Indagare il passato

Da venerdì 21 giugno nell’Aula Roberto Coroneo della Cittadella dei Musei due giornate di studi di Preistoria e Protostoria in onore di Enrico Atzeni, per celebrare l’eccezionale impegno scientifico e didattico dello studioso assistente di Giovanni Lilliu. Il prof. Atzeni ha da poco compiuto 91 anni e parteciperà ai lavori: fondamentale il suo contributo al processo di riorganizzazione e sistematizzazione delle conoscenze sulla preistoria della Sardegna. RASSEGNA STAMPA
21 giugno 2019
Un dettaglio della locandina del Convegno

Sergio Nuvoli

Cagliari, 18 giugno 2019 – Comincerà venerdì 21 giugno alle 10 nell’Aula Roberto Coroneo della Cittadella dei Musei il Convegno di studi “Indagare il passato. Giornate di studi di Preistoria e Protostoria in onore di Enrico Atzeni”: ai lavori parteciperanno oltre 70 studiosi, provenienti non solo dalla Sardegna ma anche dalla penisola e dalla Sicilia, dalla Corsica e dalla Francia continentale, dalle Baleari e dalla penisola iberica, da Israele e dall’Australia. Si tratta di un appuntamento organizzato da Carlo Lugliè e Riccardo Cicilloni, docenti al Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni culturali, per celebrare l’eccezionale impegno scientifico e didattico dello studioso che ha da poco compiuto 91 anni e che sarà presente alle quattro sessioni in cui si articolerà il convegno.

Il primo contributo scientifico del professor Atzeni – dal titolo “Stazioni all’aperto e officine litiche nel Campidano di Cagliari” – risale al 1958 e rappresenta un ponderoso studio pionieristico pubblicato nella rivista “Studi Sardi”. Ma già dal 1955 il ricercatore aveva intrapreso la sua collaborazione con la Cattedra di Antichità Sarde dell’Università di Cagliari come assistente volontario di Giovanni Lilliu, marcando un’impronta essenziale nel processo di riorganizzazione e sistematizzazione delle conoscenze sulla preistoria della Sardegna in corso in quegli anni.

Il prof. Enrico Atzeni: da venerdì in Cittadella dei Musei un convegno in suo onore
Il prof. Enrico Atzeni: da venerdì in Cittadella dei Musei un convegno in suo onore

“Da allora – spiegano gli organizzatori - per oltre sessant’anni Enrico Atzeni ha rivestito un ruolo fondamentale, mai soggetto a sovraesposizioni personalistiche, col suo instancabile e solido lavoro di ricerca e documentazione sulla preistoria e la protostoria della sua amata Sardegna e delle isole contermini. Le sue indagini sono innumerevoli, come pure i suoi scavi e le pubblicazioni riguardanti siti e tematiche di assoluto riferimento, diventati pilastri portanti nella definizione della nostra storia plurimillenaria”.

In questa attività senza soste Enrico Atzeni ha fatto convergere anche la formazione universitaria nell’Ateneo di Cagliari per centinaia di allievi, alcuni dei quali hanno avuto il privilegio di condividerne e proseguirne le ricerche.

La Cittadella dei Musei
La Cittadella dei Musei

Comitato Organizzatore: Carlo Lugliè, Riccardo Cicilloni (Università di Cagliari)

Comitato Scientifico: Alberto Cazzella (Università Sapienza di Roma), Joseph Cesari (Conservateur général honoraire du patrimoine, Corsica-Fra) Riccardo Cicilloni (Università di Cagliari), Anna Depalmas (Università di Sassari), Jean Guilaine (Collège de France,  Paris), Carlo Lugliè (Università di Cagliari), Anna Luisa Pedrotti (Università di Trento), Giuseppa Tanda (Centro Studi “Identità e Memoria”), Alessandro Usai (Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Cagliari e le province di Oristano e Sud Sardegna).

Segreteria Organizzativa: Carlo Lugliè (luglie@unica.it), Riccardo Cicilloni (r.cicilloni@unica.it), Maria Adele Ibba (maibba@unica.it) - Università di Cagliari

RASSEGNA STAMPA

L’UNIONE SARDA di mercoledì 19 giugno 2019
Cultura (Pagina 47 - Edizione CA)
AGENDA. Alla Cittadella dei Musei
Preistoria e Protostoria
Giornate di studi
in onore di Enrico Atzeni

Si apre venerdì alle 10 a Cagliari, nell'Aula Roberto Coroneo della Cittadella dei Musei il Convegno di studi “Indagare il passato. Giornate di studi di Preistoria e Protostoria in onore di Enrico Atzeni”: ai lavori parteciperanno oltre 70 studiosi, provenienti non solo dalla Sardegna ma anche dalla penisola e dalla Sicilia, dalla Corsica e dalla Francia continentale, dalle Baleari e dalla penisola iberica, da Israele e dall'Australia. È un appuntamento organizzato da Carlo Lugliè e Riccardo Cicilloni, docenti al Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni culturali, per celebrare l'eccezionale impegno scientifico e didattico dello studioso che ha da poco compiuto 91 anni e che sarà presente alle quattro sessioni del convegno.

L'UNIONE SARDA
L'UNIONE SARDA

Allegati

Link

Ultime notizie

28 settembre 2021

Dal prendersi cura al contrasto degli stereotipi

Il Soroptimist International Club di Cagliari ha donato all’Ateneo una selezione di libri e di giochi sul tema della parità di genere destinati all’asilo nido di UniCa. La gratitudine del Rettore Francesco Mola: “Il vostro contributo ci aiuterà a far sentire la voce dell’amministrazione su questi temi”. Ester Cois, delegata del Rettore per l’uguaglianza di genere: “Il cambiamento culturale in atto deve essere presidiato con costanza”. RASSEGNA STAMPA

28 settembre 2021

Transizione energetica, la roadmap per la neutralità climatica della Sardegna

Università di Cagliari, Sotacarbo ed Enea curano la due giorni, martedì 28 e mercoledì 29 settembre, sul tema chiave per lo sviluppo del sistema Italia. Tecnologie, scenari e politiche di riqualificazione, formazione e neutralità climatica al centro del dibattito con le massime cariche regionali e nazionali del comparto. Apertura dei lavori con i rettori Francesco Mola e Gavino Mariotti. Nel team organizzativo lo staff di Fabrizio Pilo, prorettore per Innovazione e territorio. ALL'INTERNO I LINK PER POTER SEGUIRE I LAVORI DA REMOTO E AL PROGRAMMA DETTAGLIATO

28 settembre 2021

Cristina Bicchieri inaugura il Dottorato in Scienze economiche e aziendali

Martedì 28 settembre alle 16 con la lezione della docente della University of Pennsylvania si aprirà il nuovo anno accademico del corso dottorale in discipline economiche. "Norms and nudges: opening the black box" sarà il tema dell'intervento, che si potrà seguire in diretta streaming nel canale YouTube dell'Ateneo. IL LINK PER SEGUIRE LA DIRETTA

27 settembre 2021

Percorsi mediterranei di Mediazione per la Pace

Lunedì 27 settembre dalle 16 al via un'iniziativa internazionale di pregio che raduna studiosi da tutto il pianeta. Dopo i saluti del Vice Ministro dello Sviluppo economico Alessandra Todde, del componente della Commissione Difesa della Camera dei Deputati Salvatore Deidda, e del Presidente del Distretto Aerospaziale Sardo e amministratore unico del CRS4 Giacomo Cao, primo panel su “Crisi internazionali e testimonianze a confronto con studenti”, con l'intervento di due studenti universitari afghani che si confronteranno con i colleghi dell'Università di Cagliari. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: