UniCa UniCa News Notizie PROTESI DELL’ANCA. Appuntamento nazionale di ortopedia a Cagliari

PROTESI DELL’ANCA. Appuntamento nazionale di ortopedia a Cagliari

Sabato 18 maggio il THotel ospita il Congresso sulla chirurgia di revisione dell'artoprotesi d'anca, in particolare sulle attuali linee guida di trattamento nella ricostruzione acetabolare. Presiede il professor Antonio Capone, del Dipartimento di Scienze chirurgiche, nell’ambito del programma formativo 2019 dell’Associazione Italiana di Riprotesizzazione
17 maggio 2019
il professor Antonio Capone, Direttore della clinica ortopedica e traumatologica dell’Università di Cagliari e Presidente del consiglio direttivo dell’Associazione italiana di riprotesizzazione (Air)

Il Congresso Nazionale dell’AIR sulla Revisione Acetabolare è organizzato con il patrocinio dell’Università degli Studi di Cagliari

 
REVISIONE ACETABOLARE SECONDO LIMACORPORATE
. Questi gli argomenti al centro dei lavori del Congresso organizzato dalla Clinica Ortopedica di UniCa nel T Hotel di Cagliari:

  • nell'artroprotesi d'anca la percentuale di fallimento a 15 anni è in media del 10% ed è causata da una progressiva usura delle superfici articolari (inserto acetabolare e testa femorale). La produzione di detriti, di polietilene o metallo, determina la comparsa del fenomeno di osteolisi periprotesica il cui esito finale è la mobilizzazione e il fallimento delle componenti protesiche;
      
  • la diagnosi precoce dell’usura protesica può consentire la sostituzione del solo "pezzo usurato", mentre una diagnosi tardiva pone maggiori difficoltà nella chirurgia di revisione;
     
  • le indagini strumentali risultano importanti al fine di identificare la causa del fallimento e programmare l’intervento chirurgico. Attualmente l’esame TC consente, attraverso software dedicati, di rimuovere gli artefatti determinati dalle componenti protesiche metalliche e di ottenere una ricostruzione tridimensionale dei difetti ossei. Successivamente il segmento osseo che deve essere ricostruito chirurgicamente, può essere “stampato” in 3D attraverso moderne tecnologie di manifattura additiva. Attraverso questo processo, si realizza un protocollo di trattamento specifico per il paziente (PST) che riduce i tempi chirurgici ed le complicanze post-operatorie. La tecnica di ricostruzione acetabolare prevede l'impiego di trapianti ossei, di componenti protesiche modulari o protesi custom specifiche per gravi difetti ossei.



RELATORI. Le moderazioni e le relazioni saranno svolte da chirurghi ortopedici esperti quali Lorenzo Scialpi (Taranto), Pietro Cavaliere (Messina), Giampaolo Rinaldi (Milano), Alessandro Massé (Torino), Antonio Capone (Cagliari), Giuseppe Dessì (Cagliari), Giuseppe Marongiu (Cagliari), Nicola Dimopoulos (Cagliari) , Sebastiano Cudoni (Sassari), Carlo Doria  (Sassari), Andrea Manunta (Sassari) , Silverio Zanetti (Ozieri), Giulio Sorrentino (San Gavino Monreale) Andrea Ruiu (Oristano), che presenteranno le loro esperienze nella pianificazione preoperatoria, nella scelta del tipo di impianto acetabolare in relazione al tipo di difetto osseo. Sarà lasciato ampio spazio alla discussione dei casi clinici per coinvolgere tutti i partecipanti nella definizione di appropriate linee guida di diagnosi e trattamento della revisione acetabolare.

 

protesi dell'anca
protesi dell'anca

ANTONIO CAPONE, direttore della clinica ortopedica e traumatologica dell’Università di Cagliari (Ospedale Marino), è il presidente del consiglio direttivo dell’Associazione italiana di riprotesizzazione (Air). Lo specialista, che dirige la scuola di ortopedia e traumatologia dell'ateneo, già componente del consiglio direttivo della Società scientifica dal 2010, è salito sul gradino più alto durante il quarto congresso nazionale dell’Associazione tenutosi a Bologna il 16 febbraio 2018. Di fatto, un importante riconoscimento per il docente, per la facoltà di Medicina e per l’ateneo. Una nomina di pregio che accresce la reputazione della scuola cagliaritana di ortopedia.

 
INFO
Prof. Antonio Capone, Presidente AIR
Direttore Clinica Ortopedica  e Traumatologica
Università degli Studi di Cagliari
Struttura: Dipartimento di Scienze chirurgiche
Telefono: 070/372377 070/6094373
Email: anto.capone@tiscalinet.it 

 

 

(IC)

Antonio Capone
Antonio Capone

Ultime notizie

28 settembre 2021

Transizione energetica, la roadmap per la neutralità climatica della Sardegna

Università di Cagliari, Sotacarbo ed Enea curano la due giorni, martedì 28 e mercoledì 29 settembre, sul tema chiave per lo sviluppo del sistema Italia. Tecnologie, scenari e politiche di riqualificazione, formazione e neutralità climatica al centro del dibattito con le massime cariche regionali e nazionali del comparto. Apertura dei lavori con i rettori Francesco Mola e Gavino Mariotti. Nel team organizzativo lo staff di Fabrizio Pilo, prorettore per Innovazione e territorio. ALL'INTERNO I LINK PER POTER SEGUIRE I LAVORI DA REMOTO E AL PROGRAMMA DETTAGLIATO

28 settembre 2021

Cristina Bicchieri inaugura il Dottorato in Scienze economiche e aziendali

Martedì 28 settembre alle 16 con la lezione della docente della University of Pennsylvania si aprirà il nuovo anno accademico del corso dottorale in discipline economiche. "Norms and nudges: opening the black box" sarà il tema dell'intervento, che si potrà seguire in diretta streaming nel canale YouTube dell'Ateneo. IL LINK PER SEGUIRE LA DIRETTA

27 settembre 2021

Dal prendersi cura al contrasto degli stereotipi

Il Soroptimist International Club di Cagliari ha donato all’Ateneo una selezione di libri e di giochi sul tema della parità di genere destinati all’asilo nido di UniCa. La gratitudine del Rettore Francesco Mola: “Il vostro contributo ci aiuterà a far sentire la voce dell’amministrazione su questi temi”. Ester Cois, delegata del Rettore per l’uguaglianza di genere: “Il cambiamento culturale in atto deve essere presidiato con costanza”. RASSEGNA STAMPA

27 settembre 2021

Percorsi mediterranei di Mediazione per la Pace

Lunedì 27 settembre dalle 16 al via un'iniziativa internazionale di pregio che raduna studiosi da tutto il pianeta. Dopo i saluti del Vice Ministro dello Sviluppo economico Alessandra Todde, del componente della Commissione Difesa della Camera dei Deputati Salvatore Deidda, e del Presidente del Distretto Aerospaziale Sardo e amministratore unico del CRS4 Giacomo Cao, primo panel su “Crisi internazionali e testimonianze a confronto con studenti”, con l'intervento di due studenti universitari afghani che si confronteranno con i colleghi dell'Università di Cagliari. RASSEGNA STAMPA CON IL SERVIZIO DI ROBERTA MOCCO PER IL TGR RAI SARDEGNA

Questionario e social

Condividi su: