UniCa UniCa News Notizie Un pensiero per cancellare la violenza di genere

Un pensiero per cancellare la violenza di genere

La Facoltà di Ingegneria e Architettura lancia un concorso di idee per individuare una citazione che rappresenti in modo significativo la campagna di sensibilizzazione nei confronti del contrasto alla violenza di genere. La frase prescelta sarà incisa su una targa collocata in prossimità della panchina rossa nel giardino della Facoltà, dipinta il 25 novembre scorso in occasione della manifestazione “Una pennellata per cancellare la violenza di genere”. RASSEGNA STAMPA
24 gennaio 2022
Un momento della manifestazione del 25 novembre scorso

Il concorso è riservato alle studentesse e degli studenti iscritti ai corsi di studio della Facoltà e alle Scuole di Dottorato dell’area di Ingegneria e Architettura dell’Ateneo cagliaritano

Sergio Nuvoli

Cagliari, 24 gennaio 2022 - L’idea è nata all’indomani del gesto simbolico realizzato dalla Facoltà di Ingegneria e Architettura, il 25 novembre, in occasione della campagna di sensibilizzazione per l’eliminazione della violenza di genere promossa dall’Università di Cagliari. In quella giornata, il Presidente Daniele Cocco e la vicepresidente Caterina Giannattasio guidarono un numeroso gruppo di studenti e studentesse, personale e docenti a dipingere di rosso una panchina del giardino del Campus di via Marengo. Un’azione di forte impatto.

“Ciascuno di noi, con il poco che può fare, può dare il suo contributo a cancellare una situazione odiosa – aveva detto il prof. Cocco - E lo facciamo qui, perché l’Università è il luogo dell’accoglienza e del confronto tra tutti, e ci ricorda che le uniche armi che dobbiamo usare sono la cultura e la conoscenza”. La prof.ssa Giannattasio aveva aggiunto: “E’ un momento davvero emozionante. Vorrei dedicarlo a tutte le donne che abbiamo perso, e a quelle che continuano a subire in silenzio, perché la paura è grande”.

La pennellata data dal Presidente della Facoltà Daniele Cocco
La pennellata data dal Presidente della Facoltà Daniele Cocco

La citazione proposta – prescrive il bando - potrà essere tratta da poesie, brani letterari, articoli, saggi, spettacoli teatrali, film o brani musicali. La frase non dovrà superare la lunghezza di 250 caratteri (spazi inclusi)

Ora il passo successivo: individuare, con l’aiuto delle studentesse e degli studenti iscritti ai corsi di studio della Facoltà e alle Scuole di Dottorato dell’area di Ingegneria e Architettura dell’Ateneo cagliaritano una frase da apporre in prossimità della panchina rossa. Perché quel gesto rimanga nel tempo, e il tempo non passi invano.

“La citazione proposta – prescrive il bando - potrà essere tratta da poesie, brani letterari, articoli, saggi, spettacoli teatrali, film o brani musicali. La frase non dovrà superare la lunghezza di 250 caratteri (spazi inclusi) e dovrà obbligatoriamente essere accompagnata dai riferimenti necessari a identificarne chiaramente la fonte e l’autore”.

Il concorso scade il 25 febbraio, data entro la quale le proposte dovranno pervenire alla mail indicata nel bando.

Un momento della manifestazione
Un momento della manifestazione

RASSEGNA STAMPA

L'UNIONE SARDA del 25 gennaio 2022

Cagliari - pagina 15

Concorso di idee

La facoltà di ingegneria (preside Daniele Cocco) ha lanciato un concorso di idee per cancellare la violenza di genere.

La notizia su L'Unione Sarda del 25 gennaio 2022 a pagina 15
La notizia su L'Unione Sarda del 25 gennaio 2022 a pagina 15

L'UNIONE SARDA del 31 gennaio 2022

Agenda - pagina 14

Università. Concorso di idee per studenti

Un messaggio contro la violenza di genere

"Un pensiero per cancellare la violenza di genere": questo il bando del concorso di idee per individuare la frase da incidere sulla targa accanto alla panchina rossa della facoltà di Ingegneria e Architettura, come ulteriore messaggio contro la violenza di genere. L'iniziativa è stata fortemente voluta dal presidente della facoltà, Daniele Cocco, e dalla vice, Caterina Giannattasio, già protagonisti del primo passo con la colorazione di rosso di una panchina nel giardino del campus di via Marengo. Il pensiero Saranno le studentesse e gli studenti iscritti ai corsi della facoltà e alle scuole di dottorato dell'area di Ingegneria e Architettura a cercare la frase da lasciare nelle vicinanze della panchina rossa. «La citazione proposta», prevede il bando, «potrà essere tratta da poesie, brani letterari, articoli, saggi, spettacoli teatrali, film o brani musicali. La frase non dovrà superare la lunghezza di 250 caratteri, spazi inclusi, e dovrà obbligatoriamente essere accompagnata dai riferimenti necessari a identificarne chiaramente la fonte e l'autore». Il concorso (sul sito Unica tutte le informazioni necessarie) scade il 25 febbraio: entro questa data le proposte dovranno arrivare alla mail eventi.ingarch@unica.it. Il contributo L'idea è nata subito dopo la giornata con il gesto simbolico realizzato lo scorso 25 novembre: in occasione della campagna di sensibilizzazione per l'eliminazione della violenza di genere promossa dall'Università, il preside e la vice insieme a un gruppo numeroso di studenti e studentesse, personale e docenti hanno dipinto di rosso una panchina del giardino della facoltà. «Ciascuno di noi può dare il suo contributo per cancellare una situazione odiosa», aveva detto Cocco. 

La notizia su L'Unione Sarda del 31 gennaio 2022 a pagina 14
La notizia su L'Unione Sarda del 31 gennaio 2022 a pagina 14

Allegati

Link

Ultime notizie

25 maggio 2022

Dottorato di ricerca, e poi? Le tante prospettive per il post-doc

Francesco Mola: "Stiamo investendo molto per i primi livelli della formazione e per la possibilità di remunerare maggiormente dottorandi e assegnisti. Per le borse daremo certamente fondo a tutte le possibili risorse". Il rettore e i prorettori Carucci, Colombo, Onnis e Putzu hanno partecipato alla conferenza coordinata dal professor Sergioli che ha riunito tutti i responsabili dei corsi dell'Università di Cagliari insieme a tanti post-doc dell'ateneo che ora lavorano con successo in ambiti non accademici, anche a livello internazionale. "Un incontro da ripetere" il parere unanime di tutti i partecipanti

25 maggio 2022

Svoltiamo, l'App del futuro per una mobilità intelligente e sostenibile

Ideata dai ricercatori del Crimm un’applicazione innovativa e gratuita per smartphone che verrà utilizzata per la prima volta a Cagliari. Il progetto Svolta ha coinvolto dal 2019 oltre undicimila cagliaritani. Alla conferenza stampa hanno preso parte, per l’Università di Cagliari, Gianni Fenu e Italo Meloni. Per la municipalità è intervenuto Alessio Mereu. Nutrita presenza di studenti e dottorandi, associazioni del mondo della bici e amici dell'ambiente

25 maggio 2022

Cagliari Green and Blue City: giornata di studio Dicaar-Aidda

Il confronto tra esperti del Dipartimento di ingegneria civile, ambientale e architettura e rappresentanti dell'Associazione donne imprenditrici e dirigenti d’azienda, nella mattinata del 27 maggio, sarà un'occasione per ripensare l’intero sistema economico del capoluogo sardo, in modo da valorizzare l’ambiente e le risorse naturali in una logica di economia circolare di riqualificazione e di logistica green. Appuntamento dalle 9 nell'aula magna di Ingegneria e Architettura, (polo universitario di via Marengo)

Questionario e social

Condividi su: