UniCa UniCa News Notizie Collezione Piloni, riflettori accesi su un pezzo di storia della Sardegna

Collezione Piloni, riflettori accesi su un pezzo di storia della Sardegna

Riprende vita con un ciclo di approfondimenti tematici l’esposizione di via Università
19 ottobre 2017
La collezione di carte

di Rossana Orrù

Cagliari, 20 ottobre – Si è svolto ieri il secondo ed ultimo appuntamento del ciclo di approfondimenti “Itinerari tematici tra i tesori della collezione Piloni" curato dalla storica dell'arte Michela Buttu e dalla professoressa Pamela Ladogana, responsabile scientifico dell’esposizione. È stata proprio lei a dare il via all’incontro: “Ringrazio il Rettore Maria Del Zompo – ha detto - che ha mostrato interesse e ha voluto dar lustro alla collezione Piloni chiusa da anni consentendone la fruizione”.

Una carta della collezione
Una carta della collezione

A seguire i due interventi, il primo affidato all'archeologo Mattia Sanna Montanelli dal titolo “Abbandoni, fondazioni e popolamenti nel Sulcis Iglesiente attraverso alcune carte della Piloni”, il secondo alla storica dell’arte Michela Buttu che ha posto l’accento su “La Sardegna ‘Viva’ illustrata da Vsevolod Petrovi? Nikulin nell’Imago Italiae di Giovanni De Agostini”.

Il taglio storico e interdisciplinare del ciclo di conferenze ha costituito, grazie all’apporto prezioso di specialisti, un’occasione importante per promuovere, riflettere e valorizzare questo patrimonio storico-artistico della Sardegna troppo a lungo trascurato, riportato alla luce dall’Università degli Studi di Cagliari.

I relatori del ciclo di conferenze
I relatori del ciclo di conferenze

Ultime notizie

08 dicembre 2021

Congresso nazionale degli operatori radiofonici universitari

A Cagliari, dal 10 al 12 dicembre, il primo raduno della categoria sul tema “Il futuro della radiofonia italiana universitaria: proposte per una visione più europea”. In arrivo nel capoluogo sardo i rappresentanti di oltre trentatré emittenti studentesche da tutta Italia che si incontreranno nella Mediateca del Mediterraneo. Organizzazione a cura di Unica Radio, la webradio degli studenti dell'Università di Cagliari

07 dicembre 2021

DUST IN THE WIND

Perturbazioni e problemi idroclimatici antropogenici nelle terre aride: giovedì 9 dicembre il seminario della professoressa statunitense Kathleen Nicoll (University of Utah) su cause ed effetti della desertificazione in regioni a rischio di siccità, come il Mediterraneo, a confronto con le variabili ecogeomorfiche e le attività umane alla base delle tempeste di polvere a Salt Lake City e nelle vicine montagne Wasatch. Appuntamento organizzato su Teams dal Dipartimento di Scienze chimiche e geologiche e coordinato dal professor Guido Mariani nell’ambito del ciclo di seminari 2021-22 dei Corsi di laurea in Geologia e Scienze e tecnologie geologiche

07 dicembre 2021

Transizione energetica e mobilità

Venerdì 10 dicembre, ore 17:45, continua la serie di conferenze organizzate da Legambiente Sardegna con la collaborazione del Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura dell'Università di Cagliari (Dicaar) con il comune obiettivo di tenere alta l’attenzione a focalizzare ogni sforzo sull’Agenda impostata dall’Unione europea per il Green Deal, la transizione “verde”, giusta e solidale, che ha messo a disposizione ingenti risorse mirate per la ripresa e la resilienza dei Paesi membri. Con i docenti di UniCa Giorgio Massacci, Giorgio Querzoli, Gianfranco Fancello e Italo Meloni, partecipano: Paride Gasparini (Ctm), Paolo Diana (Arst) e l’assessore comunale Alessandro Guarracino. Coordina Vincenzo Tiana (Legambiente)

07 dicembre 2021

BIP, giornata di recruiting

Si svolgerà martedì 21 dicembre, nel Centro servizi di Ateneo per l'innovazione e l'imprenditorialità dell‘Università di Cagliari in via Ospedale 121, la giornata di reclutamento organizzata dalla società di consulenza internazionale BIP Consulting. L'evento è riservato a studentesse e studenti laureandi o laureati nelle discipline STEM. Per partecipare occorre inviare il curriculum entro il 16 dicembre

Questionario e social

Condividi su: