UniCa UniCa News Notizie Amore, rispetto e inclusione contro la violenza sulle donne

Amore, rispetto e inclusione contro la violenza sulle donne

RIMBALZA ANCHE A LIVELLO NAZIONALE LA NOTIZIA dell'iniziativa di UniCa: “L’Ateneo è schierato in modo compatto contro la violenza di genere” è stato il concetto ribadito dal Rettore Maria Del Zompo durante la cerimonia di installazione della panchina rossa nell’atrio del Rettorato, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. RASSEGNA STAMPA, con i servizi dei TG e tutti gli articoli, compresi quelli sui media nazionali
25 novembre 2020
Inaugurazione della panchina rossa in Rettorato. Il Rettore Maria Del Zompo con Alessandra Orrù, Responsabile delle politiche strategiche di UniCa, Sara Usai e Elena Fontarosa, rappresentanti delle studentesse e degli studenti in Senato Accademico

Inaugurando la panchina rossa nell'atrio di Palazzo Belgrano, il Rettore ha ribadito l'impegno di tutto l'Ateneo contro la violenza nei confronti delle donne, in ogni sua forma

Roberto Ibba

Cagliari, 25 novembre 2020 - Il 25 novembre, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, il Rettore Maria Del Zompo ha inaugurato la panchina rossa nell’atrio di Palazzo Belgrano, sede del Rettorato. 

Il Rettore ha aperto il suo intervento citando gli studi di Nereide Rudas, che proprio pochi mesi prima della sua scomparsa aveva pubblicato uno studio sul muliericidio e la violenza familiare, con la sociologa Sabrina Perra e lo statistico Giuseppe Puggioni

Il nostro Ateneo è schierato in modo forte contro la violenza di genere e contro le discriminazioni. Queste giornate servono per ribadire i concetti di rispetto e di inclusione soprattutto tra i nostri studenti e le nostre studentesse”, ha detto Maria Del Zompo.

“Bisogna crescere, crederci ed essere più presenti nella società civile - ha proseguito la professoressa - La conoscenza che ti permette di crescere nelle giuste ambizioni è importante: in questo la scuola e l’università sono un cardine fondamentale. Nei nostri corsi e nei nostri dottorati c’è una forte componente femminile: è la strada giusta per costruire una società migliore. Questo vale anche per gli studenti: la cultura aiuta a ridurre le conflittualità. Dobbiamo insistere”. 

Alla cerimonia hanno partecipato Rosa Cidu, direttore del Dipartimento di Scienze chimiche e geologiche e componente del Senato Accademico, i rappresentati degli studenti e delle studentesse in Senato Accademico Elena Fontanarosa, Sara Usai e Giacomo Pisano, e una delegazione del personale dell'Ateneo, tra cui i dirigenti Michela Deiana, Simonetta Negrino, Roberto Barreri, una rappresentanza del CUG e la Responsabile delle Politiche Strategiche di UniCa Alessandra Orrù.

Il Rettore Maria Del Zompo durante il suo intervento
Il Rettore Maria Del Zompo durante il suo intervento
Intervento andato in onda nel TG di Sardegna 1 alle 14 del 25 novembre 2020 per la Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, introdotto in studio da Luca Neri

Dal 25 novembre è attivo il Portale Nazionale dei Comitati Unici di Garanzia (CUG)

All'indirizzo web portalecug.gov.it è operativo dal 25 novembre il Portale Nazionale dei Comitati Unici di Garanzia (CUG) voluto dal Ministro per la Pubblica Amministrazione e dal Ministro per le Pari opportunità e la famiglia, in attuazione del “Piano strategico nazionale sulla violenza maschile contro le donne”.

Nel sito web saranno disponibili strumenti di networking, finalizzati alla messa in rete e alla conoscenza di esperienze positive nonché alla valorizzazione di pratiche innovative per la prevenzione e il contrasto delle forme di violenza e discriminazione sui luoghi di lavoro.

Dichiarazioni andate in onda nell'edizione delle 19.35 del TGR RAI Sardegna del 25 novembre 2020 condotta in studio da Mauro Scanu

Link

Ultime notizie

22 gennaio 2021

L’Università per il recupero sociale

Il valore della cultura e della conoscenza per il riscatto delle persone private della libertà: in Sardegna il 5,4% dei detenuti e delle detenute frequenta corsi universitari, contro l’1,4% registrato a livello nazionale. La frequenza alle attività di formazione riduce sensibilmente la recidiva. I dati sono emersi durante la tavola rotonda on line organizzata dalla Facoltà di Studi umanistici per celebrare i 400 anni dell’Ateneo cagliaritano. Il plauso per UniCa da parte dell'amministrazione penitenziaria. VIDEO E RASSEGNA STAMPA

22 gennaio 2021

Un defibrillatore in Cittadella in ricordo di Alberto Nori

UniCa sempre più cardioprotetta: il nuovo apparecchio è stato installato nella Cittadella di Monserrato alla presenza del Rettore Maria Del Zompo, dei familiari del docente scomparso un anno fa e di una rappresentanza degli studenti. Il dispositivo è stato donato da un'azienda privata in collaborazione con le associazioni studentesche Reset UniCa e Farmacia politica. GUARDA I VIDEO DELLA CERIMONIA

21 gennaio 2021

GramsciLab, premiazione delle tesi di laurea

Lunedì 25 gennaio alle 11 il GramsciLab e l'Istituto Gramsci della Sardegna premieranno le migliori tesi di laurea sul tema delle possibili letture analitiche gramsciane di contesti sociopolitici internazionali e sulla traducibilità delle categorie gramsciane in differenti ambiti disciplinari. La cerimonia si svolgerà sulla piattaforma Teams

Questionario e social

Condividi su: