UniCa UniCa News Notizie Al via una consultazione preliminare di mercato per una piattaforma telematica per acquisto di forniture e servizi

Al via una consultazione preliminare di mercato per una piattaforma telematica per acquisto di forniture e servizi

La Direzione acquisti e appalti ha indetto una consultazione preliminare di mercato per la raccolta e la gestione del fabbisogno dell'Ateneo e degli adempimenti legati al Programma biennale degli acquisti di forniture e servizi, mediante l'ausilio di una piattaforma telematica. Scadenza alle 13 del 30 luglio. Consulta i documenti. RASSEGNA STAMPA
10 luglio 2021
Aula magna del Rettorato

Consultazione preliminare di mercato propedeutica all’indizione di una procedura ad evidenza pubblica per la raccolta e la gestione del fabbisogno dell’Ateneo e degli adempimenti legati al Programma biennale degli acquisti di forniture e servizi

Cagliari, 10 luglio 2021 - L’Università degli Studi di Cagliari, tramite la Direzione acquisti e appalti ha avviato una consultazione preliminare di mercato per la realizzazione di una piattaforma telematica in grado di gestire la raccolta, la gestione dei fabbisogni dell’Ateneo, nonché gli adempimenti legati al Programma biennale degli acquisti di forniture e servizi. I soggetti interessati possono presentare la domanda di partecipazione, secondo le modalità previste, entro le 13 del 30 luglio.

La consultazione preliminare di mercato è volta ad instaurare una fase preparatoria della successiva procedura di evidenza pubblica e consente di sottoporre al mercato specifici quesiti di natura tecnica inerenti alla pianificazione e preparazione della futura procedura (innovazioni tecnologiche, tipologie di procedura di evidenza pubblica, metodologie adottate, ecc.), al fine di consentire a tutti i soggetti interessati di proporre soluzioni innovative, eventualmente tecnologicamente alternative, per rispondere alle necessità dell’Ateneo.

L’Università degli Studi di Cagliari è costituita da diverse strutture (15 dipartimenti, 11 direzioni, 6 facoltà e diversi centri di servizio) ognuna con specifici fabbisogni e differenziate esigenze di acquisto, in relazione alle attività svolte che si esplicano nell’ambito della ricerca, della didattica e della “terza missione”.

La Direzione acquisti e appalti ha l’esigenza di razionalizzare le modalità di raccolta dei fabbisogni e si pone l'obiettivo di perfezionare un processo che mette al centro l’individuazione di una corretta programmazione e progettazione degli acquisti, in un’ottica di miglioramento continuo, tenuto conto anche delle fasi di realizzazione e di verifica della corretta esecuzione della procedura di evidenza pubblica, secondo il cosiddetto ciclo di Deming, Plan–Do–Check–Act, "Pianificare - Fare - Verificare - Agire", nonché del Documento strategico di programmazione integrata 2017/2021.

Panorama del Rettorato
Panorama del Rettorato

RASSEGNA STAMPA

L'UNIONE SARDA del 29 luglio 2021

Economia - pagina 13

Forniture, gara in arrivo

Al via la consultazione preliminare di mercato propedeutica all'indizione di una procedura per la realizzazione di una piattaforma telematica che servirà per la raccolta e la gestione dei fabbisogni dell'Ateneo di Cagliari, nonché gli adempimenti legati al Programma biennale degli acquisti di forniture e servizi. Gli interessati possono presentare domanda di partecipazione entro le 13 del 30 luglio.

La notizia su L'Unione Sarda del 29 luglio 2021 a pagina 13
La notizia su L'Unione Sarda del 29 luglio 2021 a pagina 13

Link

Ultime notizie

29 novembre 2021

Un secolo di Moto Guzzi e Alfa Romeo. Evento nel polo universitario di via Marengo

Giovedì 2 dicembre 2021, in collaborazione con la facoltà di Ingegneria e Architettura, l’associazione Automoto d'epoca Sardegna organizza una conferenza per celebrare i cento anni della Moto Guzzi e i centoundici anni dell'Alfa Romeo. Nell’occasione il piazzale del campus ospiterà un’interessante esposizione di motociclette e auto storiche messe a disposizione da collezionisti e appassionati sardi

28 novembre 2021

Cultura, formazione, supporto e inclusione per dire basta alla violenza sulle donne

Amministratori pubblici, docenti, magistrati, legali, giornalisti e associazioni di categoria assieme in un confronto utile ad innescare pratiche concrete e virtuose su un fenomeno dai numeri agghiaccianti: 109 “muliericidi” solo nel corso di quest’anno. In aula consiglio a Sestu le riflessioni di Maria Paola Secci, Ilaria Annis, Paolo De Angelis, Cristina Ornano, Elisabetta Gola, Antioco Floris, Susi Ronchi, Daniela Pinna e Valeria Aresti

27 novembre 2021

«Tecnologia è Biologia», una conferenza alla Fondazione di Sardegna

Venerdì 3 e sabato 4 dicembre dalle 18, nella sala conferenze della Fondazione di Sardegna a Cagliari, si svolgerà l'iniziativa dedicata alla conoscenza nell'era digitale con il coordinamento scientifico di Silvano Tagliagambe, l'organizzazione di Kitzanos e EjaTv, il sostegno della Fondazione e il patrocinio dell'Università degli Studi di Cagliari. Previsti gli interventi del Magnifico Rettore, Francesco Mola, e della viceministra allo Sviluppo economico, Alessandra Todde

27 novembre 2021

Smart Grid Technologies, evento conclusivo del MOST project

Si svolgerà lunedì 13 dicembre alle 14 il webinar “The Smart Grid as Digital Superhero leading the Energy Transition", appuntamento conclusivo del master dedicato alla formazione di esperti ed esperte nella progettazione e gestione di tecnologie per le reti elettriche di nuova generazione. Il corso di alta formazione è coordinato dall'Università degli Studi di Cagliari e vede la partecipazione di atenei, enti di ricerca e imprese internazionali

Questionario e social

Condividi su: