UniCa UniCa News Communication ANALISI E VALUTAZIONE DI QUALITÀ DELLO SPAZIO URBANO PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE

ANALISI E VALUTAZIONE DI QUALITÀ DELLO SPAZIO URBANO PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE

Autore dell'avviso: [80/71] Corso di Laurea in Scienze dell'Archit...

01 March 2022
Seminario tematico | docente: Davide COSSU | L-17 e LM-4 | 30 ore 3 CFU - ICAR/10 | max 25 studenti

---

Il corso propone agli studenti di acquisire conoscenze sulla lettura del linguaggio fotografico inteso come strumento di interpretazione e rappresentazione dello spazio. Sarà oggetto di confronto e di argomentazione la fotografia di paesaggio e di architettura, analizzata a partire dai pionieri del Novecento fino al giorno d’oggi. Il corso sarà articolato attraverso lezioni frontali e laboratori. Gli studenti, in questo modo, metteranno in pratica le nozioni teoriche con l’obiettivo di sviluppare la propria capacità di lettura e interpretazione del luogo costruendo un progetto ad hoc sulla base di tematiche specifiche individuate e argomentate durante i dialoghi frontali. Si propone, attraverso un approccio riflessivo e di attenta osservazione, un percorso di analisi e scoperta del momento che precede lo scatto, la scelta delle “immagini-carattere” e la costruzione del racconto-progetto. Lo studio, l’individuazione e la composizione della scena avvieneattraverso un’attenta lettura in primis, del contesto di riferimento, dei suoi caratteri, degli elementi di “stasi-lenti” e di “trasformazione-movimento”. La preparazione del progetto e del suo racconto invece stimolerà negli studenti la capacità di sintesi e di individuazione selettiva degli elementi fondanti l’intero processo di analisi del luogo.

L’attività didattica sarà suddivisa in due parti. La prima parte, si articolerà attraverso lezioni frontali teoriche che illustreranno il panorama internazionale e nazionale delle grandi scuole di fotografia del Novecento e dei suoi più grandi autori. Le lezioni saranno sempre accompagnate da momenti di dialogo-dibattito e da piccole esercitazioni individuali di analisi dei temi affrontati durante le lezioni.

La seconda parte del corso sarà dedicata appieno alle attività laboratoriali. Sulla base di tematiche definite durante le lezioni (inerenti la lettura del paesaggio, dello spazio architettonico, della sua interazione con l’uomo..etc), sarà compito dello studente elaborare un progetto fotografico individuale da sviluppare con qualsiasi strumento di cattura immagine a disposizione (reflex, istantanea, telefono). Sono previste delle revisioni intermedie del progetto in classe per condividere e creare momenti di confronto con i propri colleghi. Il progetto sarà oggetto di presentazione-racconto finale. Durante la seconda parte del corso sono previsti seminari in cui esperti nel rapporto immagine-spazio racconteranno le loro esperienze e il loro approcio al mondo della rappresentazione fotografica.

Le attività cominceranno nel mese di marzo 2022.

*** Per l’iscrizione inviare entro il 01/03/2022 all'indirizzo corsofotografia@cedricdasesson.it: 

- lettera di presentazione motivazionale(1 pagina PDF, formato A4 verticale, massimo 2000 battute), con i propri dati (conteggio escluso nelle 2000 battute)

- un portfolio, che individui un esempio di analisi visiva di uno spazio –paesaggio, dove gli studenti raccontano le proprie esperiente con qualsiasi tipo di territorio. Modalità di scelta a piacere, unite o singolarmente, tra: fotografie, testi, render e/o grafiche (1 cartella massimo 20 pagine,formato PDF, A4 orizzontale, dimensione massima di 10 MB).

Posti disponibili: 25 (Se il numero delle richiestedi iscrizione al corso sarà superione al numero massimo, si svolgerà una selezione, che verrà comunicata entro il 23 febbraio.)

L’attività didattica si svolgerà preferibilmente durante i venerdì pomeriggio.

Eventuali attività didattiche on-line verranno erogate attraverso piattaforma telematica da definire.

Prerequisiti: Lab. Progetto e Costruzione 1

Last notices

27 October 2022

Seminario IANG 2

Come i giovani stanno insieme? Una discussione a partire dai volumi ‘Forms of Collective Engagement in Youth Transitions: A Global Perspective’, Brill, 2021 e ‘Youth Collectivities: Cultures and Objects’, Routledge 2021, curati da V Cuzzocrea, B Schiermer, B Gook. Intervengono: Sebastiano Benasso (Università di Genova) e Carmen Leccardi (Università Milano Bicocca). Partecipano alla discussione gli autori: Massimiliano Andretta (Università di Pisa), Enzo Colombo (Università di Milano), Valentina Cuzzocrea (Università di Cagliari), Ilaria Pitti (Università di Bologna) e Paola Rebughini (Università di Milano) Coordina: Giuliana Mandich (Università di Cagliari)

Questionnaire and social

Share on:
Impostazioni cookie