UniCa UniCa News Notizie Al via il premio L’Oréal Italia per le donne e la scienza

Al via il premio L’Oréal Italia per le donne e la scienza

Si rinnova il riconoscimento del talento di giovani ricercatrici: in palio sei borse di studio del valore di 20.000 euro. Iscrizioni aperte fino al 15 gennaio
18 ottobre 2017
Premio L’Oréal Italia per le donne e la scienza

di Sara Piras e Rossana Orrù

Cagliari, 18 ottobre 2017 – Al via la sedicesima edizione del premio “L’Oréal Italia per le donne e la scienza”, promosso dall’azienda in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco. Il riconoscimento consiste nel conferimento di sei borse di studio, ognuna del valore di € 20.000, a giovani ricercatrici meritevoli.

Il premio “L’Oréal Italia Per le Donne e la Scienza” fa parte del progetto internazionale L’Oréal UNESCO “For Women in Science”, il primo premio dedicato alle donne che operano nel settore scientifico. Oggi si inserisce nell’ambito di un vasto programma incentrato sulla promozione della vocazione scientifica a livello internazionale e volto a riconoscere l’operato delle ricercatrici di tutto il mondo.

Le domande dovranno essere presentate entro e non oltre il 15 gennaio 2018 sul sito dedicato all’iniziativa. I nomi delle vincitrici verranno comunicati durante la cerimonia di premiazione ufficiale che si terrà nel giugno 2018.
La commissione giudicatrice, un panel di illustri professori universitari ed esperti scientifici italiani, è guidata dalla prof.ssa Lucia Votano.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito di L’Oréal.

For Women in Science
For Women in Science

Ultime notizie

25 maggio 2022

Dottorato di ricerca, e poi? Le tante prospettive per il post-doc

Francesco Mola: "Stiamo investendo molto per i primi livelli della formazione e per la possibilità di remunerare maggiormente dottorandi e assegnisti. Per le borse daremo certamente fondo a tutte le possibili risorse". Il rettore e i prorettori Carucci, Colombo, Onnis e Putzu hanno partecipato alla conferenza coordinata dal professor Sergioli che ha riunito tutti i responsabili dei corsi dell'Università di Cagliari insieme a tanti post-doc dell'ateneo che ora lavorano con successo in ambiti non accademici, anche a livello internazionale. "Un incontro da ripetere" il parere unanime di tutti i partecipanti

25 maggio 2022

Svoltiamo, l'App del futuro per una mobilità intelligente e sostenibile

Ideata dai ricercatori del Crimm un’applicazione innovativa e gratuita per smartphone che verrà utilizzata per la prima volta a Cagliari. Il progetto Svolta ha coinvolto dal 2019 oltre undicimila cagliaritani. Alla conferenza stampa hanno preso parte, per l’Università di Cagliari, Gianni Fenu e Italo Meloni. Per la municipalità è intervenuto Alessio Mereu. Nutrita presenza di studenti e dottorandi, associazioni del mondo della bici e amici dell'ambiente

25 maggio 2022

Cagliari Green and Blue City: giornata di studio Dicaar-Aidda

Il confronto tra esperti del Dipartimento di ingegneria civile, ambientale e architettura e rappresentanti dell'Associazione donne imprenditrici e dirigenti d’azienda, nella mattinata del 27 maggio, sarà un'occasione per ripensare l’intero sistema economico del capoluogo sardo, in modo da valorizzare l’ambiente e le risorse naturali in una logica di economia circolare di riqualificazione e di logistica green. Appuntamento dalle 9 nell'aula magna di Ingegneria e Architettura, (polo universitario di via Marengo)

Questionario e social

Condividi su: