UniCa UniCa News Notizie StudiLN.it: il piu grande portale europeo per studenti arriva in Italia

StudiLN.it: il piu grande portale europeo per studenti arriva in Italia

Oltre 2000 studenti italiani in appena un mese
09 novembre 2006

www.studiLN.it, è la consorella di www.studiVZ.net, il network per studenti più grande d’Europa, che unisce già un milione di studenti in Germania, Svizzera, Austria, Francia, Spagna, e Polonia. Da un mese è attivo anche in Italia e conta ormai più di 2000 iscritti. "Superiamo definitivamente le barriere tra Paesi attraverso una rete internazionale di studenti" spiega Ehssan Dariani, studente e fondatore della piattaforma online.

StudiLN è dedicato agli studenti universitari e quegli studenti delle scuole superiori che intendono intraprendere il percorso universitario. Le possibilità che il portale offre sono vaste ed articolate: gli utenti possono creare la propria rete conoscenze internazionale per informarsi su tematiche che riguardano il mondo universitario, possono mantenersi in contatto in maniera semplice e immediata con colleghi e amici. Possono ricercare in tempo reale materiale ed informazioni utili.

L’iscrizione e l’uso sono gratuiti. Ogni utente ha un proprio profilo, nel quale si possono inserire i propri dati (foto, contatti, corsi frequentati, interessi, hobby); il funzionamento è semplice ed intuitivo grazie alla tecnologia Web2.0. La possibilità di creare album fotografici permette di condividere foto con i propri amici e di commentarle attraverso la funzione di messaggeria.

Ogni utente può fondare un gruppo di discussione: in questo modo i gruppi tematici sono numerosi e le discussioni molto attive. I gruppi affrontano gli argomenti piú diversi, da quelli specificamente accademici a quelli che si occupano di svago e divertimento, come per esempio "viaggi nel mondo" e "vita notturna".

StudiVZ è stato fondato dagli studenti tedeschi Ehssan Dariani (25 anni, Università di San Gallo) e Dennis Bemmann (27 anni, Università Humboldt di Berlino); al gruppo si è aggiunto Michael Brehm (26, WHU). Il loro scopo è di unire tutte le università d’Europa, rompere le barriere fra Paesi e offrire a studenti e organizzazioni una piattaforma online semplice e gratuita, in cui ci si possa anche divertire. "Tutto questo - dicono i fondatori - finora mancava".

Questo genere di servizi viene dagli Stati Uniti, dove dal 2003 le online communities, come per esempio Facebook.com e Myspace.com riscuotono un grandissimo successo. Facebook mette in collegamento ogni giorno 7,3 milioni di studenti da 22.000 scuole superiori e 2.100 università.

Fonte: http://www.adnkronos.com

 

Ultime notizie

11 agosto 2022

Dottorati di ricerca, boom delle borse di UniCa

Dalle 77 dell’anno precedente passano a 133 per il XXXVIII ciclo. Il rettore Francesco Mola: “Grande sforzo dell’Ateneo che punta decisamente sui propri giovani, dando loro una straordinaria opportunità di formazione avanzata e di crescita professionale, e sullo sviluppo del territorio, mirando a tematiche di grande urgenza e di alto impatto”

08 agosto 2022

Nuraghe project, nuove scoperte grazie ai rilievi LiDAR da drone del CNR ISPC

Grazie all’accesso ai laboratori dell’Istituto di scienze del patrimonio culturale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR ISPC) parte dell’infrastruttura di ricerca per l’Heritage Science (E-RIHS), gli archeologi dell’Università di Cagliari guidati da Riccardo Cicilloni hanno ottenuto importanti risultati nel sito nuragico di Bruncu 'e s'Omu nel territorio di Villa Verde in provincia di Oristano

05 agosto 2022

Nasce «The Hadron Academy»

Aperte le iscrizioni al primo dottorato in Italia dedicato allo sviluppo tecnologico e biomedico dell’adroterapia, forma avanzata di radioterapia che utilizza particelle pesanti come protoni e ioni carbonio per trattare i tumori più complessi. Coordinato da Annalisa Bonfiglio, e promosso dal CNAO, Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica e dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, insieme all’Università degli Studi di Cagliari, è aperto a 5 studenti meritevoli a cui saranno assegnate altrettante borse di studio, una delle quali messa a disposizione dal nostro Ateneo. Iscrizioni aperte a medici, fisici medici, biologi, bioingegneri, ingegneri di processo, fisici, giuristi, economisti, filosofi

05 agosto 2022

Geologia e ambiente, la summer school

Successo per la Scuola di alta formazione per docenti di Scienze organizzata dal dipartimento di Scienze chimiche e geologiche e dal corso di laurea in Geologia: seminari, attività di laboratorio ed esercitazioni pratiche per apprendere un modello di insegnamento basato sull’investigazione e sulla ricerca

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie