UniCa UniCa News Notizie Un giorno per bene: con il Touring Club Italiano alla Collezione Piloni

Un giorno per bene: con il Touring Club Italiano alla Collezione Piloni

Giornate Europee del Patrimonio: numerose le iniziative in programma sabato 21 e domenica 22 settembre realizzate con il contributo dell'Ateneo. Si comincia sabato alle 10 alla Collezione Piloni con il Rettore Maria Del Zompo e il Direttore della Direzione Territoriale delle Reti Museali della Sardegna Giovanna Damiani, si prosegue con due corse straordinarie dei "Trentapiedi dei Monumenti" nella Valle di San Saturnino con gli studenti dei corsi di laurea in Beni culturali e spettacolo e in Archeologia e storia dell’arte. TUTTI I DETTAGLI e il SERVIZIO DEL TG DELLA RAI
21 settembre 2019
Rita Pamela Ladogana, responsabile scientifica della Collezione Piloni, illustra le opere in mostra. A sinistra, Giuseppe Melis, docente di UniCa e console Touring Club Italiano

Donata all’Università di Cagliari da Luigi Piloni, studioso e appassionato di arte e di storia della Sardegna, la Collezione Piloni consta di circa 900 opere tra cui dipinti, stampe, carte geografiche, manufatti tessili e gioielli

Sergio Nuvoli

Cagliari, 19 settembre 2019 - Si svolgerà sabato 21 settembre dalle 10 nelle Sale della Collezione Piloni (via Università 32) la cerimonia di inaugurazione dell’iniziativa “Un giorno per bene”, nata dall’impegno del Touring Club Italiano di “prendersi cura del Paese”, e che nel capoluogo sardo sarà realizzata con la collaborazione e il patrocinio dell’Università degli Studi di Cagliari.

In occasione dell’evento e in concomitanza con le Giornate Europee del Patrimonio 2019 promosse dal MIBAC, infatti, l’Ateneo apre le porte della Collezione Sarda “Luigi Piloni” di cui è proprietaria. La Collezione rimarrà visitabile nelle giornate di sabato 21 e domenica 22 settembre.

All’incontro di sabato mattina interverranno il Rettore Maria Del Zompo e il Direttore della Direzione Territoriale delle Reti Museali della Sardegna Giovanna Damiani. L’iniziativa sarà presentata da Giuseppe Melis, docente dell’Ateneo e console del Touring Club Italiano, mentre Pamela Rita Ladogana, docente dell’Ateneo e Responsabile scientifica della Collezione, ne illustrerà il contenuto.

Donata all’Università di Cagliari da Luigi Piloni, studioso e appassionato di arte e di storia della Sardegna, la Collezione consta di circa 900 opere tra cui dipinti, stampe, carte geografiche, manufatti tessili e gioielli. L’esposizione dell’Università di Cagliari – grazie alla collaborazione tra l’Ateneo e il Touring Club Italiano e all’impegno di tanti volontari – rimarrà visitabile tutto il giorno di sabato fino alle 18, e la domenica 22 settembre dalle 10 alle 18.

Giuseppe Melis, docente alla Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche, nell'immagine realizzata per la campagna del Touring Club Italiano per "Un giorno per bene"
Giuseppe Melis, docente alla Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche, nell'immagine realizzata per la campagna del Touring Club Italiano per "Un giorno per bene"
GUARDA IL SERVIZIO DI ANTONIA MORO NEL TG RAI DELLE 19.35 DEL 21 SETTEMBRE 2019

Sabato alle 17.30 e domenica alle 11 si parte da Piazza San Cosimo per due corse straordinarie dei "Trentapiedi dei Monumenti", la fortunata esperienza nata da una intuizione di Fabio Pinna, ricercatore a Studi umanistici

L’Università di Cagliari partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio in programma sabato 21 e domenica 22 anche all’interno dell’iniziativa “Radici al Futuro per le Giornate del Patrimonio” collegata alla XXIII edizione di Monumenti Aperti.

Gli studenti dei corsi di laurea in Beni culturali e spettacolo e in Archeologia e storia dell’arte, proseguendo l’esperienza del progetto “UniCaC’è”, coordinato da Fabio Pinna, ricercatore alla Facoltà di Studi umanistici, proporranno due corse speciali del “Trentapiedi dei Monumenti” accompagnando chi lo vorrà alla scoperta della ‘Valle di San Saturnino’: la prima sabato alle 17.30 e la seconda domenica alle 11, entrambe con la partenza dal ‘capolinea’ istituito in Piazza San Cosimo.

Il percorso toccherà Piazza San Lucifero, Piazza Gramsci, attraverserà l’EXMA, raggiungerà l’Archivio di Stato e, dopo la sosta a Palazzo Doglio, ritornerà a San Saturnino per gli altri eventi programmati dall’Associazione Imago Mundi, con la Direzione Territoriale delle Reti Museali della Sardegna, il Liceo Artistico-Musicale Foiso Fois e l’Associazione ANFFAS di Cagliari.

Fabio Pinna con il Rettore Maria Del Zompo e Fabrizio Frongia (Imago Mundi - Monumenti Aperti)
Fabio Pinna con il Rettore Maria Del Zompo e Fabrizio Frongia (Imago Mundi - Monumenti Aperti)

Allegati

Link

Ultime notizie

05 giugno 2020

Lauree magistrali, open day in viale Sant'Ignazio

La Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche guidata da Stefano Usai presenta venerdì 5 giugno l'offerta formativa dopo i corsi triennali, fino alla Scuola di Specializzazione e al Dottorato di Ricerca. Una giornata di orientamento che consentirà di ottenere informazioni chiare, entrare in contatto, virtualmente, con i docenti, conoscerli e scoprire se il corso di studi che si ha in mente sia in linea con le proprie aspettative personali e ambizioni professionali

04 giugno 2020

CORONAVIRUS, la ricerca a portata di mano. Dalle pagine di unica.it alle testate giornalistiche locali e nazionali

LA PRIMA, PUNTUALE E SEGUITA RISPOSTA ALLA PANDEMIA, SCIENTIFICA E ACCREDITATA: DECINE DI SPECIALISTI INTERVISTATI, TRA LE ALTRE, DA RAI, VIDEOLINA, SARDEGNA 1, TCS, SULLE PAGINE ANSA, AGI, UNIONE SARDA, NUOVA SARDEGNA, SITI, RADIO E BLOG . Dai primi giorni di lockdown il portale web dell'Università di Cagliari, tra articoli e pubblicazioni su riviste internazionali, rilanciati con informazioni corrette dai ricercatori dell'ateneo. Il coordinamento del prorettore Micaela Morelli su ripartenza, farmaci, vaccini, cure, quarantena, stress, impatto su economia e sociale, risposte biomediche e cliniche, pediatria e psichiatria, valutazioni epidemiologiche e virologiche, percorsi e prospettive di riapertura e ripartenza in sicurezza. AFFIANCATO AL TITOLO, CON LA DICITURA "RICERCA BY UniCa" GLI APPROFONDIMENTI PRESENTATI, STUDIATI E MATURATI IN ATENEO. CONSULTA LA SEZIONE

04 giugno 2020

Divulgazione scientifica, UniCa c’è

CORONAVIRUS. Prosegue senza sosta e con grande disponibilità il supporto di docenti e ricercatori dell’Università di Cagliari a tutto il mondo dell’informazione non solo sarda: nessun aspetto della crisi sanitaria è lasciato fuori dai dialoghi con i giornalisti. Indicazioni scientificamente accurate, punti di vista importanti e dettagliati che accrescono la reputazione di tutto l’Ateneo. MULTIMEDIA

04 giugno 2020

Sviluppo sostenibile, si parla di erosione delle spiagge

L'intervento di Sandro Demuro conclude venerdì 5 giugno alle 16 il ciclo di seminari obbligatori organizzati all'interno del percorso-concorso su un tema delicatissimo, declinato secondo le indicazioni dell'Agenda ONU 2030: dopo le quattro relazioni di altrettanti docenti dell'Ateneo, si apre il contest tra gli studenti. Chi produrrà i migliori video ed elaborati giornalistici si aggiudicherà premi in denaro fino a mille euro. Ancora un'iniziativa UniCa di grande valore tesa a richiamare l'attenzione su un argomento importante per la nostra società

Questionario e social

Condividi su: