UniCa UniCa News Notizie Sul set del nuovo film di Paolo Zucca

Sul set del nuovo film di Paolo Zucca

Nell’archivio della Biblioteca del distretto tecnologico dell’Università di Cagliari le riprese de “L’uomo che comprò la luna”. Il regista: "La collaborazione con l'Ateneo è fondamentale, non solo per le location meravigliose messe a disposizione: qui, grazie al CELCAM, si formano giovani filmmaker e stagisti preparati. Non è un caso che i vostri corti siano stati presentati a Venezia". L'INTERVISTA al regista, la GALLERIA FOTOGRAFICA del set e dell'incontro con la stampa, e VIDEO
22 ottobre 2017
Il regista Paolo Zucca parla della collaborazione con UniCa per il suo nuovo film

di Sergio Nuvoli

Cagliari, 22 ottobre 2017 – “Stiamo girando in location meravigliose, come il Teatro anatomico e l’archivio della Biblioteca del Distretto tecnologico. Il rapporto con l’Università è davvero proficuo”. Lo ha detto il regista Paolo Zucca, in una pausa delle riprese del nuovo film “L’uomo che comprò la luna”, venerdì mattina negli spazi della Facoltà di via Is Maglias.

La collaborazione con l’Ateneo prevede anche - grazie alla forte intesa con il Centro per l'educazione ai linguaggi del cinema, degli audiovisivi e della multimedialità (CELCAM) diretto da Antioco Floris – la partecipazione di alcuni studenti tirocinanti alla lavorazione del lungometraggio, le cui riprese sono iniziate pochi giorni fa e avranno una durata di sei settimane con una troupe di 44 persone. L'Università degli Studi di Cagliari ha concesso gratuitamente al regista gli spazi dove sono state girate alcune scene del film.

Il regista Paolo Zucca nell'archivio della Biblioteca del Distretto tecnologico
Il regista Paolo Zucca nell'archivio della Biblioteca del Distretto tecnologico

Il film è prodotto da La Luna, Indigo Film, Paradis Films, Ska-Ndal Production, Oficina Burman, con il contributo del Mibact, dell’Assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport della Regione autonoma della Sardegna e con il sostegno della Fondazione Sardegna Film Commission.

“E’ importante che l’Università – ha aggiunto il regista del notissimo “L’arbitro” – abbia un ruolo molto concreto, nel formare giovani filmmaker e stagisti preparati. Non è un caso che i corti del CELCAM finiscano a Venezia e poi facciano il giro del mondo: per questo mi auguro che anche per il nostro film la collaborazione con UniCa porti fortuna e ci spinga verso lidi radiosi, in particolare verso uno. Poi vedremo cosa succede”. Protagonisti del film Stefano Fresi, Francesco Pannofino, Jacopo Cullin, Benito Urgu, Angela Molina, Lazar Ristovski.

Nella pagina facebook di UniCa sono disponibili altre immagini delle riprese e delle interviste realizzate durante una pausa dei lavori.

Francesco Pannofino gira una scena del film di Paolo Zucca "L'uomo che comprò la luna"
Francesco Pannofino gira una scena del film di Paolo Zucca "L'uomo che comprò la luna"

Link

Ultime notizie

29 novembre 2021

Pietro Ciarlo Costituzionalista emerito

Il docente è stato nominato a larga maggioranza dal dipartimento di Giurisprudenza. A breve, il parere del Senato accademico e la formalizzazione del ministero. Tra gli esperti di diritto costituzionale, già preside e prorettore dell’Università di Cagliari, in quarant’anni di ricerca, consulenze e indirizzo ha affrontato i temi più caldi e dibattuti. Tra questi, federalismo, riforma della Costituzione, epidemia e didattica, legislazione regionale. Consulente di enti pubblici e governativi, da commissario ad acta nel 1995 ha curato la nomina dei direttori generali delle Asl sarde

29 novembre 2021

Un secolo di Moto Guzzi e Alfa Romeo. Evento nel polo universitario di via Marengo

Giovedì 2 dicembre 2021, in collaborazione con la facoltà di Ingegneria e Architettura, l’associazione Automoto d'epoca Sardegna organizza una conferenza per celebrare i cento anni della Moto Guzzi e i centoundici anni dell'Alfa Romeo. Nell’occasione il piazzale del campus ospiterà un’interessante esposizione di motociclette e auto storiche messe a disposizione da collezionisti e appassionati sardi

29 novembre 2021

Webinar sul progetto ‘‘Acuadori’’

Venerdì 3 dicembre, con inizio alle 10,30 il seminario online riguardante la Piattaforma ICT per la gestione sostenibile dell'acqua destinata alla vitivinicoltura di qualità. Il professor Massimo Barbaro, del Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica, quale responsabile scientifico del progetto per l’Università di Cagliari è nel team di cui fanno parte anche Costantino Sirca (Università Sassari), Katiuscia Zedda (Abika), Roberta Pilloni (Cantine Su’Entu) e Federico Razzu (Viticoltori Romangia). DIRETTA WEB sul canale YouTube di UniCa

29 novembre 2021

«Tecnologia è Biologia», una conferenza alla Fondazione di Sardegna

Venerdì 3 e sabato 4 dicembre dalle 18, nella sala conferenze della Fondazione di Sardegna a Cagliari, si svolgerà l'iniziativa dedicata alla conoscenza nell'era digitale con il coordinamento scientifico di Silvano Tagliagambe, l'organizzazione di Kitzanos e EjaTv, il sostegno della Fondazione e il patrocinio dell'Università degli Studi di Cagliari. Previsti gli interventi del Magnifico Rettore, Francesco Mola, e della viceministra allo Sviluppo economico, Alessandra Todde. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: