UniCa UniCa News Notizie La tutela della salute dei richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale

La tutela della salute dei richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale

Prosegue il corso di formazione “Le buone pratiche del sistema di accoglienza. Casi studio” organizzato dall’ISEM-CNR e dal Mipaaf. Il 16 marzo alle 9 si terrà la settima giornata nella sede dell’ISEM-CRN
13 marzo 2018
Settima giornata del corso di formazione dal titolo "Le buone pratiche del sistema di accoglienza. Casi studio"

di Valeria Aresu

Cagliari, 13 marzo 2018 – Al centro della settima giornata del corso di formazione organizzato dall’ Istituto di Storia dell’Europa mediterranea del CNR (ISEM-CNR) c’è un tema attuale e delicato: la tutela della salute dei richiedenti asilo.

L’incontro, organizzato in collaborazione con il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, si terrà venerdì 16 marzo a partire dalle 9, nella sede dell’ISEM-CNR (Via Tuveri 128) e sarà introdotto dai saluti di Marcello Verga, Direttore Cnr-Isem, Giovanni Piero Sanna, Direttore dell’Ufficio Dirigenziale Politiche Migratorie e Progetti Europei Fami-Mipaaf, Alessandra Cioppi, Responsabile Progetto Migrazioni & Mediterraneo.  Gli argomenti trattati durante il corso della giornata riguarderanno le normative, i servizi e le modalità di accesso all’assistenza sanitaria per i migranti.

Ai lavori parteciperanno Maria Letizia Lorenzini , Responsabile della Direzione Regionale Salute e Politiche Sociali della Regione Lazio - Area Cure Primarie, Silvana Tilocca, Direttore del dipartimento di Prevenzione e del Servizio di Promozione della Salute della ASSL di Cagliari, Claudio Po’, Direttore del dipartimento di Sanità Pubblica AUSL di Bologna ed ex collaboratore della Regione Emilia Romagna, Pietro Benedetti, assistente sociale professionale per l’ Area Socio Sanitaria  del Centro Astalli di Roma, Antonio Spina, medico chirurgo - specialista in dermatologia e medico di assistenza primaria del centro SAMIFO di Roma, Elisa Mencacci, antropologa della cooperativa Arca di Noè, e Nicola Policicchio, psicologo e psicoterapeuta.

Allegati

Link

Ultime notizie

25 marzo 2019

Visual Thinking and Morphology

Secondo convegno organizzato da Laura Follesa, dottoressa di ricerca in Discipline Filosofiche a Cagliari, in collaborazione con Maria Francesca Crasta, docente di Storia della Filosofia, nell’ambito di un progetto finanziato dalla Commissione Europea con una Marie Sklodowska-Curie Individual Fellowship per il biennio 2017-2019

25 marzo 2019

Elezioni regionali e parità di genere

Incontro-dibattito in Aula Lai martedì 26 marzo a partire dalle 16. I lavori, che puntano a un primo bilancio delle nuove norme, saranno aperti dal Rettore Maria Del Zompo, introdotti da Andrea Deffenu, docente di Diritto pubblico, e conclusi da Pietro Ciarlo, Prorettore delegato per la semplificazione e l'innovazione amministrativa

25 marzo 2019

Dalla notizia ai grafici: comunicare con i numeri

Corso di laurea magistrale in Data Science, Business Analytics e Innovazione: dal 28 marzo al primo aprile al Campus Aresu un seminario tenuto da Carlo Figari, giornalista, docente universitario a contratto e scrittore

25 marzo 2019

Intraprendiamo, al via il progetto per la creazione d’impresa e l’avvio al lavoro autonomo

Promosso dal Crea di UniCa con l’incubatore The Net Value, è rivolto a disoccupati, inattivi, diplomati di cui almeno il 55 per cento donne. Possono partecipare anche possessori di partita Iva con reddito inferiore a 3.800 euro e dipendenti con reddito inferiore a 8.000 euro. Si stima possano essere avviate nell’isola circa 80 aziende nei settori dell’Agrifood e dell’Ict. Domani a Cagliari la presentazione

Questionario e social

Condividi su: