UniCa UniCa News Notizie Antonio Capone ai vertici dell'Associazione italiana di riprotesizzazione

Antonio Capone ai vertici dell'Associazione italiana di riprotesizzazione

Il direttore della clinica ortopedica e traumatologica dell'Università di Cagliari è stato eletto nel corso del convegno nazionale Air tenutosi a Bologna il 16 febbraio
23 febbraio 2018
Il professor Capone dirige la scuola di ortopedia e traumatologia dell'ateneo

La nomina del neo presidente nazionale dell’Associazione di riprotesizzazione è un riconoscimento di prestigio anche per l'accademia cagliaritana

Ortopedia, a testa alta anche in ambito nazionale. Antonio Capone, direttore della clinica ortopedica e traumatologica dell’Università di Cagliari, è stato eletto presidente del consiglio direttivo dell’Associazione italiana di riprotesizzazione (Air). Lo specialista, dal 2010 componente del consiglio direttivo della Società scientifica è salito sul gradino più alto durante il quarto congresso nazionale dell’Associazione tenutosi a Bologna il 16 febbraio scorso. Di fatto, un importante riconoscimento per il docente, per la facoltà di Medicina e per l’ateneo. Una nomina di pregio che accresce la reputazione della scuola cagliaritana di ortopedia.

Cagliari, 23 febbraio 2018

Mario Frongia

 

 

Gli interventi in artroscopia mostrano una crescita dell'80 per cento
Gli interventi in artroscopia mostrano una crescita dell'80 per cento

Artroprotesi, tra presente e futuro

L’Air ha lo scopo di prevenire e trattare i fallimenti delle protesi articolari di anca, ginocchio e spalla. Un tipo di chirurgia che nei prossimi  anni presenterà una crescita esponenziale (+80 per cento) sia per la crescita del numero di artroprotesi impiantate nell’ultimo decennio, sia per l'aumento della vita media della popolazione. Tra gli obiettivi della Società, la realizzazione di una rete nazionale di centri di riferimento regionali per la chirurgia di revisione protesica per  ottenere un miglioramento del livello di assistenza ai pazienti. “Il concentrare in questi centri le professionalità, la formazione  e la tecnologia potrebbe comportare minori tempi nelle liste d’attesa ed una maggiore efficacia degli interventi con minor rischio di complicanze. Inoltre - spiega il professor Capone - in base alla legge Gelli sul rischio clinico, l’Associazione dovrà partecipare alla definizione delle linee guida da parte del ministero della Salute sulla procedure diagnostiche e terapeutiche nella chirurgia protesica decisive nel processo di depenalizzazione dei reati medici”.

 

Cagliari. Una veduta dell'ospedale Marino, sede delle attività del team coordinato da Antonio Capone
Cagliari. Una veduta dell'ospedale Marino, sede delle attività del team coordinato da Antonio Capone

Ultime notizie

31 agosto 2021

UniCa apre le iscrizioni: scegli il tuo percorso

Per il nuovo anno accademico 40 corsi di laurea triennali, 6 corsi di laurea magistrale a ciclo unico e 37 corsi di laurea magistrale. Quest'anno si arricchisce l'offerta, anche in lingua inglese e con validità internazionale, per chi si immatricola per la prima volta e per chi prosegue gli studi a Cagliari. Tutte le novità, le informazioni sui test di selezione, le agevolazioni sulle tasse e i link ai corsi di studio delle nostre facoltà

31 luglio 2021

Corso ‘’ESCAPE GAME CHALLENGE’’ e mobilità in Francia – PREAVVISO PER GLI STUDENTI

Per 24 iscritti dell’Università di Cagliari l’opportunità di essere ammessi al corso europeo EDUC di lingua inglese in modalità virtuale, con partecipazione a giochi di squadra insieme ai colleghi di Rennes e di Masayrik-Brno. Una settimana in Francia a febbraio 2022 per i migliori sei studenti finalisti di ogni ateneo. Su Unica.it il BANDO DI SELEZIONE ONLINE DAL 9 AGOSTO

30 luglio 2021

DONA IL TUO 5x1000 ALL'ATENEO DI CAGLIARI

Per sostenere la ricerca in Sardegna e il lavoro dei nostri giovani studenti e ricercatori, nella dichiarazione dei redditi firma nel riquadro “Finanziamento agli enti della ricerca scientifica e dell’università” indicando il numero di codice fiscale 80019600925

27 luglio 2021

Stato, regioni e sindacato nella disciplina del lavoro alle dipendenze delle autonomie regionali

Enrico Mastinu, docente di Diritto del lavoro, firma la nuova pubblicazione della collana del Dipartimento di Giurisprudenza: al centro dell’accurato lavoro di ricerca, il tema delle potestà legislative regionali in materia di pubblico impiego e un bilancio critico dei primi vent'anni di applicazione della riforma del titolo V della Costituzione in questo campo

Questionario e social

Condividi su: