UniCa UniCa News Avvisi Allerta meteo: PROROGA DELLA SOSPENSIONE delle attività legate alla didattica

Allerta meteo: PROROGA DELLA SOSPENSIONE delle attività legate alla didattica

Autore dell'avviso: Facoltà di Studi Umanistici

15 novembre 2021
Le disposizioni dell'Ateneo per la giornata del 16 novembre, il provvedimento adottato a seguito dell’allerta meteo diramata dalla Protezione civile, che segnala condizioni di criticità, rischio idrogeologico e rischio idraulico, con validità sino alle ore 23.59 del 16.11.2021 e le ordinanze del Sindaco di Cagliari n. 107/2021 e del Sindaco di Monserrato. RACCOMANDIAMO di consultare costantemente il sito web e le pagine dei social ufficiali dell’Ateneo

---

+++ LA SOSPENSIONE DELLE ATTIVITA' DIDATTICHE E' STATA PROROGATA A TUTTA LA GIORNATA DEL 16 NOVEMBRE, VALGONO LE DISPOSIZIONI GIA' IN VIGORE PER IL 15 NOVEMBRE +++

A causa dell’allerta meteo diramata dalla Protezione civile, che segnala condizioni di criticità, rischio idrogeologico e rischio idraulico, con validità sino alle ore 23.59 del 15.11.2021 e le ordinanze del Sindaco di Cagliari n. 104/2021 e del Sindaco di Monserrato n. 71/2021,

IN TUTTO L’ATENEO sono sospese le seguenti attività:
- attività didattiche (esempi: lezioni, esami, esercitazioni, seminari, laboratori, collaborazioni studentesche, Erasmus);
- biblioteche, aule studio e attività connesse;
- discussione delle lauree.

Si precisa, di conseguenza, che sono sospese anche le attività didattiche programmate esclusivamente a distanza in quanto possono non svolgersi regolarmente a causa di potenziali interruzioni dell’energia elettrica.

I docenti e il personale tecnico-amministrativo e bibliotecario possono recarsi al lavoro, salvo i casi per i quali ci siano difficoltà determinate dagli eventi (difficoltà a raggiungere la sede di lavoro per via dei trasporti, o difficoltà delle famiglie determinate dal fatto che i figli non vanno a scuola).

RACCOMANDIAMO di consultare costantemente il sito web e le pagine dei social ufficiali dell’Ateneo, su cui saranno forniti aggiornamenti sulla situazione, a seguito dell’emanazione di ulteriori ordinanze.

Ultimi avvisi

Questionario e social

Condividi su: