UniCa UniCa News Notizie AteneiKa Village, estate indimenticabile di sport, musica e aggregazione al Cus Cagliari

AteneiKa Village, estate indimenticabile di sport, musica e aggregazione al Cus Cagliari

Da oggi la Cittadella sportiva si apre alla popolazione universitaria. Debutto con la prima partita degli Europei di calcio: alle 21 Italia-Turchia sul maxischermo del piazzale di Sa Duchessa. Domani i Polaroid Indie Party in concerto. Le isrizioni alle gare scadono il 14 giugno
11 giugno 2021
Energia, aggreazione e tifo: oggi alle 21 Italia-Turchia all'Ateneika village

Dal polo sportivo dell'ateneo di Cagliari il via a un’estate da non perdere

Mario Frongia

Al Cus Cagliari, in via Is Mirrionis n. 3, la manifestazione che vanta decine di migliaia di partecipanti, parte col botto: alle 21 Italia-Turchia. Il maxischermo del piazzale della Cittadella Sportiva "Sa Duchessa" ospita il debutto degli Azzurri agli Europei 2020, traslocati di dodici mesi causa pandemia. L’evento odierno è il semaforo verde dell’edizioni battezzata Alumni contest 2021: ovvero iscrizioni individuali e di squadra libere per studentesse e studenti, iscritti ai master, docenti, ricercatori, dottorandi, personale tecnico, amministrativo e bibliotecario. Il popolo dell’Università di Cagliari che si abbraccia anche alle comunità di quartiere per una festa indimenticabile che si chiude sabato 26 giugno e prevede venticinque live musicali, i tornei sportivi e le partite della Nazionale.

L'ebbrezza del successo: una fase delle premiazioni del 2019 curate dall'attuale rettore, Francesco Mola
L'ebbrezza del successo: una fase delle premiazioni del 2019 curate dall'attuale rettore, Francesco Mola

Cus card, iscrizioni, sfide e tornei sportivi: la festa è a Sa Duchessa

Lo sport di AteneiKa mette in corsa su più fronti. Dai tornei di calcio a 5 (maschile e femminile) a tennis (singolo maschile e singolo femminile), E-Sport (Fifa21) e la novità beach volley (2vs2 maschile e femminile e 3vs3 misto). Per partecipare il mondo universitario cagliaritano deve richiedere la Cus card sul sito www.cuscagliari.it ed essere in possesso del certificato medico non agonistico. L'iscrizione si formalizza con una mail all'indirizzo cuscagliari.segreteria@gmail.com e il successivo pagamento della quota di 15 euro per atleta entro il 14 giugno. Pallonate, note e programma di. AteneiKa Village: si inizia stasera alle ore 21 con Turchia-Italia sul maxischermo. Domani, sabato 12 giugno, esordio dei concerti live con Polaroid Indie Party. Mercoledì 16 alle 21 Italia-Svizzera. Giovedì 17, serata "90's vibes party". Venerdì 18 sarà la volta dell'heavy blues dei King Howl che tornano ad AteneiKa cinque dopo il loro ultimo concerto. Sabato 19 salirà sul palco Modigliani che suonerà i brani del suo ultimo lavoro "Uno", pubblicato a marzo. Domenica 20 alle ore 18 Italia-Galles. A seguire il Sing Along Party. Mercoledì 23 in scena l'artista sarda Edwige. Giovedì 24 "2000's vibes party". Infine, sabato 26 giugno,  dj-set Music Is My Boyfriend.

Ateneika 2019, una fase del torneo di calcetto
Ateneika 2019, una fase del torneo di calcetto

Compagnia, divertimento, musica, sport e… Luna Melis

Inclusione e aggregazione sana e in piena sicurezza.  AteneiKa si apre nella location all'aperto, ideale per un progetto adatto alle esigenze del momento. Il servizio di ristorazione permette il rispetto della norme e consente ai fruitori di trascorrere la serata in compagnia dei propri amici. La manifestazione cambia abito, ma mantiene il suo stile: sceglie gli artisti nazionali e sardi emergenti e mette insieme le sonorità pop, rock e indie. In scaletta - in aggiornamento - Scarda, Folcast, King Howl, Luca Martelli, Emma Nolde, Polaroid Indie Party, Chiara Effe, Modigliani,  Andrea Cubeddu, Edwige e Sisu. AteneiKa Village sarà la casa del Radiolina contest: da giovedì 30 giugno, sul palco di Sa Duchessa saliranno gli otto finalisti che saranno protagonisti di quattro serate. La grande finale, in programma a fine luglio, sarà condotta dalla madrina del contest, Luna Melis.

Il Village che unisce il popolo dell'ateneo di Cagliari e i quartieri del capoluogo
Il Village che unisce il popolo dell'ateneo di Cagliari e i quartieri del capoluogo

Dal 2013 un crescendo senza fine; in vetrina con la cornice "Sport, music and you"

AteneiKa, sport, music and you, nasce  nel 2013. Nelle sette edizioni le presenze sono state in costante crescita: dalle 7.500 della prima edizione agli 80mila accessi del 2019. La rassegna offre formazione, crescita e creazione di un nuovo network: un festival musicale eterogeneo, gratuito e partecipato grazie alla presenza, in campo e fuori, del mondo universitario e delle sue componenti. AteneiKa riparte da valori fondanti quali spirito di squadra, aggregazione ed educazione. E aggiunge sicurezza, prevenzione e network. Distanziamento, accessi contingentati e rispetto delle normative, più prevenzione e servizio di accoglienza. Ma anche la prenotazione obbligatoria, e l'uso dei Dpi. Il network lievita con il coinvolgimento del quartiere e dei cittadini per la diffusione dei valori e dell'economia. All'interno della Cittadella sportiva prende vita un villaggio in piena sicurezza. Per accedervi sarà obbligatorio utilizzare la mascherina e sono disponibili prodotti igienizzanti. Un sistema di prenotazione garantirà un accesso che limiti gli assembramenti nel viale d'accesso. AteneiKa Village è organizzato e promosso dal Cus Cagliari in collaborazione con Il Paese delle Meraviglie, OlimpiKa e il supporto di Birra Ichnusa e Gelati Sammontana. Media partner: Gruppo Editoriale L'Unione Sarda.

Informazioni e contatti.  www.cuscagliari.it - CUS Cagliari - @cuscagliariofficial

Cagliari. Uno scorcio degli impianti del Cus Cagliari
Cagliari. Uno scorcio degli impianti del Cus Cagliari

Ultime notizie

15 ottobre 2021

Un ponte per il futuro di UniCa

Storia e attualità nelle celebrazioni della Facoltà di Biologia e Farmacia per i 400 anni dell’Ateneo cagliaritano. L’indicazione del Rettore Francesco Mola: “Auguri a tutti, stiamo attraversando una fase difficile della pandemia, ma ho la sensazione che ne stiamo uscendo grazie alla pazienza di tutti, docenti e studenti. La passione per l’insegnamento e per l’apprendimento ci faccia tornare tutti in presenza”. Prossimo appuntamento martedì 19 ottobre per le visite guidate alle collezioni ospitate nel polo di Ponte Vittorio. GUARDA IL VIDEO DELLA GIORNATA

15 ottobre 2021

Green Deal, dalla transizione ecologica al progetto e al governo del territorio

Oggi pomeriggio focus su temi di forte attualità per la terza conferenza sulla ricerca del Dipartimento di ingegneria civile, ambientale e architettura. Apertura dei lavori affidata al rettore Francesco Mola. Partecipano anche Luciano Colombo, Daniele Cocco, Giorgio Massacci, Ester Cois, Antonello Sanna, Giorgio Querzoli e Arnaldo Cecchini

15 ottobre 2021

Un futuro green per le strade dell’Isola

Giovedì 21 ottobre dalle 9, nell'aula magna della Facoltà di Ingegneria e Architettura in via Marengo a Cagliari, esperti a confronto sulle tematiche della progettazione sostenibile e dello sviluppo della infrastrutture in Sardegna nel convegno "Sardinia Green Roads", promosso da un team di docenti dell’Università degli Studi di Cagliari, dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Cagliari e dall’Ordine dei Geologi della Sardegna, con il patrocinio di ASIT (Associazione Scientifica Infrastrutture Trasporto). L'evento fa parte del calendario della Terza Conferenza della Ricerca del DICAAR “Verso i territori del Green Deal. Transizione ecologica, progetto e governo del territorio". Ai partecipanti ingegneri e geologi saranno riconosciuti i CFP

14 ottobre 2021

La Sardegna nello spazio, un importante passo avanti

Depositato un nuovo brevetto per l’esplorazione umana nello spazio: la collaborazione tra UniCa, l'Università di Sassari, CRS4, Distretto Aerospaziale della Sardegna e TOLO Green centra un risultato di assoluta importanza per l’avanzamento della ricerca in astrobiologia. Il commento del Rettore Francesco Mola: "Nata al Centro interdipartimentale ingegneria e scienze ambientali (CINSA) del nostro ateneo, l’iniziativa si intreccia a doppio filo con alcuni filoni della ricerca scientifica più innovativa, portata avanti da tempo da diversi team di nostri ricercatori. Autorevolezza scientifica e gioco di squadra, ancora una volta, sono le chiavi del successo". RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: