UniCa UniCa News Notizie La risposta italiana alle migrazioni attraverso il Mar Mediterraneo

La risposta italiana alle migrazioni attraverso il Mar Mediterraneo

Comunicazione politica, esigenze di sicurezza e doveri di solidarietà al centro di un incontro interdisciplinare venerdì 15 marzo a partire dalle 16 nell’Aula magna Maria Lai. Conclusioni affidate a Pietro Ciarlo, docente di Diritto costituzionale e Prorettore delegato per la semplificazione e l’innovazione amministrativa
15 marzo 2019
Un dettaglio della locandina

Sergio Nuvoli

Cagliari, 11 marzo 2019 - Gli ultimi anni hanno visto una completa trasformazione della comunicazione politica, divenuta via via sempre più frenetica, immediata, e soprattutto priva di reali canali di intermediazione. I social network hanno certamente ridotto le distanze fra il potere e i cittadini, ma presentano il rischio di una eccesiva semplificazione, soprattutto quando entrano in gioco concetti giuridici particolarmente complessi.

Un gruppo di docenti del Dipartimento di Giurisprudenza ha ritenuto opportuno dedicare un pomeriggio ad alcune delle più delicate problematiche coinvolte dalla gestione italiana delle migrazioni attraverso il Mediterraneo. Certo non un dibattito politico, ma un momento di approfondimento di alcune questioni di diritto costituzionale, della navigazione, internazionale e comunitario, processuale penale e del lavoro.

Ciò nella convinzione che l’Università debba sempre di più aprirsi alla società civile, mettendo a disposizione le proprie competenze e affrontando, anche in modo informale e con un’interlocuzione diretta al di là dei normali canali dell’Accademia, problematiche di primario interesse pubblico.

I lavori saranno conclusi dal professor Pietro Ciarlo
I lavori saranno conclusi dal professor Pietro Ciarlo

Il programma dei lavori

Sauti del Direttore del Dipartimento

introduce i lavori Luca Ancis

INTERVENTI
Daniele Amoroso – Diritto internazionale
Luca Ancis – Diritto della navigazione
Roberto Cherchi – Diritto costituzionale
Francesca Cortesi – Diritto processuale penale
Piera Loi – Diritto del lavoro
Enrico Mastinu – Diritto del lavoro
Piera Loi – Diritto del lavoro

RIFLESSIONI FINALI E CHIUSURA – Pietro Ciarlo

Allegati

Ultime notizie

22 marzo 2019

L'eccellenza della musica d'arte contemporanea incontra gli studenti di UniCa

“See The Sound – Il Tour” fa tappa in ateneo: mercoledì 27 e giovedì 28 marzo mdi ensemble, gruppo musicale di riferimento nazionale per il repertorio degli ultimi decenni, incontra studenti e docenti dell’ateneo del capoluogo sardo nell’ambito delle attività del corso di laurea in Scienze della produzione multimediale e di Spaziomusica

21 marzo 2019

Disabilità sociali e diritti umani, al via il progetto

Presentata l'iniziativa finanziata dalla Commissione Europea, coordinata da Mauro Giovanni Carta, docente dell’Università di Cagliari e realizzata con la collaborazione della sede centrale di Ginevra dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) – Europa, dell’Ufficio dell’Alto Commissario per i Diritti umani dell’ONU, del Ministero della Salute del Libano, ABAAD (ONG Libano), IDRAAC (ONG Libano), Associazione degli Psichiatri dell’Armenia, AMBRA (ONG Armena), Ministero della Salute – Autorità per la Salute Mentale – Ghana, MEHSOG (ONG Ghana), MindFreedom Ghana (ONG Ghana). RASSEGNA STAMPA

21 marzo 2019

Il Golfo degli Angeli nelle mani dei ricercatori di UniCa

Le amministrazioni di Cagliari e Quartu Sant'Elena hanno sottoscritto questa mattina con il Mediterranean Geomorphological Coastal and Marine Laboratory dell'Università di Cagliari - diretto da Sandro Demuro, docente di Morfologia e Conservazione dei litorali - un accordo per l'attuazione di Neptune, progetto di ricerca internazionale che studia i fenomeni di erosione delle coste e gli schemi per la loro mitigazione. RASSEGNA STAMPA con il servizio dei TG

20 marzo 2019

Olimpiadi delle Neuroscienze, i vincitori

Terminata la fase locale ospitata dall'Università di Cagliari: Alessia Melis (Liceo Scientifico Pacinotti di Cagliari) a pari merito con Alberto Piroddi (Liceo Scientifico Euclide di Cagliari), e Andreea Doloc (Liceo Scientifico Pacinotti di Cagliari) rappresenteranno la Sardegna nella finale nazionale. Durante la gara, graditissima visita a sorpresa di Micaela Morelli, Prorettore alla Ricerca e Presidente della Società Italiana di Neuroscienze (SINS), promotore dell’evento a livello nazionale. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: