UniCa UniCa News Notizie Svoltiamo! Partecipa anche tu all’indagine che promuove  la mobilità sostenibile a Cagliari

Svoltiamo! Partecipa anche tu all’indagine che promuove  la mobilità sostenibile a Cagliari

Il CIREM - Centro Interuniversitario Ricerche Economiche e Mobilità avvia l’indagine Svoltiamo, per conoscere le abitudini di viaggio di dipendenti e studenti dell’Università di Cagliari, una delle diverse azioni previste dal Progetto “SVOLTA - Cagliari per una mobilità intelligente e sostenibile”. PREMI IN PALIO PER CHI COMPILA IL QUESTIONARIO
15 gennaio 2020
COMPILA IL QUESTIONARIO e partecipa all'indagine. In palio numerosi premi

Docenti, ricercatori, tutto il personale e gli studenti dell’Università di Cagliari sono invitati a partecipare compilando il questionario raggiungibile direttamente al link http://bit.ly/svoltasurvey.

Tutti coloro che compileranno il questionario parteciperanno all’estrazione di numerosi premi, tra cui biciclette, monopattini, abbonamenti al trasporto pubblico e al car sharing. Il valore complessivo dei premi è di circa 6 mila euro. Il regolamento e i dettagli della manifestazione sono consultabili alla pagina www.svoltacagliari.it/concorso-a-premi.

SVOLTA! In questa pagina trovi i link al questionario e al sito web www.svoltacagliari.it con tutte le informazioni
SVOLTA! In questa pagina trovi i link al questionario e al sito web www.svoltacagliari.it con tutte le informazioni

Tramite il questionario si intende raccogliere informazioni sulle abitudini di spostamento dei cittadini che quotidianamente si recano nei quartieri centrali della città di Cagliari per motivi di lavoro o di studio. In un secondo momento, sulla base delle informazioni raccolte, verrà elaborato e consegnato ad ogni partecipante un Piano personalizzato di Viaggio che suggerisce alternative di spostamento più sostenibili e grazie alle quali il cittadino avrà la possibilità di sperimentare benefici in termini di minori costi, di minori impatti ambientali e di un maggior benessere individuale e collettivo.

Il Progetto “SVOLTA - Cagliari per una mobilità intelligente e sostenibile” è finanziato dal Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-studio (Università) e casa-lavoro del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Il progetto è stato presentato dal Comune di Cagliari, Ente capofila, in collaborazione con il CIREM (sezione CRiMM) dell’Università di Cagliari, la Regione Autonoma della Sardegna, l’ARST Spa, il CTM Spa e Playcar.
 

Nel sito internet www.svoltacagliari.it è possibile conoscere tutti i dettagli dell’iniziativa. Segui i link qui a fondo pagina

 

(ic)

Compila il questionario “SVOLTA", contribuisci anche tu per una mobilità intelligente e sostenibile a Cagliari
Compila il questionario “SVOLTA", contribuisci anche tu per una mobilità intelligente e sostenibile a Cagliari

Link

Ultime notizie

17 gennaio 2020

Psicologia della Salute, c’è la Scuola di specializzazione

Domande di partecipazione alla selezione entro il 30 gennaio. Formerà psicologi specialisti nel campo della salute, in una prospettiva multidisciplinare, con un titolo che consente di poter partecipare ai concorsi per Dirigente Psicologo del Servizio Sanitario Nazionale e abilita all’esercizio della professione psicoterapeutica. ON LINE IL BANDO E LE ISTRUZIONI PER PARTECIPARE

16 gennaio 2020

Sviluppo sostenibile, via al dialogo con la Regione

Durante l’incontro tra il Rettore Maria Del Zompo e l’Assessore Gianni Lampis è stata rimarcata la condivisione di principi e obiettivi dell’Agenda 2030 sullo Sviluppo sostenibile. Verso la costituzione di un gruppo di lavoro per organizzare insieme specifiche iniziative sul tema

15 gennaio 2020

Elezioni Consiglio Universitario Nazionale

Giovedì 16 gennaio ultima delle tre giornate di voto per eleggere nel CUN un professore di I fascia dell’area scientifico-disciplinare 14, un ricercatore dell’area scientifico-disciplinare 06 e un ricercatore dell’area scientifico-disciplinare 08. Seggio aperto in Rettorato dalle 11 fino alle 13.45

15 gennaio 2020

5G: l’Università di Cagliari tra i sei vincitori del Bando Mise

Progetto da oltre un milione di euro in collaborazione con Linkem e Tiscali. Un grande risultato per l’Università di Cagliari, capofila, grazie alla sperimentazione coordinata dal professor Luigi Atzori, del Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica, terza classificata tra le proposte relative al “Programma di supporto delle tecnologie emergenti nell'ambito del 5G”. Dimostrata ancora una volta la capacità dell'Ateneo di proporre ricerca scientifica di elevato valore nel settore delle comunicazioni di nuova generazione. Coinvolti anche l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, GreenShare, Flosslab, la Regione Sardegna, i comuni di Cagliari, Guspini e Iglesias, il CTM e Abbanoa

Questionario e social

Condividi su: