UniCa UniCa News Notizie Paolo Contu vicepresidente europeo di IUHPE

Paolo Contu vicepresidente europeo di IUHPE

Docente di Igiene e coordinatore della Classe delle Professioni Sanitarie della Prevenzione, guiderà a livello europeo l'associazione internazionale che riunisce i professionisti, le istituzioni accademiche e governative e le organizzazioni impegnate a migliorare la salute e il benessere delle persone attraverso lo sviluppo di competenze, l'azione comunitaria e le politiche pubbliche di salute
25 febbraio 2019
Paolo Contu, nuovo vicepresidente per l'Europa di IUHPE

Sergio Nuvoli

Cagliari, 25 febbraio 2019 - Paolo Contu, docente ordinario di Igiene e coordinatore della Classe delle Professioni Sanitarie della Prevenzione dell’Università di Cagliari, è stato eletto per il triennio 2019-2022vicepresidente per l’Europa dell’International Union of Health Promotion and Education (IUHPE), l'associazione internazionale che riunisce i professionisti, le istituzioni accademiche e governative e le organizzazioni impegnate a migliorare la salute e il benessere delle persone attraverso lo sviluppo di competenze, l'azione comunitaria e le politiche pubbliche di salute.

La missione dell’IUHPE è promuovere la salute e il benessere globali e contribuire al raggiungimento dell'equità nella salute tra le diverse nazioni e al loro interno (vai al sito).

Paolo Contu è coordinatore della Classe delle Professioni Sanitarie della Prevenzione
Paolo Contu è coordinatore della Classe delle Professioni Sanitarie della Prevenzione

I COMPITI DEL VICEPRESIDENTE PER L'EUROPA

Il vicepresidente per l’Europa coordina l'IUHPE a livello europeo, esercitando la funzione di leadership e la supervisione generale della struttura regionale dell’associazione. Promuove lo sviluppo di strategie e progetti continentali e rappresenta l’IUHPE nei rapporti e collaborazioni con le altre associazioni scientifiche e professionali e con le istituzioni europee. Partecipa inoltre, come componente di diritto del Consiglio Esecutivo Mondiale, alla definizione delle strategie globali dell’associazione.

Si apre così un’importante opportunità per rafforzare il coinvolgimento dell’Università di Cagliari nello sviluppo e realizzazione delle strategie internazionali di formazione, ricerca e advocacy in promozione della salute, proseguendo un cammino avviato da diversi anni anche con la partecipazione all’European Training Consortium in Public Health and Health Promotion 
e l’accreditamento IUHPE del Corso di Laurea in Assistenza Sanitaria che consente ai laureati del corso di chiedere l’iscrizione al registro internazionale dei professionisti di promozione della salute.

Il logo di IUHPE
Il logo di IUHPE

Ultime notizie

29 novembre 2020

EDUC, la presentazione dell'Alleanza tra atenei europei

Martedì 1 dicembre dalle 14 si svolgerà l'evento annuale di presentazione della rete EDUC, l'alleanza europea di università di cui fa parte il nostro Ateneo. Sarà l'occasione per illustrare le iniziative e le opportunità di studio e ricerca per studenti, studentesse, docenti. UniCa sarà rappresentata da Alessandra Carucci, Prorettore all'Internazionalizzazione. Recentemente il Rettore Maria Del Zompo ha presentato il progetto EDUC, a nome di tutta l'Alleanza, al primo meeting dei network universitari europei. IL LINK PER SEGUIRE L'EVENTO

28 novembre 2020

Maria Del Zompo su D di Repubblica

L’inserto del quotidiano nazionale dedica un lungo e dettagliato servizio di Gloria Riva alle donne che attualmente ricoprono la carica di rettore negli Atenei italiani. L’articolo – che indaga la scarsa presenza femminile nei posti di più alta responsabilità - si apre e si chiude con il vertice dell’Ateneo di Cagliari. Oggi, sabato 28 novembre, in tutte le edicole italiane

27 novembre 2020

La Notte europea dei ricercatori tra territorio e società civile

Undici dipartimenti e oltre settanta specialisti dell’ateneo coinvolti nell'evento Sharper2020. Il rettore Maria Del Zompo ha aperto l’evento on line e sul web c "Vi auguro di divertirvi e soddisfare la vostra sete di conoscenza. Colgo l'occasione per sottolineare la nostra attenzione e il nostro lavoro contro le discriminazioni e le violenze di genere". Una proficua maratona sulla scienza avvicinante, coinvolgente e spiegata alle nuove generazioni

27 novembre 2020

I 400 anni di UniCa colorano le notti di Cagliari

Fino al 30 novembre dalle 17.30 alle 23 è possibile ammirare sulla Torre dell'Elefante il logo ideato da Stefano Asili e scelto dall’Ateneo per celebrare i quattro secoli di vita. Un altro modo, innovativo e di grande impatto visivo, per dimostrare la vicinanza dell’Università ai cagliaritani e ai sardi in generale: “Uniti nel sapere da 400 anni”. Un simbolo fortissimo per tutti i cagliaritani illuminato nella felice ricorrenza della Notte dei Ricercatori. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: