UniCa Ricerca Finanziamenti alla ricerca Bandi nazionali Sir - Scientific independence of young researchers

Sir - Scientific independence of young researchers

Il Miur ha emanato un bando per il finanziamento di progetti di ricerca svolti dai giovani ricercatori nella fase di avvio della propria attività di ricerca indipendente.
Il programma Sir (Scientific independence of young researchers) consiste nel finanziamento di progetti di ricerca svolti da gruppi di ricerca indipendenti e di elevata qualità scientifica, sotto il coordinamento scientifico di un Principal investigator (Pi), italiano o straniero, residente in Italia o proveniente dall’estero, che abbia conseguito il dottorato di ricerca (o la specializzazione di area medica, in assenza di dottorato) da non più di sei anni.

Bandi




SIR (SCIENTIFIC INDEPENDENCE OF YOUNG RESEARCHERS) 2014

Decreti

Decreti del 28 aprile 2015
nr. 890 - macrosettore Pe (verbale)
nr. 905 - macrosettore Sh (verbale)
Decreto del 24 aprile 2015
ammissione alla fase delle audizioni delle proposte progettuali del macrosettore Ls
Decreti del 4 marzo 2015
nr. 525 - settore Ls
nr. 526 - settore Sh
nr. 527 - settore Pe

Tematiche di ricerca (e relativa ripartizione del budget)

  • Ls - Scienze della vita: 40 per cento;
  • Pe - Scienze fisiche e Ingegneria: 40 per cento;
  • Sh - Scienze umanistiche e sociali: 20 per cento.

È considerata favorevolmente la presentazione di proposte relative a progetti:
- di natura interdisciplinare che attraversano i confini tra i diversi ambiti di ricerca;
- pionieristici, che affrontano campi di ricerca nuovi ed emergenti;
- che introducono approcci innovativi non convenzionali e/o invenzioni scientifiche.

Soggetti ammissibili
Il coordinatore scientifico (principal investigator):

  1. deve avere conseguito il suo primo dottorato di ricerca (o specializzazione di area medica, in assenza di dottorato) non prima di sei anni rispetto alla data del bando (il periodo ammissibile è quindi quello compreso tra il 23.01.2008 e il 23.01.2014). Deroghe a tale limite sono consentite nei casi di interruzioni di carriera adeguatamente documentati previsti nel bando;
  2. deve avere meno di 40 anni;
  3. deve avere almeno una pubblicazione, tra gli autori della quale non figuri il relatore della tesi di dottorato o di specializzazione medica.

Risorse disponibili
47.215.612,00 euro

Progetto

  • durata: massimo di 3 anni;
  • costo del singolo progetto: massimo di 1.000.000,00 euro se triennale (pro rata per progetti di durata inferiore);
  • modalità di finanziamento: viene assegnato all’host institution (università o ente pubblico di ricerca afferente al Miur), che deve garantire condizioni adeguate perché il Pi possa dirigere autonomamente la ricerca e gestire il proprio finanziamento per la durata del progetto.

Modalità di presentazione
la domanda, redatta in lingua inglese, deve essere presentata esclusivamente online.
In tutti i casi in cui il Principal investigator (Pi) non sia già contrattualizzato a tempo indeterminato nell’ateneo (Host institution), la dichiarazione di impegno verrà firmata dal rettore solo se accompagnata da un nulla osta sottoscritto dal direttore del dipartimento nel quale si svolgerà la ricerca, con cui si garantisca al Pi l’accesso alle strutture, l’utilizzo delle strumentazioni e degli spazi adeguati allo svolgimento del progetto, nonché il coordinamento del lavoro dei membri del gruppo di ricerca, anche nel caso di studenti e dottorandi. Il nulla osta dipartimentale (in formato pdf) e l’annex 3 (compilato con i dati del ricercatore e del progetto, in formato word) dovranno essere inviati alla mail del rettore: l’Ufficio di gabinetto provvederà poi a recapitare all’interessato la dichiarazione d’impegno sottoscritta dal magnifico.

Integrazione bando del 15/09/2014

Costo annuo lordo personale 2014


Contatti
Nicola Ruju
Nives Bertarione

Data pubblicazione: 13 gennaio 2014 - Data scadenza: 14 marzo 2014

Avvisi




Nessun contenuto trovato

Questionario e social

Condividi su: