UniCa UniCa News Notizie 250mila euro per studenti sardi fuori sede

250mila euro per studenti sardi fuori sede

Hanno diritto al contributo gli studenti sardi che frequentano corsi presso Atenei o istituti di alta formazione in altre regioni italiane, oppure in università estere se iscritti a corsi corrispondenti a lauree previste dall’ordinamento universitario italiano.
31 maggio 2006

Su proposta dell’assessore Elisabetta Pilia, per il prossimo anno accademico 2006-7 la Giunta regionali ha stanziato, 250 mila euro di contributi per il fitto-casa a favore degli studenti sardi che frequentano corsi universitari non presenti in Sardegna.

Hanno diritto al contributo gli studenti sardi che frequentano corsi presso Atenei o istituti di alta formazione in altre regioni italiane, oppure in università estere per corsi corrispondenti ad una laurea prevista nell’ordinamento universitario italiano.

Modificata anche la soglia massima per l’assegnazione, stabilita in base all’indicatore della situazione economica equivalente universitaria, che passa da 14.350 euro a massimo 24 mila euro. Non possono partecipare all’assegnazione dei contributi gli studenti che già beneficiano di borse di studio o posti-alloggio dell’Ersu, cui fa capo l’Ateneo dov’è attivato il corso prescelto.



 

Ultime notizie

11 agosto 2022

Dottorati di ricerca, boom delle borse di UniCa

Dalle 77 dell’anno precedente passano a 133 per il XXXVIII ciclo. Il rettore Francesco Mola: “Grande sforzo dell’Ateneo che punta decisamente sui propri giovani, dando loro una straordinaria opportunità di formazione avanzata e di crescita professionale, e sullo sviluppo del territorio, mirando a tematiche di grande urgenza e di alto impatto”

08 agosto 2022

Nuraghe project, nuove scoperte grazie ai rilievi LiDAR da drone del CNR ISPC

Grazie all’accesso ai laboratori dell’Istituto di scienze del patrimonio culturale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR ISPC) parte dell’infrastruttura di ricerca per l’Heritage Science (E-RIHS), gli archeologi dell’Università di Cagliari guidati da Riccardo Cicilloni hanno ottenuto importanti risultati nel sito nuragico di Bruncu 'e s'Omu nel territorio di Villa Verde in provincia di Oristano

05 agosto 2022

Nasce «The Hadron Academy»

Aperte le iscrizioni al primo dottorato in Italia dedicato allo sviluppo tecnologico e biomedico dell’adroterapia, forma avanzata di radioterapia che utilizza particelle pesanti come protoni e ioni carbonio per trattare i tumori più complessi. Coordinato da Annalisa Bonfiglio, e promosso dal CNAO, Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica e dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, insieme all’Università degli Studi di Cagliari, è aperto a 5 studenti meritevoli a cui saranno assegnate altrettante borse di studio, una delle quali messa a disposizione dal nostro Ateneo. Iscrizioni aperte a medici, fisici medici, biologi, bioingegneri, ingegneri di processo, fisici, giuristi, economisti, filosofi

05 agosto 2022

Geologia e ambiente, la summer school

Successo per la Scuola di alta formazione per docenti di Scienze organizzata dal dipartimento di Scienze chimiche e geologiche e dal corso di laurea in Geologia: seminari, attività di laboratorio ed esercitazioni pratiche per apprendere un modello di insegnamento basato sull’investigazione e sulla ricerca

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie