UniCa UniCa News Notizie Interpreti di conferenza, al via il nuovo indirizzo di studi

Interpreti di conferenza, al via il nuovo indirizzo di studi

DIDATTICA: Attivato all’interno del corso di laurea magistrale di Traduzione specialistica dei testi, punta ad una formazione sempre più completa e risponde ad un’esigenza manifestata dagli studenti, dal Comitato di indirizzo e da numerose realtà economiche e sociali del territorio. Il nuovo indirizzo sarà presentato giovedì 23 maggio alle 15 nell'Aula Wagner del Campus Aresu. VIDEO
23 maggio 2019
L'Aula Wagner, al Campus Aresu, dispone di un modernissimo sistema di videoconferenza dotato di cabine per gli interpreti

Sergio Nuvoli

Cagliari, 17 maggio 2019 - Al via il nuovo indirizzo di laurea magistrale in Interpretariato di Conferenza, che partirà con l’A.A. 2019-2020. Il corso è stato attivato all’interno del corso di laurea magistrale di Traduzione specialistica dei testi e darà agli studenti l’opportunità di seguire una formazione specifica nelle principali tecniche di interpretazione (simultanea, consecutiva, chuchotage).

L’attivazione del nuovo indirizzo – denominato tecnicamente “Mediazione orale” - punta a fornire competenze molto richieste in diversi settori professionali, e - oltre a formare un professionista capace di mettere le proprie competenze linguistiche al servizio delle nuove professioni (cinema, televisione, internet) - risponde ad un’esigenza più volte espressa da studenti, Comitato di Indirizzo e alcune realtà economiche e sociali del territorio.

E’ prevista una selezione per l’accesso, basata su test scritti e orali da e verso le principali lingue straniere studiate (a scelta fra tedesco, francese, spagnolo e inglese).

La presentazione del corso è prevista per giovedì 23 maggio alle 15 nell’Aula Wagner del Campus Aresu: saranno illustrati il percorso formativo e i principali sbocchi professionali, anche attraverso testimonianze video di laureati che hanno intrapreso la professione di interpreti.

Un'interprete al lavoro
Un'interprete al lavoro
GUARDA IL VIDEO DI PRESENTAZIONE DEL NUOVO INDIRIZZO DI STUDI

Link

Ultime notizie

04 luglio 2022

UniCa4Ukraine, conclusi i corsi di italiano

Venti cittadine ucraine hanno seguito le lezioni tenute da studentesse e studenti dei corsi di laurea magistrale in Lingue e letterature europee ed americane, Traduzione specialistica dei testi e in Filologie e letterature classiche e moderne. Nei giorni scorsi la consegna degli attestati di partecipazione

30 giugno 2022

STOREM. Giornate di studio internazionale sul tema della sostenibilità legata alle attività turistiche

Giovedì 30 giugno e venerdì 1 luglio il nostro ateneo ospita docenti e ricercatori delle università UNA e UCI del Costa Rica, Eafit della Colombia e, in collegamento, esperti dell'università UWI (Barbados) e Paul Valery (Francia) per due giornate di confronto sul progetto Erasmus+ Cbhe “Storem”. L’incontro del primo luglio è aperto al pubblico, dalle 9,30, nell’Aula 11 del polo universitario di via San Giorgio 12 (Campus Aresu) per gli interventi del professor Mario Socatelli, dell’Universidad para la Coperaticion Internacional (Costa Rica) e, a seguire, del professor Corrado Zoppi, dell’Università di Cagliari, e di Francesca Uleri (Associazione Culturale Terras)

30 giugno 2022

Malattie genetiche, l'Università di Cagliari nel nuovo Centro nazionale di ricerca

L'ateneo è tra i fondatori della struttura sorta per lo “Sviluppo di terapia genica e farmaci con tecnologia a Rna” finanziata dal Pnrr con 320 milioni di euro. Le specialiste Raffaella Origa, referente scientifica, e Patrizia Zavattari, sono le coordinatrici del progetto. Il rettore Francesco Mola: "Abbiamo conferma delle valide e riconosciute competenze del settore acquisite negli anni"  

Questionario e social

Condividi su: