna del Polo di via Marengo: si tratta del progetto finanziato dalla Commissione Europea con oltre tre milioni di euro, guidato dall'Università di Cagliari, che punta a promuovere il riutilizzo degli scarti della vinificazione per ottenere creme di bellezza, integratori e prodotti farmaceutici, creando al contempo nuove opportunità commerciali per giovani imprenditori
27 settembre 2022
Il coordinatore del progetto, Gianluigi Bacchetta (al centro), con alcuni partner del progetto

Al termine del processo di trasferimento tecnologico e creazione di impresa, infatti, sono state avviate numerose idee innovative e high-tech

Sergio Nuvoli

Cagliari, 23 settembre 2022 - Promuovere il riutilizzo degli scarti della vinificazione per ottenere creme di bellezza, integratori e prodotti farmaceutici, creando al contempo nuove opportunità commerciali per giovani imprenditori: è questo l’obiettivo di BESTMEDGRAPE, il progetto dal valore di oltre 3 milioni di euro finanziato dalla Commissione Europea attraverso il programma ENI CBC MED e guidato dall’Università di Cagliari.

Martedì 27 settembre si terrà in città – a partire dalle 10 nell’Aula Magna del Polo di Ingegneria, ingresso da via Marengo - la conferenza internazionale del progetto, che vede protagonisti i team di ricerca dell’Ateneo cagliaritano e dei partner, di numerosi altri centri di ricerca europei e di area mediterranea e giovani imprenditori.

L’iniziativa si è sviluppata grazie all’intesa con partner provenienti da Francia, Giordania, Libano e Tunisia, ed è nata per favorire il trasferimento tecnologico verso gli imprenditori dei Paesi coinvolti, supportare la creazione di impresa, integrare e rafforzare la filiera della produzione vitivinicola.

Al termine del processo di trasferimento tecnologico e creazione di impresa, infatti, sono state avviate numerose idee innovative e high-tech: i potenziali imprenditori beneficiari di questo percorso formativo si sono raggruppati in team che mettono insieme competenze ed esperienze professionali diverse, dal mondo agricolo a quello economico e scientifico. Questa contaminazione ha rappresentato il punto di forza che ha permesso la nascita di idee, che rappresentano altrettante future aziende che riceveranno una sovvenzione attraverso il progetto, e opereranno secondo i principi dell'economia circolare, a partire dai sottoprodotti della lavorazione della vite.

Oltre alle università e ai centri di ricerca coinvolti, è stato fondamentale il supporto dei partner associati: in Sardegna, il progetto ha potuto contare sul supporto delle Cantine Argiolas e di Icnoderm, eccellenze del mondo imprenditoriale.

Una fase dei lavori in laboratorio
Una fase dei lavori in laboratorio

Allegati

Ultime notizie

28 novembre 2022

Viaggio di studio negli USA, tra New York, Filadelfia, Atantic City e Washington

Studentesse e studenti della laurea magistrale in Ingegneria civile dell'Università di Cagliari per nove giorni a contatto con la realtà dei grandi cantieri americani di infrastrutture stradali, in contesti urbani e logistici molto diversi da quello locale. Da questa esperienza didattica scaturiranno lavori di tesi e tirocini formativi negli Stati Uniti. La soddisfazione del gruppo di allievi/e del professor Mauro Coni nel report inviato dai giovani universitari alla nostra redazione

25 novembre 2022

25 novembre, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Si rinnova l’appuntamento con la ricorrenza istituita dall’assemblea delle Nazioni Unite il 17 dicembre 1999. Numerose le iniziative che coinvolgono la nostra università. Ester Cois, delegata del Rettore per l’Uguaglianza di genere e presidente del Comitato unico di garanzia di UniCa, spiega: “Tenere viva l’attenzione di tutta la comunità d’ateneo - personale docente e ricercatore, personale tecnico amministrativo e bibliotecario, corpo studentesco - sul tema della diffusione di una cultura improntata sui principi dell’equità, dell’intersezionalità, dell’inclusione, della valorizzazione delle differenze”.

25 novembre 2022

CAREER DAY 2023

Il 12 e il 13 gennaio 2023 sono in calendario le due giornate organizzate dall’Università di Cagliari con l’Assessorato regionale del Lavoro e con l’Agenzia sarda per le politiche attive del lavoro (Aspal) per favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro. Da una parte laureati/e, studenti e studentesse di UniCa e dall’altra le imprese del territorio impegnate nella ricerca di giovani preparati per garantire un apporto innovativo alle esigenze aziendali presenti e future

25 novembre 2022

L’Università di Cagliari verso l’award ''HR Excellence in Research''

Lunedì 5 dicembre 2022 nell’aula magna del rettorato il seminario istituzionale per presentare la strategia dell’ateneo e il lavoro della Struttura interna e della Cabina di regia che soprintendono a tutte le fasi di attuazione della Human Resources Strategy for Researchers (HRS4R) per ottenere il riconoscimento ufficiale dalla Commissione Europea. Ospiti e relatori dell'evento il professore emerito Fulvio Esposito (Università di Camerino) e la dottoressa Chiara Biglia (Politecnico di Torino)

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie