UniCa UniCa News Notizie Sharper 2022, di corsa verso la Notte di venerdì 30 settembre

Sharper 2022, di corsa verso la Notte di venerdì 30 settembre

La marcia di avvicinamento prosegue: oggi pomeriggio dal "Domenico Lovisato" in via Trentino si aprono le visite guidate ai musei dell'Università di Cagliari. Mentre la "Passione scienza day" si tiene alla Fondazione di Sardegna. Ieri si sono chiusi a Monserrato i seminari di forte impatto e attualità, curati dagli specialisti dell’ateneo. L'evento europeo dedicato alle ricercatrici e ai ricercatori è in programma all’Orto botanico di viale Sant'Ignazio
22 settembre 2022
La ricerca scientifica. Tra luoghi, conoscenza, memoria e passione

Dalle tartarughe alla vita nel Cambriano: l'affascinante viaggio tra geologia e paleontologia

Mario Frongia

Oggi, giovedì 22 settembre, si apre al Museo sardo di Geologia e Paleontologia “Domenico Lovisato” - via Trentino, n. 51, Cagliari - la prima visita guidata ai musei dell'Università del capoluogo regionale. Al "Lovisato" si procede - dalle 18 alle 20 - con un breve percorso introduttivo nella sala espositiva principale. Il pubblico potrà effettuare delle osservazioni dirette su reperti fossili risalenti a circa 530 milioni di anni fa. In particolare, si potranno osservare al microscopio e maneggiare resti di trilobiti, inclusi stadi di sviluppo larvale, e spugne primitive. Sono previsti due gruppi, alle 18 (tema "Le tartarughe fossili della Sardegna") e alle 19 ("Storie di vita nel Cambriano"). La visita è curata dai docenti Gian Luigi Pillola e Daniel Zoboli (Dipartimento di Scienze chimiche e geologiche, UniCa).

Link per le prenotazioni

www.eventbrite.it/e/biglietti-alla-scoperta-del-museo-sardo-di-geologia-e-paleontologia-lovisato-420220279167

 

 

 

Al via le visite guidate ai musei dell'Università di Cagliari
Al via le visite guidate ai musei dell'Università di Cagliari

Il racconto della scienza. Un proficuo viaggio tra i cittadini, tra divulgazione e terza missione

Sempre oggi, la Fondazione di Sardegna - via San  Salvatore da Horta, n. 3 - ospita, dalle 16, “Passione scienza day". L'evento è organizzato da ScienzaSocietàScienza. Il programma prevede la conferenza “Viaggio nel mondo delle particelle, verso l’Higgs e oltre” e la performance teatrale “Eva Mameli Calvino”. Relazioni e interventi di Giulia Manca (dipartimento di Fisica, Università di Cagliari). Alle 17si tiene il dibattito su "Raccontare la scienza. L’importanza della divulgazione scientifica" con Viviana Fanti (INnfn, UniCa), Davide Peddis (Università di Genova), Carla Romagnino (ScienzaSocietàScienza), Paolo Soletta (Inaf-Oac). Alle 18 "De’ curiosi esperimenti". Ugo Galassi (ScienzaSocietàScienza) presenta alcuni esperimenti scientifici. Alle 19  "Performance: Eva Mameli Calvino" con  Andrea Mameli (giornalista scientifico e fisico). In avvicinamento alla Notte, Il 29 settembre si tiene “Alla scoperta della ricerca in Unica”, l’evento curato dal Polo universitario penitenziario d’ateneo nelle carceri di Uta e Massama.  

 

Dalla fisica alla fisica. Tra particelle, esperimenti ed Eva Mameli Calvino
Dalla fisica alla fisica. Tra particelle, esperimenti ed Eva Mameli Calvino

I seminari della Casa della cultura con gli specialisti dell'ateneo: la scienza a portata di mano

Ieri, mercoledì 21 settembre, la Casa della cultura a Monserrato ha ospitato l'ultimo dei cinque seminari che conducono alla Notte delle ricercatrici e dei ricercatori, in programma venerdì 30 settembre all'Orto botanico di Cagliari. Sul tema “Le persone transgender: percorsi di vita”, curato del dipartimento di Scienze mediche in collaborazione con il dipartimento di Pedagogia, psicologia e filosofia e con l’Aou Cagliari, sono intervenuti gli specialisti Federica Pinna, Alessandro Oppo, Bernardo Carpiniello, Francesco Serri, Diego Lasio  e Silvia De Simone. Martedì 20, la cornice della manifestazione è stata “Cambiamento climatico: la non-logica dei negazionisti alla prova dei fatti” con la relazione di Giuseppe Bozzi. I seminari si sono chiusi con successo  e sono propedeutici a Sharper 2022-

 

 

Monserrato. Un'immagine dei lavori tenutisi alla Casa della cultura
Monserrato. Un'immagine dei lavori tenutisi alla Casa della cultura

“Panorama sardo – speciale estate”: è andato in onda in prima serata tv il seminario d'apertura a Monserrato

Martedì 20 settembre, alle 21.15 su Tele Sardegna, canale 13, “Panorama sardo – speciale estate”, è andato in onda il rotocalco diretto da Valerio Vargiu, riprese e regia di Antonio Carta, con l’approfondimento di Sharper europeam researches' night 2022. Nel servizio, interviste ai docenti Bernardo Carpiniello e Federica Pinna e all’assessora ai rapporti con l’Università del comune di Monserrato, Emanuela Stara. Sharper Cagliari è organizzato dalla Direzione per la ricerca e il territorio in collaborazione con il Crea UniCa (Centro servizi d'ateneo per l'innovazione e l'imprenditorialità) e con il prezioso contributo dei Dipartimenti, le Direzioni e i Musei dell’Università del capoluogo

Informazioni e programma su

www.sharper-night.it/sharper-cagliari
Sharper Night project - Sharing Researchers' Passion for Enhanced Roadmaps

www.sharper-night.it

Rsvp: researchersnight@unica.it

Un'altra immagine di Sharper-Monserrato (foto Paola Carboni)
Un'altra immagine di Sharper-Monserrato (foto Paola Carboni)

Ultime notizie

02 ottobre 2022

Sharper 2022, la festa della scienza e della ricerca all’Orto botanico

Una Notte speciale nel cuore di Cagliari. Oltre duemilacinquecento presenze, 400 volontari, un centinaio di ricercatrici e ricercatori e una sessantina di eventi. La divulgazione chiara e immediata tra salute, stili di vita, robotica, astrofisica, costruzione di strade e ponti con gli scarti, fascino della chimica e della matematica, riciclo, crisi idrica, droghe, mondo animale, farmaci antitumorali, preistoria, tecniche di indagine di Polizia e Carabinieri, impronte digitali, voce e visi contraffatti: ricerche e discipline raccontate nei talk, tra laboratori, esperimenti e giochi per i bimbi curati. Molto apprezzato anche l’angolo solidale per Giulio Regeni. La manifestazione ha colto una forte attenzione da comunità civile e sociale, giovani e associazioni. In chiusura la caccia al tesoro scientifica con il successo dei team “Spagna” e “Stati Uniti”. “La scienza è passione e lavoro. Siamo soddisfatti, l’Università punta a coinvolgere e includere le diverse fasce della popolazione” ha detto Luciano Colombo

29 settembre 2022

«Un fiore all’occhiello dell’Ateneo»

Le parole di Fabrizio Pilo, prorettore all’innovazione e ai rapporti con il territorio, all’avvio delle celebrazioni per i 25 anni della Banca del Germoplasma della Sardegna: una realtà di altissimo livello scientifico, custodita nell’Orto Botanico di UniCa, al centro di una fitta rete di collaborazioni internazionali: quasi 7 milioni e 400mila euro di finanziamenti per 65 progetti realizzati con partner di 26 Paesi, 293 articoli scientifici, di cui 258 su importanti riviste internazionali, firmati da oltre 230 autori diversi, 19 volumi pubblicati

28 settembre 2022

Biodiversità a rischio, un workshop all’Orto Botanico di UniCa

Al via gli incontri di SEEDFORCE, un progetto LIFE guidato dal Museo delle Scienze di Trento che coinvolge 15 partner italiani e stranieri con lo scopo di salvaguardare 29 specie autoctone dall’estinzione. Coinvolti i ricercatori dell’Università di Cagliari

28 settembre 2022

Tessuto Digitale Metropolitano: nuove soluzioni per una città più “intelligente”

Presentati alla Manifattura Tabacchi i risultati delle attività di ricerca, formazione e trasferimento tecnologico portate avanti in 5 anni a partire dal 2017 dall’Università di Cagliari e dal CRS4 nell’ambito del progetto TDM finanziato da Sardegna Ricerche. L’intervento del prorettore alla ricerca Luciano Colombo: "Un'iniziativa che rafforza la collaborazione con gli enti presenti sul territorio su temi di grande impatto e attualità"

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie