UniCa UniCa News Notizie Pietro Ciarlo e la legge Gelli

Pietro Ciarlo e la legge Gelli

Il costituzionalista e pro rettore dell’Università di Cagliari apre i lavori del congresso medico che affronta obesità, diabete e chirurgia
07 luglio 2017

Cagliari (Caesar’s Hotel), venerdì 7 luglio Cagliari (Caesar’s Hotel), venerdì 7 luglio Cagliari (Caesar’s Hotel), venerdì 7 luglio
Cagliari, venerdì 7 luglio 2017. Alcune immagini dei lavori al Caesar’s Hotel. In alto a sinistra l'intervento dello specialista Francesco Paribello durante il congresso medico su obesità, diabete e chirurgia. Relazione di apertura "Profili giuridici (e il contenzioso civile) prima e dopo la legge Gelli” a cura del professor Pietro Ciarlo (foto in alto a destra), prorettore dell'Università di Cagliari.
 
Cagliari (Caesar’s Hotel), venerdì 7 luglio Cagliari (Caesar’s Hotel), venerdì 7 luglio Cagliari (Caesar’s Hotel), venerdì 7 luglio Cagliari (Caesar’s Hotel), venerdì 7 luglio

LE NUOVE NORME TRA PROFILI GIURIDICI E CONTENZIOSO CIVILE
CLICCA PER LA BROCHURE E IL PROGRAMMA
Domani al Caesar’s Hotel il costituzionalista e pro rettore dell’Università di Cagliari apre i lavori del congresso medico che affronta obesità, diabete e chirurgia


Cagliari, 6 luglio 2017
Mario Frongia
 
DOMANI
, venerdì 7 luglio, dalle 9, la sala conferenze del Caesar’s Hotel - via Darwin, Cagliari - ospita il congresso che ha per cornice “Linee guida sul trattamento della grave obesità e del diabete mellito tipo 2: medici e chirurghi a confronto”. L’apertura dei lavori, su un tema particolarmente caldo e attuale per l’intera classe medica, è stata affidata al professor Pietro Ciarlo, ordinario di Diritto costituzionale e pro rettore per la Semplificazione e l’innovazione amministrativa dell’ateneo di Cagliari. Il docente dibatte su “Profili giuridici (e il contenzioso civile) prima e dopo la legge Gelli”.
 
Pietro CiarloL’INTERVENTO si incentra sulle norme contenute nella legge, a firma del medico e parlamentare Federico Leggi, licenziata la scorsa primavera e tesa a chiarire, tutelare e modificare i delicati aspetti inerenti le responsabilità civili e penali della professione medica. Il professor Ciarlo (foto a destra) apre la sessione presieduta da Diego Foschi, con la partecipazione, tra gli altri, degli specialisti Francesco Paribello, Luigi Presenti, Nicola Cillara, Gianluigi Luridiana e Maria Laura Cossu.
 
I LAVORI. Il congresso – responsabile scientifico Roberto Moroni – spazia sulle problematiche cliniche, assistenziali e chirurgiche di una serie di patologie definite del “benessere” (diabete, obesità) ad alto impatto sociale. Il comitato scientifico dell’evento è composto da Giovanni Fantola, Stefano Pintus, Carlo Sollai, Diego Mastino, Valentino Cabras e Giorgio Steri.
 

Ultime notizie

03 febbraio 2023

Addio all'architetto Giovanni Carbonara

Si è spento mercoledì primo febbraio a Roma il professor Giovanni Carbonara, maestro di restauro, capofila della cosiddetta “scuola romana”. Aveva ottant’anni. Il prossimo 31 maggio avrebbe dovuto essere a Cagliari, ospite della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio del nostro ateneo. Pubblichiamo un suo ricordo a cura delle docenti Caterina Giannattasio, Donatella Rita Fiorino e Valentina Pintus.

03 febbraio 2023

Cure palliative e terapia del dolore: concluso il primo Master di UniCa

Il traguardo raggiunto ieri nell’aula magna di Palazzo Belgrano, con la discussione di una parte delle tesi del master di primo livello diretto dal professor Gabriele Finco. Presenti per l’occasione il rettore Francesco Mola, l’assessore regionale alla sanità Carlo Doria, l’assessora comunale alle politiche sociali, benessere e famiglia Viviana Lantini, il presidente della società italiana cure palliative Gino Gobber e, per l’Aou, la direttrice generale Chiara Seazzu e il direttore sanitario Giancarlo Angioni

31 gennaio 2023

PREMI ERC. Le ricerche di Miriam Melis al top in Europa

NEUROSCIENZE. L’ateneo tra le università e centri scientifici di grande prestigio internazionale. Il riconoscimento di eccellenza alla professoressa del dipartimento di Scienze biomediche porta a Cagliari un finanziamento di circa 2 milioni di euro per il proseguo degli studi sulla dopamina e sulla sua importanza nei meccanismi di elaborazione degli stimoli sensoriali e nell’ambito dei disturbi inerenti apprendimento, sviluppo, comportamento e interazioni sociali. RASSEGNA STAMPA

30 gennaio 2023

La forza del ricordo come antidoto al male

Una foltissima partecipazione lunedì 30 al convegno organizzato dall'ateneo per il Giorno della Memoria. Autorità civili, militari e religiose, tantissimi studenti a simboleggiare il passaggio del testimone per continuare a non dimenticare l'orrore dell'Olocausto. Gli interventi del rettore Francesco Mola, del direttore del quotidiano La Repubblica Maurizio Molinari, del professor Michele Camerota, del presidente della Regione Christian Solinas, dell'assessora alla pubblica istruzione del comune di Cagliari Marina Adamo. Al termine della manifestazione è stata scoperta la targa commemorativa in onore di Davide Teodoro Levi, Alberto Pincherle, Camillo Viterbo, i tre docenti di UniCa colpiti dalle leggi razziali del '38. SERVIZIO, PHOTOGALLERY E VIDEO INTERVISTE

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie