UniCa UniCa News Notizie UniCa per l'educazione ambientale

UniCa per l'educazione ambientale

Il team di ricerca di Sandro Demuro con i bambini delle scuole elementari di Quartu Sant'Elena in spiaggia al Poetto per farla conoscere, amare e imparare a tutelarla con attenzione. FOTO e VIDEO
11 novembre 2017
Il prof. Sandro Demuro in spiaggia al Poetto con i bambini delle scuole elementari di Quartu

di Sergio Nuvoli

Cagliari, 11 novembre 2017 - Questa mattina al Poetto, il gruppo di ricerca dell'Università di Cagliari guidato dal prof. Sandro Demuro ha dato avvio a speciali laboratori didattici in spiaggia per farla conoscere e amare agli scolari delle scuole elementari di Quartu Sant'Elena, e mostrare loro come misurarla e pulirla anche nella stagione in cui di solito è abbandonata.

Tra gli obiettivi della speciale azione di educazione ambientale intrapresa far capire ai bambini delle scuole come vive la spiaggia, la sua dinamica, di cosa è fatta, quali sono gli impatti dell'uomo su di essa, ma anche trasferire le buone pratiche per pulirla e imparare ad amarla anche quando non è bianca e caraibica per conservarla nel tempo.

L'Università di Cagliari lavora costantemente a supporto dell'educazione scolastica su temi delicatissimi come la conservazione del nostro ambiente, spesso minacciato proprio dall'incuria dell'uomo.

Scuola e università insieme per l'educazione ambientale dei più piccini
Scuola e università insieme per l'educazione ambientale dei più piccini
Educazione ambientale, le parole del prof. Demuro ai bambini delle elementari di Quartu

Ultime notizie

04 agosto 2020

Cardiologia, odontoiatria e cardiochirurgia assieme per una comunicazione efficace

Il Consensus maturato sull’iniziativa dei docenti dell’Università di Cagliari, Elisabetta Cotti e Giuseppe Mercuro. “Lo screening dentale preoperatorio sui pazienti in attesa di interventi chirurgici cardiovascolari elettivi” è la cornice del percorso condiviso dalle principali Società scientifiche del settore

04 agosto 2020

AD ADIUVANDUM, UniCa c’è

L’Università di Cagliari a pieno titolo nella cordata di enti e istituzioni che intendono avviare un’azione di tutela della salute nell’ambito dell’emergenza sanitaria da COVID-19: il primo passo sarà l’avvio di uno screening sugli studenti e sul personale docente e tecnico-amministrativo dell’Ateneo, anche al fine di prevenire nuovi focolai del virus. Si comincerà dalla Facoltà di Medicina e chirurgia. E’ quanto comunicato questa mattina da Maria Del Zompo, Rettore di UniCa, e Francesco Marongiu, Prorettore per le attività sanitarie dell’Ateneo, a Maria Antonietta Mongiu, coordinatrice della rete alla base dell’iniziativa. RASSEGNA STAMPA

03 agosto 2020

Le tecnologie di CentraLabs e il simulatore dell’AC75

Ricerca, scienze nautiche, professionalità. Nei laboratori della Cittadella universitaria di Monserrato l’innovativa classe di imbarcazioni, ideata per partecipare alla 36^ edizione dell’America’s Cup presented by Prada. L’intesa tra gli ingegneri coordinati da Paolo Fadda e 3D Aerospazio di Antonio Depau

01 agosto 2020

Double degree, ecco i primi laureati

Quattro studenti dell'indirizzo internazionale del corso di laurea in Economia e gestione aziendale hanno tagliato il traguardo perfettamente nei tempi, con il massimo dei voti e con la lode: ottengono, oltre al titolo italiano, anche quello rilasciato dalla University of Applied Sciences di Bielefeld (Germania). E sono stati più forti della pandemia. Maria Del Zompo, Rettore di UniCa: "Sono stati doppiamente coraggiosi, orgogliosa di guidare il nostro Ateneo". Il coordinatore del corso Alessandro Mura: "Quattro giovani davvero brillanti". Il corso è uno dei punti di forza dell'offerta didattica dell'Università di Cagliari. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: