UniCa UniCa News Notizie Il CREA con Michela Loi a Sardegna Uno

Il CREA con Michela Loi a Sardegna Uno

Iscrizioni al bando EOS fino al 15 settembre. Attività del Centro servizi d’ateneo innovazione e imprenditorialità e del Contamination Lab
04 settembre 2017

www.crea.unica.it

Aperte fino al 15 settembre le iscrizioni al bando Eos. Le attività del Centro servizi d’ateneo innovazione e imprenditorialità e il percorso del ContaminationLab nell’approfondimento curato dall’emittente tv con la docente del dipartimento di Scienze economiche e aziendali: “Un aspetto chiave? Il confronto tra idee di impresa e le relazioni con il territorio”


Cagliari, 4 settembre 2017
Mario Frongia
 
Michela Loi a Sardegna UnoFORMAZIONE E FUTURO. Dal ruolo del ContaminationLab al bando Eos. Passando per il plauso del Ministero dello sviluppo economico, le azioni di avvicinamento e coinvolgimento dei ricercatori al tessuto imprenditoriale e istituzionale dell’isola, senza perdere di vista opzioni e scenari internazionali. In breve, promozione della cultura dell’imprenditorialità e progetti di business innovativi. Con un percorso di formazione avanzata, senza steccati accademici e con il contributo di figure trasversali e format ad alto valore aggiunto. Michela Loi, docente al dipartimento di Scienze economiche e aziendali dell’Università di Cagliari, ha raccontato al direttore Mario Tasca, negli “Approfondimenti” del telegiornale di Sardegna Uno, alcuni scorci di ateneo che piacciono e convincono. E rappresentano un’occasione di crescita per l’accademia e gli studenti.
    
NUMERO UNO IN ITALIA. “Il CLab-Unica è stato scelto dal Mise quale capofila dei Contamination italiani. Un premio al lavoro della professoressa Maria Chiara Di Guardo e dei colleghi che fin dal 2013 hanno dimostrato di possedere una marcia in più”. Per Michela Loi, scenari incoraggianti e motivanti: “I nostri giovani maturano e coniugano le proprie idee, il talento e l’intuito con la realtà circostante. Di fatto, nel nostro vivaio delle idee ha preso consistenza e avviato un sistema di connessione e sviluppo multidisciplinare su scala regionale e non solo”.
 
BANDO EOS. “Fino al 15 settembre sono aperte le iscrizioni al bando Eos (Emerging organization ship, ndr). Fa capo ai fondi Fse e contiamo di avere due gruppi di 25 studenti ciascuno che affronteranno in un anno 30 ore di formazione classica e altre 90 sul campo. Inoltre - spiega la professoressa Loi - il progetto ha una peculiarità: il 50 per cento dei partecipanti deve essere donna”. In breve, un percorso che rafforza anche il concetto di parità di genere.

www.crea.unica.it
EOS supporta i partecipanti nella creazione di imprese attraverso un percorso di formazione, consulenza e assistenza tecnica sfruttando competenze e metodologie collaudate nell’ambito del Contamination Lab dell’Università di Cagliari. La durata è di 120 ore complessive di cui 30 di formazione e 60 di consulenza e assistenza allo sviluppo della propria idea di impresa.
 

  
INFORMAZIONI. Sul sito www.crea.unica.it news e scadenze dei bandi Crea (Centro servizi ateneo per innovazione e imprenditorialità). Per vedere l’intervista completa www.sardegna1.tv/videogallery/approfondimento-29-08-2017
  

 

Ultime notizie

28 novembre 2022

Viaggio di studio negli USA, tra New York, Filadelfia, Atantic City e Washington

Studentesse e studenti della laurea magistrale in Ingegneria civile dell'Università di Cagliari per nove giorni a contatto con la realtà dei grandi cantieri americani di infrastrutture stradali, in contesti urbani e logistici molto diversi da quello locale. Da questa esperienza didattica scaturiranno lavori di tesi e tirocini formativi negli Stati Uniti. La soddisfazione del gruppo di allievi/e del professor Mauro Coni nel report inviato dai giovani universitari alla nostra redazione

25 novembre 2022

25 novembre, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Si rinnova l’appuntamento con la ricorrenza istituita dall’assemblea delle Nazioni Unite il 17 dicembre 1999. Numerose le iniziative che coinvolgono la nostra università. Ester Cois, delegata del Rettore per l’Uguaglianza di genere e presidente del Comitato unico di garanzia di UniCa, spiega: “Tenere viva l’attenzione di tutta la comunità d’ateneo - personale docente e ricercatore, personale tecnico amministrativo e bibliotecario, corpo studentesco - sul tema della diffusione di una cultura improntata sui principi dell’equità, dell’intersezionalità, dell’inclusione, della valorizzazione delle differenze”.

25 novembre 2022

CAREER DAY 2023

Il 12 e il 13 gennaio 2023 sono in calendario le due giornate organizzate dall’Università di Cagliari con l’Assessorato regionale del Lavoro e con l’Agenzia sarda per le politiche attive del lavoro (Aspal) per favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro. Da una parte laureati/e, studenti e studentesse di UniCa e dall’altra le imprese del territorio impegnate nella ricerca di giovani preparati per garantire un apporto innovativo alle esigenze aziendali presenti e future

25 novembre 2022

L’Università di Cagliari verso l’award ''HR Excellence in Research''

Lunedì 5 dicembre 2022 nell’aula magna del rettorato il seminario istituzionale per presentare la strategia dell’ateneo e il lavoro della Struttura interna e della Cabina di regia che soprintendono a tutte le fasi di attuazione della Human Resources Strategy for Researchers (HRS4R) per ottenere il riconoscimento ufficiale dalla Commissione Europea. Ospiti e relatori dell'evento il professore emerito Fulvio Esposito (Università di Camerino) e la dottoressa Chiara Biglia (Politecnico di Torino)

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie