UniCa UniCa News Notizie Funtaneris. Sulle strade dell’acqua

Funtaneris. Sulle strade dell’acqua

Venerdì 8 marzo alle 17 nell’Aula Magna di Architettura in via Corte d’Appello, il documentario realizzato nell’ambito del progetto di ricerca coordinato da Marco Cadinu sarà al centro di un dialogo tra l’Ateneo di Cagliari e le scuole della Sardegna, alle quali sarà donato. Tutti i dettagli, il trailer, il calendario delle prossime proiezioni, il servizio del TG della RAI
06 marzo 2019
GUARDA il trailer del documentario

di Sergio Nuvoli

Cagliari, 6 marzo 2019 - Venerdì 8 marzo alle 17 nell'Aula Magna di Architettura, via Corte d'Appello, il film-documentario “Funtaneris. Sulle strade dell’acqua” (regia di Massimo Gasole, 2019, 69 minuti), un viaggio tra le architetture storiche dell'acqua della Sardegna, sarà al centro di un dialogo tra l'Ateneo di Cagliari e le scuole della Sardegna, cui sarà donato.

Il film-documentario è stato prodotto dall'Associazione Storia della Città e vede il DICAAR dell'Università di Cagliari - Dipartimento di Ingegneria Civile Ambientale e Architettura - partner del progetto coordinato da Marco Cadinu, professore di Storia dell'Architettura. Si tratta di un progetto di "Storia Pubblica dell'Architettura" e Terza Missione, finalizzato alla disseminazione dei risultati della ricerca verso le scuole i cittadini.

Il film, insieme ad una App con gli itinerari nel territorio e al sito www.fontanedisardegna.eu, permette di viaggiare e conoscere le architetture dell’acqua, le fontane, i lavatoi e gli acquedotti progettati nei secoli in Sardegna.

Marco Cadinu durante una recente presentazione del documentario alla Fondazione di Sardegna
Marco Cadinu durante una recente presentazione del documentario alla Fondazione di Sardegna

Il calendario delle prossime proiezioni

Dal sito si possono scaricare libri e materiali di studio, editi a seguito della ricerca di base finanziata al DICAAR dalla legge 7/2007, quindi partecipare con semplici passaggi al censimento che conta già circa 500 manufatti architettonici. I docenti  interessati e gli studenti delle scuole saranno coinvolti in azioni seminariali di studio, conoscenza e tutela delle architetture e del patrimonio culturale al loro intorno.

Le proiezioni pubbliche, con ingresso libero fino a esaurimento posti, sono previste:

- il 7 marzo alle 21.20 al cinema Odissea;
- l'8 marzo alle 17.00 nell'Aula Magna di Architettura in via Corte d'Appello;
- il 14 marzo alle 18:30 e alle 20:15 alla Cineteca Sarda, in Viale Trieste;
- il 22 marzo alle 18:30 presso la sala dell'Ostello della Gioventù, Piazza San Sepolcro, in occasione degli eventi dedicati alla Giornata Mondiale dell'Acqua.

Sono in programma ulteriori proiezioni presso le scuole della regione, con funzione di orientamento verso lo studio dell'architettura e del paesaggio, quindi in numerose sedi italiane e europee, con sottotitoli in inglese (aggiornamenti su Facebook @fontanedisardegna - Instagram @fontane_di_sardegna ).

Fontana di Torralba foto di Stefano Ferrando
Fontana di Torralba foto di Stefano Ferrando
GUARDA il servizio di Miriam Mauti andato in onda nel TG della RAI

Allegati

Ultime notizie

19 ottobre 2019

Microcosmi di sofferenza, uno sguardo trasversale

Al via lunedì 21 ottobre alle 15 con i saluti del Rettore Maria Del Zompo l’iniziativa “IN/OUT. Percorsi di prigionia e di libertà”: intorno ad una conferenza internazionale che proseguirà fino al 23 ottobre un variegato caleidoscopio di mostre, seminari e installazioni interdisciplinari e contaminanti che coinvolge docenti e studenti

18 ottobre 2019

Criptovalute e Blockchain: verso le applicazioni reali

Martedì 22 ottobre dalle 14.30 nell’Aula Magna di Ingegneria di via Marengo 2 a Cagliari l’evento organizzato da Università di Cagliari e Sardegna Ricerche nell’ambito del progetto “Sardcoin: tecnologie blockchain a supporto del turismo in Sardegna” coordinato da Michele Marchesi

18 ottobre 2019

La sfida del cosmopolitismo al pensiero scientifico

COSMOMED, il Prorettore alla Didattica Ignazio Putzu indica la rotta dell’evento che coinvolgerà la città di Cagliari nelle prossime due settimane. Francesco Mola (Prorettore vicario): “Coinvolto un numero davvero notevole di ricercatori di differenti settori scientifico-disciplinari: rilevante apporto dell’Ateneo a un tema fondamentale per la società”. RESOCONTO con IMMAGINI e VIDEO del convegno di apertura

18 ottobre 2019

La cannabis in gravidanza espone i figli agli effetti psicotici del THC

Fa letteralmente il giro del mondo la notizia dello studio - pubblicato su Nature Neuroscience - guidato da Miriam Melis (Dipartimento di Scienze biomediche), realizzato dall’Università di Cagliari in collaborazione con l’Accademia delle Scienze Ungheresi a Budapest e l’Università del Maryland a Baltimora. Articoli anche su THE ECONOMIST, oltre che sulle principali testate giornalistiche italiane e sarde. Mostrate dai ricercatori le conseguenze negative sullo sviluppo del sistema nervoso centrale del bambino dell’assunzione in gravidanza di una droga considerata “leggera”. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: