UniCa UniCa News Notizie Elezioni studentesche, si vota il 4 e 5 novembre

Elezioni studentesche, si vota il 4 e 5 novembre

Studenti, dottorandi e specializzandi saranno chiamati ad eleggere con voto elettronico i propri rappresentanti nei vari organi collegiali dell'Ateneo di Cagliari: via alla campagna elettorale. Il commento del Rettore Maria Del Zompo: “Sono convinta che i valori etici, di inclusione, di responsabilità sociale, di rispetto delle idee altrui che hanno caratterizzato le rappresentanze studentesche in questi anni saranno riaffermati dai nuovi eletti e mi auguro che si rafforzi quella coesione che ha permesso all’Ateneo vittorie importanti, sull’accreditamento periodico o sull’inclusione dell’insularità come fattore critico per noi. L’augurio è quello di una sana competizione elettorale, piena di contenuti e di nuove idee, con la speranza di una grande partecipazione”. Il voto sarà da remoto, attraverso l'utilizzo del proprio PC, tablet o smartphone. RASSEGNA STAMPA
17 luglio 2020
Il Rettore Del Zompo con un gruppo di studenti e studentesse alle Giornate di Orientamento

“Sono convinta che i valori etici, di inclusione, di responsabilità sociale, di rispetto delle idee altrui che hanno caratterizzato le rappresentanze studentesche in questi anni", è il commento di Maria Del Zompo, Rettore dell’Università di Cagliari

Sergio Nuvoli

Cagliari, 16 luglio 2020 - Si svolgeranno il 4 e 5 novembre con voto elettronico le elezioni per il rinnovo dei rappresentanti degli studenti, dei dottorandi e degli specializzandi dell’Università degli Studi di Cagliari. . La nuova data è stata fissata dopo un fitto dialogo tra le varie componenti dell’Ateneo: è già cominciata la campagna elettorale da parte delle liste, dei gruppi e delle varie associazioni che parteciperanno alla competizione.

“Sono convinta che i valori etici, di inclusione, di responsabilità sociale, di rispetto delle idee altrui che hanno caratterizzato le rappresentanze studentesche in questi anni – è il commento di Maria Del Zompo, Rettore dell’Università di Cagliari - saranno riaffermati dai nuovi eletti e mi auguro che si rafforzi quella coesione che ha permesso all’Ateneo vittorie importanti, sull’accreditamento periodico o sull’inclusione dell’insularità come fattore critico per noi. L’augurio è quello di una sana competizione elettorale, piena di contenuti e di nuove idee, con la speranza di una grande partecipazione”.

Più nel dettaglio, gli studenti saranno chiamati a scegliere chi li rappresenterà nel Senato Accademico, nel Consiglio di Amministrazione, nel Comitato Sportivo Universitario; nei Consigli di Facoltà e nei Consigli di Corso di Studio/classe e nel Consiglio di Amministrazione dell’ERSU per il biennio 2020-2022.

Maria Del Zompo, Rettore dell'Università degli Studi di Cagliari
Maria Del Zompo, Rettore dell'Università degli Studi di Cagliari

Si tratta della tornata elettorale che era stata programmata a fine aprile e che è stata rinviata a causa dell’emergenza sanitaria: ogni elettore si esprimerà con voto elettronico

Si tratta della tornata elettorale che era stata programmata a fine aprile e che è stata rinviata a causa dell’emergenza sanitaria e della conseguente emanazione del DL 8 aprile 2020 n.22 (convertito con modificazioni dalla L. 6 giugno 2020, n. 41), che ha comportato la sospensione delle attività inerenti il procedimento elettorale.

Le elezioni si svolgeranno in modalità telematica con l'esercizio di voto da remoto, attraverso l'utilizzo di un proprio PC, tablet o smartphone.

Il Rettore con un gruppo di studenti e studentesse a Monserrato
Il Rettore con un gruppo di studenti e studentesse a Monserrato

RASSEGNA STAMPA

L’UNIONE SARDA di venerdì 17 luglio 2020

CAGLIARI - Pagina 17

GLI STUDENTI ELEGGONO I LORO RAPPRESENTANTI
Università. Si vota da remoto con smartphone, tablet e pc il 4 e 5 novembre


Le elezioni per nominare i nuovi rappresentanti degli studenti, dei dottorandi e degli specializzandi dell'Università si terranno il 4 e il 5 novembre. Le date sono state stabilite dopo l'accordo raggiunto dalle varie componenti dell'Ateneo cagliaritano, tenuto conto che inizialmente l'appuntamento era stato fissato a ottobre. La consultazione si svolgerà da remoto, in modo esclusivamente elettronico, e sarà possibile esprimere la propria preferenza utilizzando lo smartphone, il tablet o il personal computer. «Auguro a tutti una sana competizione elettorale, piena di contenuti e di nuove idee, con la speranza di una grande partecipazione», il commento della rettrice Maria del Zompo. E la campagna elettorale delle liste, dei gruppi e delle varie associazioni è già cominciata. Gli studenti dovranno scegliere i loro rappresentanti nel Senato accademico, nel Consiglio di amministrazione, nel Comitato sportivo universitario (il Cus), nei Consigli di facoltà e nei Consigli di corso di studio/classe e nel Consiglio di amministrazione dell'Ersu (l'Ente regionale degli studi universitari) per il biennio 2020-2022. Il voto era stato inizialmente previsto a fine aprile per poi essere rinviato a causa dell'emergenza sanitaria (legata alla diffusione del coronavirus) e della conseguente emanazione del decreto legge numero 22 dell'8 aprile, che aveva causato la sospensione delle attività riguardanti il procedimento elettorale. «Sono convinta che i valori etici, di inclusione, di responsabilità sociale e di rispetto delle idee altrui che hanno caratterizzato le rappresentanze studentesche in questi anni saranno riaffermati dai nuovi eletti», ha voluto sottolineare la rettrice Del Zompo, «e mi auguro che si rafforzi quella coesione che ha permesso all'Ateneo vittorie importanti sull'accreditamento periodico o sull'inclusione dell'insularità come fattore critico per noi».

L'articolo su L'Unione Sarda del 17 luglio 2020 a pagina 17
L'articolo su L'Unione Sarda del 17 luglio 2020 a pagina 17

Link

Ultime notizie

11 agosto 2020

Chiusura per Ferragosto

Dal 13 al 18 agosto gli uffici e tutte le strutture dell’Ateneo osserveranno un breve periodo di chiusura per le ferie estive 2020

11 agosto 2020

Dona il tuo 5x1000 all'Ateneo di Cagliari

Per sostenere la ricerca in Sardegna e il lavoro dei nostri giovani studenti e ricercatori, nella dichiarazione dei redditi firma nel riquadro “Finanziamento agli enti della ricerca scientifica e dell’università” indicando il numero di codice fiscale 80019600965

09 agosto 2020

Archeologia, online il bando per la Scuola di Specializzazione

Scade il 10 settembre il termine per partecipare alla selezione per il percorso biennale di alta formazione post lauream dedicato alle archeologhe e agli archeologi. Diciotto i posti messi a concorso per i quattro curricula professionalizzanti, relativi ai settori scientifico disciplinari legati al patrimonio archeologico

04 agosto 2020

Cardiologia, odontoiatria e cardiochirurgia assieme per una comunicazione efficace

Il Consensus maturato sull’iniziativa dei docenti dell’Università di Cagliari, Elisabetta Cotti e Giuseppe Mercuro. “Lo screening dentale preoperatorio sui pazienti in attesa di interventi chirurgici cardiovascolari elettivi” è la cornice del percorso condiviso dalle principali Società scientifiche del settore

Questionario e social

Condividi su: