UniCa UniCa News Ufficio comunicazione e stampa

Ufficio comunicazione e stampa

Gli Organi di Ateneo nel mese di Ottobre 2020 hanno approvato le linee guida per la stesura del Piano della Comunicazione dell’Ateneo e la riorganizzazione della struttura che si occuperà di comunicazione.

La struttura è articolata nei seguenti settori:

Settore Comunicazione Istituzionale e della didattica, con gestione dei social (social web management) e redazione web.

Il settore verrà coinvolto nel supporto al Rettore e nel rispetto delle declaratorie della posizione e della categoria, nelle seguenti attività: creazione di prodotti editoriali/materiali di comunicazione istituzionale dell’Ateneo; progettazione di una logica di presenza organica dell’Ateneo sui social media e comunicazione sistematica, in chiave relazionale, verso molteplici pubblici, in coerenza con la brand strategy di UniCa; coordinamento delle pagine social di Ateneo. Una situazione particolare viene riservata all’Orientamento che, dovendo gestire l’attività di promozione dell’offerta formativa dell’Ateneo, in sintonia con i progetti su fondi europei e regionali e nazionali all’uopo dedicati, vede la delega specifica al Prorettore alla Didattica e la gestione alla Direzione della didattica in sintonia con il Settore Comunicazione istituzionale.

Settore Ricerca, Internazionalizzazione e Rapporti con il Territorio.

Il settore verrà coinvolto nel supporto al Rettore e nel rispetto delle declaratorie della posizione e della categoria nelle seguenti attività: creazione di prodotti editoriali/materiali di comunicazione relativi al brand UniCa nella ricerca e nel trasferimento tecnologico; supporto alla Internazionalizzazione con l'implementazione delle pagine web in lingua inglese e attivazione di procedure di implementazione del brand UniCa a livello internazionale; informazione sulle attività di trasferimento tecnologico attuate da UniCa.

Settore Eventi con gestione di social dedicati.

Il settore verrà coinvolto nel supporto al Rettore e nel rispetto delle declaratorie della posizione e della categoria nelle seguenti attività: programmazione, design e realizzazione di eventi e di iniziative creative fortemente caratterizzanti e capaci di veicolare all'esterno i valori su cui si basa la brand strategy di Ateneo quali UniCaImprese, UniCaComunica; Notte dei ricercatori, Career Day; organizzazione di eventi istituzionali e cerimonie; supporto nella valorizzazione del merchandising d’Ateneo come strumento di promozione e fidelizzazione.

La responsabilità dei tre Settori è affidata a tre unità tecnico-amministrative di livello D, due delle quali già strutturate in Ateneo,

Verrà successivamente creato il Gruppo di lavoro per la redazione Portale web coordinato dal Rettore

In particolare per quanto riguarda la gestione del portale di Ateneo si rende necessaria l'implementazione di linee guida che orientino la visibilità di notizie che ora in Ateneo stanno raggiungendo una mole quantitativa piuttosto importante.

Per quanto riguarda la figura già esistente del “Portavoce del Rettore”, in considerazione delle specifiche esigenze e nell’ambito della efficienza e efficacia dell’organizzazione, qualora il Rettore decidesse di nominare un portavoce, di norma questo verrà scelto tra i referenti dei Settori precedentemente descritti. L’incarico di portavoce è finalizzato a garantire al Rettore un supporto specialistico e competente nella propria attività di relazioni con gli organi di informazione.

 

Oltre alle attività sopra descritte la Struttura Comunicazione supporterà il Magnifico Rettore nella redazione, attuazione e monitoraggio del Piano della Comunicazione di Ateneo.

Il Piano di Comunicazione è un documento di programmazione e uno strumento operativo che contribuisce a diffondere e consolidare la cultura della trasparenza, gli indirizzi e le strategie dell’Ateneo. Gli obiettivi strategici, cui il Piano di comunicazione si ispira sono definiti nel Documento Strategico di Programmazione Integrata, tengono conto delle politiche, dello sviluppo e del posizionamento dell’Ateneo nel contesto locale, nazionale e internazionale e vengono aggiornati annualmente. In particolare, il Piano introduce un sistema strutturato e integrato di comunicazione la cui funzione, organizzata nella Struttura Comunicazione e i cui obiettivi puntano a superare la frammentazione e l’episodicità delle attività, a favorire una divulgazione coordinata dei programmi di sviluppo dell’Ateneo cagliaritano e a promuovere organicamente le attività, i risultati e i servizi di ricerca, di didattica, di terza missione e public engagement. A tali obiettivi saranno collegate azioni per migliorare le relazioni con i media, la qualità e l’incisività dell’informazione verso i diversi pubblici, per curare e promuovere più efficacemente l’immagine e i prodotti dell’Ateneo.

Questionario e social

Condividi su: