UniCa UniCa News Notizie Il CREA con Michela Loi a Sardegna Uno

Il CREA con Michela Loi a Sardegna Uno

Iscrizioni al bando EOS fino al 15 settembre. Attività del Centro servizi d’ateneo innovazione e imprenditorialità e del Contamination Lab
04 settembre 2017

www.crea.unica.it

Aperte fino al 15 settembre le iscrizioni al bando Eos. Le attività del Centro servizi d’ateneo innovazione e imprenditorialità e il percorso del ContaminationLab nell’approfondimento curato dall’emittente tv con la docente del dipartimento di Scienze economiche e aziendali: “Un aspetto chiave? Il confronto tra idee di impresa e le relazioni con il territorio”


Cagliari, 4 settembre 2017
Mario Frongia
 
Michela Loi a Sardegna UnoFORMAZIONE E FUTURO. Dal ruolo del ContaminationLab al bando Eos. Passando per il plauso del Ministero dello sviluppo economico, le azioni di avvicinamento e coinvolgimento dei ricercatori al tessuto imprenditoriale e istituzionale dell’isola, senza perdere di vista opzioni e scenari internazionali. In breve, promozione della cultura dell’imprenditorialità e progetti di business innovativi. Con un percorso di formazione avanzata, senza steccati accademici e con il contributo di figure trasversali e format ad alto valore aggiunto. Michela Loi, docente al dipartimento di Scienze economiche e aziendali dell’Università di Cagliari, ha raccontato al direttore Mario Tasca, negli “Approfondimenti” del telegiornale di Sardegna Uno, alcuni scorci di ateneo che piacciono e convincono. E rappresentano un’occasione di crescita per l’accademia e gli studenti.
    
NUMERO UNO IN ITALIA. “Il CLab-Unica è stato scelto dal Mise quale capofila dei Contamination italiani. Un premio al lavoro della professoressa Maria Chiara Di Guardo e dei colleghi che fin dal 2013 hanno dimostrato di possedere una marcia in più”. Per Michela Loi, scenari incoraggianti e motivanti: “I nostri giovani maturano e coniugano le proprie idee, il talento e l’intuito con la realtà circostante. Di fatto, nel nostro vivaio delle idee ha preso consistenza e avviato un sistema di connessione e sviluppo multidisciplinare su scala regionale e non solo”.
 
BANDO EOS. “Fino al 15 settembre sono aperte le iscrizioni al bando Eos (Emerging organization ship, ndr). Fa capo ai fondi Fse e contiamo di avere due gruppi di 25 studenti ciascuno che affronteranno in un anno 30 ore di formazione classica e altre 90 sul campo. Inoltre - spiega la professoressa Loi - il progetto ha una peculiarità: il 50 per cento dei partecipanti deve essere donna”. In breve, un percorso che rafforza anche il concetto di parità di genere.

www.crea.unica.it
EOS supporta i partecipanti nella creazione di imprese attraverso un percorso di formazione, consulenza e assistenza tecnica sfruttando competenze e metodologie collaudate nell’ambito del Contamination Lab dell’Università di Cagliari. La durata è di 120 ore complessive di cui 30 di formazione e 60 di consulenza e assistenza allo sviluppo della propria idea di impresa.
 

  
INFORMAZIONI. Sul sito www.crea.unica.it news e scadenze dei bandi Crea (Centro servizi ateneo per innovazione e imprenditorialità). Per vedere l’intervista completa www.sardegna1.tv/videogallery/approfondimento-29-08-2017
  

 

Ultime notizie

03 dicembre 2021

Cinema in Sardegna, una tavola rotonda per fare il punto

Una tavola rotonda con i registi Salvatore Mereu, Gianfranco Cabiddu, Enrico Pau e Mario Piredda concluderà oggi alle 17.20 nell’Aula Magna Motzo (Sa Duchessa, via Is Mirrionis) le giornate di studio su “Cinema ed economia del territorio”, organizzate dal Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni Culturali e dal Centro per l'educazione ai linguaggi del cinema, degli audiovisivi e della multimedialità (CELCAM) dell’Università degli Studi di Cagliari. RASSEGNA STAMPA

03 dicembre 2021

«Tecnologia è Biologia», una conferenza alla Fondazione di Sardegna

Venerdì 3 e sabato 4 dicembre dalle 18, nella sala conferenze della Fondazione di Sardegna a Cagliari, si svolgerà l'iniziativa dedicata alla conoscenza nell'era digitale con il coordinamento scientifico di Silvano Tagliagambe, l'organizzazione di Kitzanos e EjaTv, il sostegno della Fondazione e il patrocinio dell'Università degli Studi di Cagliari. Previsti gli interventi del Magnifico Rettore, Francesco Mola, e della viceministra allo Sviluppo economico, Alessandra Todde. RASSEGNA STAMPA

02 dicembre 2021

Idee, arte e cultura a cavallo del Covid

Domani, secondo appuntamento del ciclo di seminari dai temi trasversali e inclusivi. Coordinati da Marco Zurru e Clementina Casula, gli eventi nascono dai dipartimenti di Scienze politiche e sociali e Lettere, lingue e beni culturali, in partnership con l'assessorato alla Cultura del comune di Cagliari e con l'Associazione enti locali, attività culturali e di spettacolo. Le news su iscrizioni e crediti formativi per studentesse e studenti

02 dicembre 2021

Webinar sul progetto ‘‘Acuadori’’

DIRETTA WEB sul CANALE YOUTUBE di UNICA. Venerdì 3 dicembre, dalle 10,30, seminario online riguardante la Piattaforma ICT per la gestione sostenibile dell'acqua destinata alla vitivinicoltura di qualità. Coordina il professor Massimo Barbaro, del Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica, responsabile scientifico del progetto per l’Università di Cagliari. Nel team anche Costantino Sirca (Università Sassari), Katiuscia Zedda (Abika), Roberta Pilloni (Cantine Su’Entu) e Federico Razzu (Viticoltori Romangia)

Questionario e social

Condividi su: