UniCa UniCa News Avvisi ATTIVITA' A SCELTA: Seminario di elettrofisiologia ed elettrostimolazione cardiaca: metodi e strumenti

ATTIVITA' A SCELTA: Seminario di elettrofisiologia ed elettrostimolazione cardiaca: metodi e strumenti

Autore dell'avviso: [40/49] Corso di Laurea in Tecniche di Radiol...

27 giugno 2022
Seminario di elettrofisiologia ed elettrostimolazione cardiaca: metodi e strumenti - 1 CFU- 28 e 29 maggio 2022

---

Seminario di elettrofisiologia ed elettrostimolazione cardiaca: metodi e strumenti - 1 CFU

Scopo di questo seminario è la presentazione di questa affascinante branca della cardiologia, includendo sia aspetti clinici che aspetti ingegneristici, coinvolgendo tutte le figure che partecipano alla risoluzione del caso del singolo paziente, ovvero i cardiologi e i bioingegneri, i secondi chiamati a supportare i primi durante le procedure con continuità.

A valle del superamento del test finale, gli studenti dei Corsi di Laurea in Ingegneria biomedica, Tecniche di neurofisiopatologia e Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia che avranno frequentato almeno 8 ore su 10 di seminario potranno ottenere 1 CFU - cat. AA, qualora non abbiano già ottenuto in precedenza i crediti per lo stesso seminario


La cardiologia interventistica è quella branca della cardiologia che si occupa dello studio dell’attività cardiaca volto al ripristino della normale circolazione sanguigna in presenza di eventi ischemici (emodinamica) o alla risoluzione di aritmie (elettrofisiologia). In questo contesto, in particolare, l’elettrofisiologia endocavitaria è lo strumento adottato per lo studio della conduzione del segnale elettrico nel cuore, volto all’identificazione di anomalie che sono alla base di aritmie maligne farmaco-resistenti. Il problema alla base può essere la presenza di vie accessorie di conduzione del segnale che consente l’ordinata contrazione delle camere cardiache, di vie interne a tessuto necrotico in esiti di infarto del miocardio, di focolai ectopici, eccetera. In tali condizioni, si può prevedere uno studio elettrofisiologico del paziente, mediato da una mappatura elettro-anatomica del cuore, e la pianificazione dell’intervento vero e proprio, che può prevedere ablazione di tessuto sano che sostiene l’aritmia, l’impianto di un defibrillatore o di un pacemaker.
Scopo di questo seminario è la presentazione di questa affascinante branca della cardiologia, includendo sia aspetti clinici che aspetti ingegneristici, coinvolgendo tutte le figure che partecipano alla risoluzione del caso del singolo paziente, ovvero i cardiologi e i bioingegneri, i secondi chiamati a supportare i primi durante le procedure con continuità. Tali procedure sono brevemente presentate nel corso di Strumentazione Elettromedicale.

Programma:

Cardiologia interventistica
-Elettrofisiologia cardiaca endocavitaria: aspetti clinici
-Trattamento delle aritmie farmaco resistenti
-Elettrostimolazione cardiaca endocavitaria: aspetti clinici
Elettrostimolazione: aspetti bioingegneristici e strumentali
-Pacemaker
-Defibrillatori impiantabili
Aspetti bioingegneristici e strumentali: mappatura elettroanatomica e ablazione
-Il laboratorio di elettrofisiologia: strumenti e tecnologie
-Gli elettrocateteri (diagnostici e ablatori)
-Il Sistema di Mappaggio Elettroanatomico
Prova di verifica dell’apprendimento

Calendario lezioni (in presenza):

28 e 29 giugno 2022 - ore 15:00-20:00, Aula IAN_2A (ex Aula 1), Edificio N, Via Is Maglias 196


Docenti:
Dott.ssa Graziana Viola, MD EP Staff, Ospedale Santissima Annunziata, Sassari
Ing. Terenzia Natale, Area Manager presso Medical Concept Lab Srl
Ing. Andrea Pibiri, Clinical Support Specialist presso Medical Concept Lab Srl
Ing. Viola Oppia, Technical Consultant presso Medica sas
Ing. Attilio Aste, Technical Consultant presso Medica sas  

Iscrizione:
Iscrizione obbligatoria, entro il 27 giugno 2022.
Per iscriversi, compilare il form all'indirizzo: https://forms.office.com/r/Rz9YTeVRzn.  

Per seguire proficuamente il corso è suggerito aver seguito l'esame di Strumentazione Elettromedicale, ma non esistono vincoli per l'iscrizione.

Per ulteriori informazioni:
Prof. Danilo Pani - danilo.pani@unica.it  -  Dr. Ing. Giulia Baldazzi - giulia.baldazzi@unica.it   

Ultimi avvisi

31 dicembre 2022

CONCORSO ''UN'IDEA PER IL FUTURO'' per favorire l’alfabetizzazione previdenziale delle nuove generazioni rispetto all’importanza della pianificazione finanziaria di lungo termine. SCADENZA PROGETTI: 31 DICEMBRE 2022

L’obiettivo di stimolare il processo di alfabetizzazione previdenziale nelle nuove generazioni si affianca alla ricerca di strumenti di comunicazione, anche digitali, che siano un supporto all’apprendimento di comportamenti finanziari e previdenziali “virtuosi”

10 ottobre 2022

RACCONTA SARDEGNA 2030. Il concorso regionale è rivolto anche agli studenti universitari per progettare una campagna di comunicazione mirata allo sviluppo sostenibile. CANDIDATURE E INVIO ELABORATI ENTRO IL 10 OTTOBRE

Al via l'iniziativa dedicata a SARDEGNA2030 per educare e sensibilizzare giovani e adulti alla transizione richiesta dall’Agenda 2030 - e contenuta nella Strategia Regionale - promuovendo un percorso di apprendimento informale nelle scuole attraverso l’accrescimento della consapevolezza alla sostenibilità.

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie